Sulle orme del Panda

... arti marziali da proporre ai bambini come alternativa ai soliti corsi sportivi. Per insegnare loro il rispetto per gli altri e per aiutarli a scaricare le tensioni accumulate durante la giornata.

Articoli Correlati


Visto l'enorme successo che sta ottenendo in tutte le sale il film della DreamWork Picture Kung Fu Panda, non c'è da stupirsi se molti bambini, per emulare le gesta del simpatico Panda che sogna di diventare un esperto di kung fu, vorranno il prossimo inverno iscriversi a un corso di arti marziali.
La moda per gli sport provenienti dal Sol Levante, in realtà, è esplosa già da qualche tempo e anche in Italia sono numerose le palestre che offrono corsi aperti anche ai piccolissimi (3/4 anni) di karate, judo, thai chi, kung fu.


Per i genitori di bimbi ancora indecisi, invece, o particolarmente pigri, il film potrebbe essere uno spunto per incoraggiarli a frequentare un'attività sportiva completa, educativa, capace di cancellare lo stress e le tensioni accumulate durante la giornata.

ARTI MARZIALI: SONO DAVVERO ADATTE A UN BAMBINO?
Secondo gli esperti si tratta di discipline complete che dal punto di vista psicologico permettono di accrescere l'autostima, sviluppano l'autocontrollo e aumentano la capacità di concentrazione e riflessione.


Dal punto di vista, invece, strettamente fisico, contribuiscono a migliorare la coordinazione motoria, l'equilibrio e l'agilità insegnando a controllare i movimenti e a dosare la forza con lo scopo di raggiungere una perfetta armonia tra mente e corpo.
Detto ciò, se ne deduce che non esistano limiti di età per praticare questi sport purché la struttura scelta utilizzi, soprattutto con i bambini più piccoli, un approccio ludico alla materia e un metodo, inizialmente, basato su una ginnastica propedeutica finalizzata all'insegnamento successivo delle tecniche di attacco e di difesa.

 

Per conoscere l'elenco delle strutture che organizzano corsi e incontri di karate, judo, thai chi... consulta il nostro data base Corsi Sportivi.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Registrazione-scuola2018

Iscrizioni scolastiche 2018-2019 al via

A partire da oggi, 16 gennaio 2018 fino al 6 febbraio 2018, è possibile effettuare l'iscrizione a scuola per i bambini che il prossimo anno si troveranno a frequentare la classe prima della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado. 

continua »
Registrazione-Miur

Iscrizioni a scuola: da oggi è possibile registrarsi

A partire da oggi, martedì 9 gennaio 2018, è possibile registrarsi al sito del Ministero dell'Istruzione per ottenere il PIN funzionale a effettuare l'iscrizione vera e propria a partire dal 16 gennaio. 

continua »
Dieta-contro-influenza

Una dieta contro l'influenza

Una dieta adeguata, ricca di vitamine e sali minerali e a base di prodotti di stagione, permette di prevenire e combattere i virus influenzali che stanno mettendo a letto tanti bambini (e adulti) in questi giorni.

continua »
Modulo-TempoPieno

Iscrizioni a scuola: modulo o tempo pieno?

In vista delle iscrizione a scuola di gennaio, facciamo un po' di chiarezza sul Tempo Scuola: meglio modulo o tempo pieno?

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network