In forma per l'estate. Le app per dimagrire

Pronte per la prova costume? No? Di seguito l'elenco di alcune app da scaricare sul telefono per tornare in forma, rassodare i muscoli e dimagrire. 

Articoli Correlati



Sono questi i mesi in cui darsi da fare per rassodare e tonificare i muscoli e farsi trovare pronte all'appuntamento con l'estate.


Se, però, di palestre e attrezzi non ne volete sapere, potete farlo comodamente da casa vostra semplicemente scaricando un'app.
È questa la tendenza del momento e, a quanto pare, trova sempre più accaniti fan e sostenitori.
Facile, gratuito e senza eccessiva fatica, se non quella di essere costanti, eseguire gli esercizi proposti incrementando il ogni volta il tempo di esecuzione e il numero di ripetizioni.

Di seguito ecco alcune app che potrete scaricare sul vostro telefono e che abbiamo personalmente testato.

7 MINUTE WORKOUT
La prima e la più famosa. Garantisce ottimi risultati con soli 7 minuti di esercizio quotidiano.
Si tratta di eseguire ogni giorno 12 esercizi ad alta intensità per 7 minuti appunto che equivarrebbero a circa un'ora di palestra al giorno. Il trucco è molto semplice: le pause tra una serie e l'altra sono ridotte a una manciata di secondi. In questo modo il cuore si alza velocemente, il metabolismo accelera e i benefici sono assicurati.

THE CHALLANGE
Funziona un po' come la prima, ma oltre ai '7 minutes workout' propone anche sessioni di solo plank per rinforzare e tonificare la parete addominale e sessioni di solo squat per rassodare glutei e femorali. L'allenamento deve essere quotidiano e l'app tiene traccia di quanto fatto.

BODY BOSS METHOD
Quest'app garantisce un corpo perfetto in sole 12 settimane (giusto in tempo per l'estate). Vengono proposti esercizi da eseguire per 24 minuti, 3 volte alla settimana. Anche in questo caso, il metodo funziona perché i circuiti eseguiti permettono di accelerare il metabolismo basale coinvolto nella combustione dei grassi, perdendo così peso rapidamente.
Body Boss vi consente, poi, di entrare in una vera e propria community condividendo sui social le vostre sessioni di esercizio e la dieta che seguite con l'hashtag #BodyBoss.

MOVE & FIT
A differenza delle altre, questa app propone un programma di camminata, più o meno veloce, a seconda del livello inserito inizialmente. Per chi non ama, dunque, gli esercizi e ama, invece, camminare all'aperto, un programma completo giornaliero di camminata. Sempre attraverso l'app, è possibile poi crearsi delle playlist da ascoltare durante l'allenamento.

RUN KEEPER
Il corrispettivo dell'app di prima per chi ama correre. Abbastanza famosa, propone un programma di running quotidiano disponibile per diversi livelli di preparazione. Anche in questo caso è possibile creare una playlist con la musica da ascoltare durante l'allenamento e condividere sui social il percorso effettuato e i km percorsi.

STRAVA
Se state pensando di allenarvi utilizzando la bicicletta, Strava è l'app per voi. Facile da usare, vi segnala il percorso e i km percorsi e vi mette in contatto con altri vostri amici che utilizzano l'app per una sfida interna tra voi.

 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Dieta-post-festa

Tornare in forma dopo le feste

8 consigli per tornare in forma dopo i bagordi degli ultimi giorni. Dall'alimentazione all'attività fisica, ecco cosa fare.

continua »
Detox

Diete detox: come funzionano?

Particolarmente indicate dopo lunghi periodi di festa (come per esempio Natale), le diete detox (o disintossicanti) servono più che a perdere peso a eliminare le tossine purificando l'organismo. Ecco come funzionano e cosa aspettarsi.

continua »
Natale2018-tendenzeAddobbi

Natale 2018: idee di tendenza

Quali sono i colori e le tendenze del Natale 2018? Come decorare l'albero? Quale stile scegliere? Una breve guida alla scelta degli addobbi per Natale 2018. 

continua »
chiara-ferragni-fedez01

Lo fai per Instagram o per tuo figlio?

È una domanda che fino a qualche anno non fa non aveva alcun senso. E che ora fa parte di quegli atteggiamenti dei genitori che andrebbero stroncati sul nascere.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network