Guide di viaggio per under 12

Edite da Lonely Planet, in libreria le guide turistiche per bambini dai 7 ai 12 anni, vietate a mamma e papà. Perché non esiste un’età giusta per diventare 'viaggiatori'. Ma chi ben comincia…

Articoli Correlati

Guide di viaggio per under 12


È probabilmente la casa editrice più nota, al mondo, tra i viaggiatori. Tutti coloro che attraversano il globo da Est a Ovest, da Sud a Nord hanno avuto per le mani, almeno una volta, una loro guida.
Si tratta delle guide turistiche edite da Lonely Planet che da anni accompagna le vacanze di tanti, in tutti i luoghi della terra.
Da quest’anno, nelle librerie, sono disponibile anche le guide delle città per under 12 (target: 7-12 anni), assolutamente vietate a mamma e papà.


 
I TITOLI, LA FILOSOFIA

4 i tioli a disposizione per il momento: Londra, Parigi, Rona e New York.


Sottotitoli: Tutto quello che hai voluto sempre sapere.
Nello specifico:



 
  • LONDRA – VIETATO AI GENITORI: Chi pulisce il quadrante dell’orologio di Londra? Mai sentito parlare di anguille in gelatina? Che cosa significa this is my trouble and strife?
    Ecco alcune delle curiosità proposte ai bimbi per imparare a conoscere Londra da una prospettiva diversa. Fatta non solo di opere d’arte e monumenti (che una città non è solo i suoi musei, le sue chiese e i suoi palazzi), ma di tante piccole scoperte che consentiranno ai bimbi, ma anche ai loro genitori, di imparare a guardarla con uno sguardo differente, divertito e curioso.
  • PARIGI – VIETATO AI GENITORI: A Parigi ci sono spiagge nel cuore della città, qualcuno che sorride a 6 milioni di persone ogni anno, copie della Statua della Libertà e tonnellate di vernice indispensabile per ridipingere la Tour Eiffel.
    E non sempre mamma e papà sono al corrente di queste informazioni. Ecco perché renderli partecipi della scoperta potrebbe rendere più interessante, per tutti, la visita!
  • NEW YORK – VIETATO AI GENITORI: I più intimi e nascosti segreti della città che never sleeps in 96 pagine: chi ha traslocato da Parigi a New York in 350 pezzi, la storia dei marziani la invasero nel 1938, la guglia concepita come pennone di ormeggio per dirigibili, gli elefanti e la possibilità di dormire con loro per un’intera notte…
    Insomma, se New York offre al visitatore adulto mille percorsi e mille strade di visita, figuriamoci a un bambino che ha gli occhi ben spalancati sulle cose e sul mondo!
  • ROMA – VIETATO AI GENITORI: perché Roma è piena di gatti? Si mangia la lingua di fenicottero? Perché ogni giorno a Roma si spara un colpo di cannone?
    I piccoli saranno in grado, dopo la lettura della guida, di rispondere a questa e ad altre mille domande simili. Per un giro turistico della Città Eterna in cui tutti, ma proprio tutti, trovino il loro punto di interesse.
     Le guide per under 12, in vendita libreria al costo di 10,80€, non sono per il momento disponibili in formato PDF e ebook.
    Per maggior informazioni e per visionare il catologo completo delle guide: www.lonelyplanetitalia.it

     


Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
DAD-ScuolaElementareADistanza

Come organizzare lo studio per la didattica a distanza

Torna l'incubo della DAD per molti bambini della scuola primaria, costretti a passare 4, 5, 6 ore davanti a un monitor per seguire le lezioni e interrogazioni. Ecco come attrezzare la loro postazione.

continua »
Piedibus2021

Piedubus: l'autobus che va a piedi

Il Piedibus è una carovana di bambini che vanno a scuola in gruppo, accompagnati da due adulti, un “autista” davanti e un “controllore” che chiude la fila. Ecco come funziona e perché sarebbe bello fosse attivo in tutte le scuole d'Italia.

continua »
TikTok_Privacy

Tik Tok obbligato a verificare l'età dei suoi iscritti

Dopo il caso drammatico della bambina di Palermo morta nel tentativo di superare una challenge lanciata su Tik Tok, il Garante della Privacy è intervenuto a tutela dei minori: ora il social network dovrà verificarne l'età.

continua »
KidsCookIt

Kids Cook it. Il primo club di cucina per bambini

Un modo diverso di vivere la 'cucina' con i più piccoli. Kids Cook it è un vero e proprio club che permette di avvicinare i bimbi al tema del food attraverso una serie di laboratori, da fare a casa, pratici e divertenti. Ecco come funziona.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network