Come proteggere i capelli da sole e salsedine

Sole e salsedine, si sa, rovinano i capelli indebolendoli. Così è molto importante durante i mesi estivi, soprattutto al mare, prendersene cura con i prodotti giusti. Ma anche con l'alimentazione corretta.

Articoli Correlati

Come proteggere i capelli da sole e salsedine



Che i raggi solari siano dannosi per l'epidermide se non accuratamente protetta e idratata con prodotti specifici, è ormai un fatto assodato di cui si parla tanto e spesso.
Che, però, anche i capelli siano sottoposti a un analogo stress durante le lunghe giornate in spiaggia, è fatto meno noto e, sicuramente, a cui viene data minor importanza rispetto al primo. Eppure, sole, sale e vento rovinano il capello rendendolo arido, difficilmente pettinabile, fragile, soggetto a doppie punte...
É fondamentale, quindi, per evitare brutte sorprese al ritorno a casa, prendersene cura sin dalle prime esposizioni al sole e dai primi bagni. Con trattamenti ad hoc, eventualmente un buon taglio che ne rinforzi la struttura e una cura quotidiana anche in spiaggia.


PRODOTTI AD HOC E CURE QUOTIDIANE

Come per l'epidermide, il segreto per mantenere capelli sani anche in estate è l'idratazione. Sì, quindi, a oli protettivi (perfetti quelli a base di burro di karitè) da stendere, prima e durante l'esposizione al sole, su tutta la lunghezza del capello, con particolare attenzione alle punte che sono le più fragili e quelle che tendono maggiormente a spezzarsi.
I lavaggi serali, poi, andrebbero limitati o, quantomeno, effettuati utilizzando shampoo e balsamo dalla formulazione delicata (assolutamente no all'uso di prodotti aggressivi quali, per esempio, gli antiforfora). A questo scopo, meglio preferire prodotti di farmacia studiati per i capelli dei bambini. Che consentono di rimuovere la salsedine, la sabbia e l'olio protettivo senza danneggiare ulteriormente la struttura del capello.
Sconsigliati anche l'uso di piastra (da limitare per tutto il periodo estivo) e phon per la loro azione aggressiva. Dal momento che i capelli in estate si asciugano subito, è preferibile un'asciugatura all'aria aperta evitando di pettinare i capelli in acconciatura strette che ne spezzano la struttura. Sì, quindi, ai capelli sciolti, liberi e naturali.

A TAVOLA: L'IMPORTANZA DELL'ALIMENTAZIONE
Come per la pelle, anche nel caso dei capelli l'alimentazione contribuisce a mantenerli sani e forti. Ecco perché, soprattutto in estate, è molto importante assumere cibi ricchi di vitamine e dal potere idratante: frutta, verdura e, naturalmente, acqua, sono alla base della salute dell'organismo (e, di conseguenza, del capello per tutto il periodo estivo).
Sì ai cibi ricchi di vitamina A ed E che combattono i radicali liberi.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
propsanno2024_cv

10 buoni propositi per iniziare bene l'anno

Per molti gennaio rappresenta semore un inizio. Ecco 10 buoni propositi (e i trucchi per mantenerli) per ricominciare alla grande. 

continua »
cenanatele_cv

E tra una cena e l'altra€

Periodo di cene e grandi abbuffate. Che si trasformano in chili di troppo dopo le feste. Ma con un'alimentazione equilibrata tra un pranzo e l’altro, è possibile tenere sotto controllo la situazione.

continua »
protocollobabysitter_cv

Protocollo di intervista per la nuova baby sitter

Stai cercando una nuova baby sitter che si prenda cura dei bambini quando non ci sei? Ecco cosa domandarle in fase di colloquio.

continua »
abbscuola_cv

Abbigliamento bambini: fondamentali per la scuola

Pantaloni, tute, magliette, scarpe da ginnastica, grembiuli.... Tutto quello che va previsto nel guardaroba di un bambino che inizierà nei prossimi giorni la scuola.

continua »
Cerca altre strutture