Perché colorare non è un gioco da bambini

Colorare è per i bambini un gioco, un divertente passatempo per riempire le ore. Si tratta, in realtà, di un'attività chepraticata con regolarità, aiuta tutti, grandi e piccini.



Quella di colorare è un'attività che tutti i bambini, almeno una volta nella vita, hanno compiuto.


Per loro non è solo un passatempo per riempire le ore vuote dei pomeriggi in casa, ma un modo di impadronirsi dello spazio, di esprimere le proprie emozioni, di imparare attraverso il gioco.
Da qualche anno, quella di colorare, è diventata un'attività sempre più vicina al mondo dei grandi e le pubblicazioni, gli album da riempire, i disegni da completare si sono decisamente moltiplicati tra gli scaffali delle librerie e dentro alle edicole.
Ecco, dunque, 8 motivi per colorare non è solo un gioco per bambini.


COLORARE RENDE FELICI
È stato dimostrato che riempire spazi vuoti di colore aiuta ad aumentare il senso di leggerezza nei confronti della vita, la spensieratezza associata ai singoli momenti della giornata.

COLORARE AIUTA A RILASSARSI
Colorare aiuta a ridurre lo stress e il senso di fatica. Chi abitualmente si dedica al disegno, infatti, rinunciando durante quei momenti al cellulare o al tablet, alla vita online e alla gestione dei social, abbatte le soglie dello stress ritrovando, in poco tempo, serenità e riposo. Addirittura i disegni con motivi geometrici o floreali e i mandala sono veri e propri strumenti di meditazione.

COLORARE AUMENTA LA CREATIVITÀ
Accostare i colori, sceglierli e metterli insieme, optare per un certo tipo di trattamento del colore piuttosto che un altro, aiutano ad aumentare la creatività liberando la fantasia e il pensiero creativo e stimolandolo.

COLORARE AUMENTA LA CAPACITÀ DI CONCENTRAZIONE
Colorare, soprattutto disegni geometrici dalle trame molto fitte, richiede una grandissima attenzione al dettaglio e un'elevata concentrazione. Chi tutti i giorni dedica almeno 10 minuti a questa attività, esercita queste abilità e sarà, poi, in grado di usarle nella gestione dei problemi di tutti i giorni.

COLORARE AIUTA A TROVARE RISPOSTE AI DUBBI E ALLE DOMANDE DI TUTTI I GIORNI
Senza pensarci, mentre si colora, i pensieri fruiscono attraverso di noi in modo lieve, senza essere davvero vissuti. Questo fa sì che i problemi vengano visti e vissuti da un punto di vista diverso che, spesso, conduce a trovare le risposte che si stavano cercando.

COLORARE AUMENTA L'AUTOSTIMA
Dopo aver trascorso molte ore su un disegno, riempiendo spazi sempre più piccoli, la soddisfazione che deriva dall'averlo terminata è infinita con notevoli benefici per la propria salute.

Commenta questo articolo
  • Commento inserito da sara il 25 luglio 2018 alle ore 11:43

    a me è sempre piaciuto colorare, fin da quando ero piccola ... ma adesso che sono grande e mamma, colorare insieme a mio figlio è bellissimo...mi rilassa e mi fa passare del tempo con lui serenamente ... lui colora Hulk ed io penso alle principesse ....



    sara di body neonato

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Campagna-HM-costumi2019

Prova costume 2019. H&M dice no ai corpi statuari

Sta facendo discutere l'ultima campagna del brand svedese H&M per il lancio della collezione di costumi per l'estate 2019. Le modelle che li indossano, infatti, sono donne bellissime e normali che sfoggiano con orgolio chili di troppo, pancetta e smagliature. 

continua »
MassaggioPietreCalde

Massaggio hot stone: perché sceglierlo

Le pietre come fonte di guarigione e benessere. Ecco perché il massaggio con pietre calde, o hot stone massage come è conosciuto, fa bene alla salute e allo spirito. 

continua »
Festa-donne2019

Tutti gli appuntamenti per la festa della donna

Oltre alle classiche serate con le amiche, ecco le iniziative più interessanti per trascorrere l'8 marzo in modo diverso dal solito.

continua »
Dieta-post-festa

Tornare in forma dopo le feste

8 consigli per tornare in forma dopo i bagordi degli ultimi giorni. Dall'alimentazione all'attività fisica, ecco cosa fare.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network