L'anno della zumba

Questa appena iniziata sembra essere la stagione della zumba, come c'é stata quella del pilates, dello yoga, del gyrotonic. Non c'é palestra che non l'abbia inserita nel programma dei corsi. Non c'é donna che non voglia provarla.

Articoli Correlati


Anche i corsi in palestra hanno una loro stagionalità . Vengono presentati (in Italia, il più delle volte, nel corso del Festival del Fitness di Rimini), prendono piede nelle palestre, entrano a far parte del programma dei corsi, sembrano essere la soluzione a tutti i mali.
Così é accaduto con il pilates, lo spinning, lo yoga, il gyrotonic. E in passato lo step, l'aerobica, i corsi di cardio-fitness.


Questo é l'anno della zumba. Chi frequenta palestre e centri sportivi lo sa bene. Tutte vogliono cimentarvisi. Tutte vogliono provarla. Tutte sono convinta che solo con zumba riusciranno a perdere quei chili di troppo accumulati durante l'estate. E mantenersi in forma per tutto l'anno fino alla prova costume del prossimo anno.
Ma cos'é la zumba? E perchè sembra essere così indicata per chi vuole perdere peso rafforzando il sistema cardio-respiratorio e la muscolatura? Perchè negli spogliatoi non si parla d'altro?

 


ZUMBA FITNESS: MUSICA E MOVIMENTO IN PRIMO PIANO

Sebbene sia stia diffondendo solo negli ultimi anni, lo Zumba Fitness esiste già  da una ventina d'anni. Per l'esattezza dagli inizi degli anni Novanta, quando Bero Perez, personal trainer noto negli ambienti hollywoodiani, lo ha messo a punto.
Si tratta di una ginnastica svolta a ritmo di musica che facilita il rassodamento, la tonificazione e il movimento, unendo lo sforzo aerobico al divertimento. In pratica, si dimagrisce e si modella il corpo divertendosi.
La differenza rispetto a discipline simili (l'aerobica, per esempio) é che non esistono regole per quanto riguarda la scelta del sottofondo musicale. Ci si può muovere a ritmo di salsa, merengue, rumba e cha cha cha, si può optare per un tango o un flamenco oppure per la house music, e si possono anche privilegiare sonorità  provenienti da balli esotici quali, per esempio, la danza del ventre.
 

 

 
UNA DISCIPLINA PER TUTTI I GUSTI

Grazie al movimento, lo zumba fitness permette di perdere peso in modo armonico aumentando il metabolismo basale. Inoltre, migliora il sistema cardio-respiratorio e sembrerebbe facilitare l'eliminazione del colesterolo cattivo.
Proprio perchè, poi, può essere praticato con qualsiasi base sonora, é accessibile a tutti, a qualsiasi età . Ci sono così corsi specifici per dimagrire. Altri atti a tonificare. Corsi per over 50 e corsi per bambini dai 4 anni in su.
A tutti la propria musica e il proprio programma, personalizzato in base alle esigenze specifiche.

 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Pulizia-lavatrice

3 consigli e una ricetta per tenere pulita la lavatrice

Tenere pulita la lavatrice è fondamentale per un avere un bucato che superi la prova del bianco. Ecco 3 consigli per prendersene cura in modo naturale senza ricorrere ai detersivi in vendita in commercio.

continua »
Ginnastica-intima-donne

Ginnastica intima per donne

Per prevenire i dolori mestruali, per una pancia piatta, per la gravidanza o il parto, Ginnastica intima per donne. Riscopri la tua femminilità con il metodo Gymintima® è il libro di Simona Oberhammer pensato per le donne.

continua »
Pasta_madre

Pasta madre: pane in casa, decisamente biologico

Impazza la moda del pane in casa fatto con pasta madre. Sano, sottoposto a un corretto processo di lievitazione che lo rende più leggero e digeribile e sicuramente più economico del pane acquistato in panetteria. Una mini guida per coloro che vogliono percorrere questa strada.

continua »
Unicorno-mania

Unicorno-mania: ecco alcune idee regalo

Il tuo bambino impazzisce per gli unicorni? La tua migliore amica si è riempita la casa di mini-pony come se avesse ancora 10 anni? Ecco alcune idee regalo in grado di soddisfare l'unicorno-mania che impazza ovunque (e a qualunque età).

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network