Come aiutare l'Ucraina concretamente

Ecco quali sono le associazioni, verificate, che in questo momento stanno operando in Ucraina a sostegno della popolazione ed ecco cosa possiamo fare noi concretamente.

Come aiutare l'Ucraina concretamente




Gli scorsi giorni hanno visto il mondo mobilitarsi a sostegno dell'Ucraina, contro la guerra, per la pace.
Fiumi di persone in tutto il mondo hanno manifestato contro l'aggressione russa di giovedì scorso. È sicuramente ammirevole e impressionante. Ma ha un valore più simbolico che di aiuto concreto.


Putin ha disperso con la forza i manifestanti russi che gli chiedevano di ritirare le truppe ed è certamente insensibile alle proteste di un intero pianeta.
In questo momento, la sola cosa che possiamo fare, è provare a capire come aiutare concretamente gli Ucraini che stanno fuggendo dalle loro case, che vivono nei rifugi antiaerei, che hanno perso familiari e dignità.

Di seguito, un elenco di associazioni, tutte verificate, che proprio in queste ore drammatiche stanno operando nel Paese a sostegno della popolazione.

CARITAS.ORG

La Caritas sta fornendo assistenza umanitaria alla popolazione ucraina distribuendo cibo, acqua, riparo, kit igienici e aiuto a quanti stanno provando a ricongiungersi con i propri familiari.
La Caritas opera sul territorio già dalla prima crisi ucraina del 2014 ed è particolarmente attiva nella zona dell'Est dove già l'estate scorsa era chiaro che il conflitto avrebbe subito un'escalation.
La Caritas Ukraina è supportata dalla Caritas internazionale.

CHILDREN'S VOICES

Fornisce assistenza psicologica e sociale ai bambini vittime della guerra, in particolare nella zona dell'Est Ucraina. L'obiettivo è quello di aiutarli a superare i traumi che un conflitto armato può innescare, elaborandoli e metabolizzandoli.

RAZOM FOR UKRAINE

L'obiettivo di Razom è quello da una parte di fornire un supporto concreto alla popolazione ucraiana sul territorio (es. fornendo medicinali, beni di prima necessità, supporto psicologico...); dall'altra di trasformarsi in cassa di risonanza per i media di quanto sta accadendo nel Paese.

PEOPLE IN NEED

Opera in particolare nella zona di Donetsk e Luhansk e fornisce assistenza a quanti si trovano a vivere in zone ora di guerra (prima di tensione sociale), supporto a chi vuole attraversare il confine, beni di prima necessità alle popolazioni in fuga e sostegno.

TERRITORY OK KINDNESS

Territory of kindeness ha un duplice focus per ciò che concerne l'assistenza: da una parte i bambini, dall'altra i militari. Per le donazioni relative all'esercito, queste vengono spese principalmente per forniture mediche e dispositivi tecnologici. Per i bambini, invece, l'associazione lavora in particolare con gli orfanotrofi acquistando giocattoli, libri, kit igienici... e supportando i piccoli che hanno dovuto lasciare le loro abitazioni.
 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
propsanno2024_cv

10 buoni propositi per iniziare bene l'anno

Per molti gennaio rappresenta semore un inizio. Ecco 10 buoni propositi (e i trucchi per mantenerli) per ricominciare alla grande. 

continua »
cenanatele_cv

E tra una cena e l'altra€

Periodo di cene e grandi abbuffate. Che si trasformano in chili di troppo dopo le feste. Ma con un'alimentazione equilibrata tra un pranzo e l’altro, è possibile tenere sotto controllo la situazione.

continua »
protocollobabysitter_cv

Protocollo di intervista per la nuova baby sitter

Stai cercando una nuova baby sitter che si prenda cura dei bambini quando non ci sei? Ecco cosa domandarle in fase di colloquio.

continua »
abbscuola_cv

Abbigliamento bambini: fondamentali per la scuola

Pantaloni, tute, magliette, scarpe da ginnastica, grembiuli.... Tutto quello che va previsto nel guardaroba di un bambino che inizierà nei prossimi giorni la scuola.

continua »
Cerca altre strutture