Gite scolastiche: il Bioparco in Sicilia

Continuiamo con le proposte per le gite scolastiche. Ci spostiamo al Sud, questa settimana, e parliamo del Bioparco di Sicili, in provincia di Palermo. Una struttura adatta a bambini di tutte le età.

Articoli Correlati

di Alessia Altavilla

Il Bioparco di Sicilia è una struttura immersa nel verde articolata in numerose aree espositive, suddivise per argomento, che permettono ai bambini di avvicinarsi al mondo dei dinosauri, degli animali, dei fossili, dei minerali e di conoscere da vicino le usanze degli uomini di una volta.
Si tratta, quindi, di un luogo ideale in cui trascorrere una giornata a contatto con la natura imparando, attraverso il gioco, tante curiosità sul mondo che ci circonda, con la possibilità di alternare ai momenti didattici a momenti ludico-ricreativi.


All’interno della struttura è presente, infatti, uno zoo, una fattoria italiana con tutti i più caratteristici animali da cortile, un’esposizione ornitologica con pappagalli, fagiani…, il giardino botanico, la terra dei dinosauri con la ricostruzione di 20 dinosauri in scala, il regno dei fossili e dei minerali, una zona dedicata all’uomo della preistoria e, infine, un’area divertimento con giochi e attrazioni speciali e vari servizi tra cui aree attrezzate e coperte, snack bar, servizi igienici e punto gadget.
Aperto tutti i giorni da marzo a novembre dalle 9.30 alle 19.30, il Bioparco di Sicilia offre anche la possibilità di organizzare visite guidate su richiesta concordate in base all’esigenza della classe o del bambino.

 


LABORATORI SU RICHIESTA

I laboratori esperienziali sono delle attività aventi finalità didattico-formative, differenziate per contenuti, metodi e strumenti, a seconda delle diverse fasce d’età alle quali sono rivolte. Si tratta di esperienze sensoriali legate a diverse sfere conoscitive, dal ritorno alla tradizione contadina, al contatto diretto con gli animali e con il mondo vegetale, oltre agli studi paleontologici con tecniche, strumenti e attività su campo. Numerosi progetti per altrettante occasioni finalizzate all’apprendimento mediante attività pratiche.
I laboratori esperienziali sono attivi tutto l’anno e per partecipare è necessaria la prenotazione.
Nello specifico:

 

  • La fattoria di nonna Anna che ha lo scopo di far conoscere agli studenti l’ambiente della fattoria, spiegando come vivono le famiglie contadine, quali attrezzi e tecniche utilizzano, il loro rapporto con gli animali e la terra.
     
  • Chi scava trova è un percorso per accostare i bambini allo studio della preistoria. Gli alunni impareranno, così, a raccogliere informazioni dai fossili e saranno impegnati in un vero e proprio laboratorio di paleontologia che li trasformerà in ricercatori.
     
  • Dall’erba al formaggio, dal grano alla pasta è finalizzato alla conoscenza delle materie prime attraverso cui vengono preparati i diversi alimenti. Lo scopo è anche quello di accostare i più piccoli ad antichi sapori e vecchie tradizioni.
     
  • Viaggio nel regno vegetale un laboratorio per conoscere direttamente le piante, partendo a caccia di foglie e arbusti per imparare e a riconoscerli e catalogarli. Attraverso il contatto diretto, i bambini apprenderanno la peculiarità di ogni specie vegetale e la varietà di flora che caratterizza il territorio siciliano.
     
  • Vita da primitivo è un viaggio ideale nel tempo che catapulterà le scolaresche indietro nel passato sino alla comparsa dell’uomo sulla Terra.

     

    Per maggiori informazioni: www.bioparcodisicilia.it oppure telefono 091-8676811


  • Commento inserito da Emanuele Mansueti il 16 maggio 2014 alle ore 09:15

    Grazie Alessia, lo giro sul mio gruoppo di Linkedin "Children Corner" dove si parla di viaggi e bambini https://www.linkedin.com/groups/meta-oggi-Bioparco-Carini-PA-8108226.S.5872966223792214018?trk=groups%2Finclude%2Fitem_snippet-0-b-ttl

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare

Modulo-TempoPieno

Iscrizioni a scuola: modulo o tempo pieno?

In vista delle iscrizione a scuola di gennaio, facciamo un po' di chiarezza sul Tempo Scuola: meglio modulo o tempo pieno?

continua »
Iscrizioni-scuola2018-2019

Dal 16 gennaio iscrizioni aperte per l'anno scolastico 2018/2019

Dal 16 gennaio al 6 febbraio sarà possibile inoltrare le domande per le iscrizioni alle classi prime della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado per l'anno scolastico 2018/2019. Le domande andranno presentate online

continua »
Scrivania-bambini

L'angolo studio: come arredarlo

Creare un angolo studio per i bambini significa anche progettare uno spazio in cui piccoli possano sostare a lungo e che non provochi disagio alla schiena o alla vista. Ecco come scegliere tavoli, sedie e complementi d'arredo.

continua »
Shultute

Il primo giorno di scuola nel resto del mondo

Mentre il countdown è iniziato e i giorni di vacanza si contano sulle dita delle mani, ecco cosa succede il primo giorno di scuola nel resto del mondo. Tra prassi consolidate e tradizioni.

continua »

Cerca altre strutture








Ricetta della settimana

I piú cliccati

Seguici sui network