Zecchino d'oro 2013: le parole di un autore

Al via martedì 19 novembre la 56° edizione dello Zecchino d'Oro condotto da Veronica Maya e Pino Insegno. Ce ne parla Mario Gardini, autore di una delle canzoni in gara e da anni protagonista della kermesse musicale destinata ai più piccoli più famosa d’Italia.


Martedì 19 novembre ricomincerà la grande avventura dello Zecchino d’Oro, in onda su Rai Uno fino 23 novembre, condotto quest’anno da Veronica Maya e Pino Insegno.
Zecchino d’Oro che quest’anno festeggia anche il 50° anniversario del Piccolo coro dell’Antoniano, protagonista, insieme alla musica, alle canzoni e a tutti i piccoli partecipanti, della manifestazione.


Mario Gardini, che già negli anni passati aveva partecipato alla gara in qualità di autore, ci racconta la sua esperienza e ci parla della sua canzone, Sognando Sognando che sarà interpretata a Bologna dalla piccola Monica Principe.

Il mio giro per il mondo musicale quest’anno mi ha portato in Venezuela, dopo che due anni fa mi condusse in Madagascar (La palma dell’acqua) e l’anno scorso in Argentina (Il canto del gauchito).

A differenza delle due Nazioni delle edizioni precedenti, che non ho ancora avuto il piacere di visitare di persona, in Venezuela ci sono stato tanti anni fa.
L’ho trovata una Nazione particolare, affascinante, con un mare mozzafiato e una popolazione positiva e divertente, nonostante una situazione politica ed economica non delle più felici.
Perciò, quando lo scorso mese di aprile, ricevetti una telefonata dall’Antoniano di Bologna in cui mi chiedevano se ero disposto a fare il testo in italiano per il brano venezuelano (il cui titolo originale è Yo canto), dissi subito di sì, desiderando immettere nelle mie parole le emozioni e l’allegria che mi aveva trasmesso quel Paese.
Quando, però, ricevetti la musica della canzone, cambiai idea: la melodia, infatti, non aveva l’atmosfera festosa tipica dei Caraibi. Anzi, era un po’ malinconica ed evocava un mondo fatto di fantasie e di leggende.
Così ho intitolato la canzone Sognando sognando e ho raccontato di un viaggio in cui la protagonista incontra luoghi mitici, come Atlantide e l’Eldorado, accompagnata da cormorani, sirene e comete.
L’invito, per tutti, dai più grandi ai più piccoli, è di non smettere mai di sognare, utilizzando la fantasia per andare ovunque, superando confini, mari e monti.
Per me, infatti, la fantasia è il bene più prezioso perché regala la libertà, anche quando e dove la libertà non è un diritto riconosciuto a tutti i cittadini del mondo.

L’appuntamento è a Bologna dal 19 al 23 novembre con lo Zecchino d’Oro, con “Sognando sognando” e con la sua piccola interprete, Monica Prencipe, di 8 anni.
Vi aspetto.
Sempre in tema di canzoni per bambini, segnaliamo anche che è in vendita il primo volume della raccolta Giocastrocche, 16 brani cantati dal Coro I Piccoli Cantori di Milano, che reinterpretano canzoni tradizionali, giochi e conte storiche trasformate in canzoni da autori che da sempre operano nel mondo dell’infanzia. Il libro contiene due CD, uno cantato e uno di basi musicali, e comprende oltre ai testi illustrati di ogni canzone, attività da svolgere, come disegni da colorare o adesivi da attaccare. Il ricavato della vendita del cd servirà per sostenere sia le attività del coro sia i progetti dell’Ospedale dei Bambini Buzzi di Milano.
Per acquistarlo è possibile contattare direttamente l'Associazione telefonando al numero 338-8420583 oppure scrivendo a piccolicantori@libero.it

SOGNANDO SOGNANDO: IL TESTO
Di L. Angulo, M. Gardini, L. Angulo
Ed Antoniano Edizioni Musicali - Bologna

CORO:  Sognando sognando
              Sognando sognando larala larala sognando

SOLISTA: Un giorno un cormorano per mano mi accompagnò
                   Là dove comincia il vento e al tempo poi domandò:

CORO:  Sai dirmi dopo il mare cosa c’è, mi sai spiegare Atlantide dov’è?
SOLISTA: Se oltre l’El Dorado sto volando
TUTTI: Sognando sognando”
CORO: In fondo all’orizzonte, chi lo sa, se c’è la terra della libertà
SOLISTA: Un posto dove ognuno sta cantando,
TUTTI: Sognando sognando.

SOLISTA: Un giorno una sirena la luna mi presentò
                   E il cielo blu delle Antille tre stelle mi regalò.

CORO: Sai dirmi la galassia che cos’è, e quanto spazio nello spazio c’è?,
SOLISTA: Insieme a una cometa sto viaggiando,
TUTTI: Sognando sognando
CORO: E oltre l’infinito ci sarà un altro sole, un’altra civiltà
SOLISTA: Un posto dove ognuno sta cantando,
                   Sognando sognando.

TUTTI:
Yo canto para que escuches mi voz
Yo canto pare que gane el amor,
Y asì todos juntos como hermanos,
Yo canto yo canto.

SOLISTA: E tutto l’universo scoprirai se con la fantasia mi seguirai,
TUTTI: Tu chiudi gli occhi che ti sto aspettando,
             Sognando sognando.
CORO: Sognando, sognando, sognando.
SOLISTA: Sognando, sognando.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Magicampus

Magicampus: the Harry Potter Experience

Per tutti gli amanti della saga di Harry Potter, Magicampus offre la possibilità di vivere da protagonisti una storia originale ispirata ai libri della Rowling. Dagli 11 ai 99 anni.

continua »
Natale-al-cinema

Vacanze di Natale al cinema

Da Ferdinand a Coco ecco le ultime novità da vedere al cinema durante le vacanze di Natale. Per bambini di tutte le età.

continua »
Film-Natale2017

9 film da vedere a Natale con i bambini

Natale significa anche lunghe ore accoccolati sul divano a guardare tutti assieme film in televisione. Ecco 9 titoli, vecchi e nuovi, da vedere o rivedere durante le feste.

continua »
MyLittlePony

My little pony. Al cinema dal 6 dicembre

Arriva nelle sale il 6 dicembre My Little Pony, il film della Allspark Pictures, la nuova etichetta della Hasbro, che racconta un'avventura ai confini di Equestria.

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network