12 regole per giocare con i bambini

Giocare con i bambini è una cosa seria. Di seguito vi presentiamo le 12 regole da rispettare sempre quando si passa del tempo con loro. 

Articoli Correlati



Come si gioca con i bambini? La maggior parte degli adulti è convinta che giocare con un bambino sia una cosa semplice.


In realtà, il gioco nasconde una complessità intrinseca e richiede il rispetto di alcune regole fondamentali dalle quali non è possibile prescindere.
Sulla pagina Facebook Playmamma abbiamo trovato una sorta di lista, molto carina e divertente, che vogliamo riproporvi, perché effettivamente nasconde alcune delle informazioni chiave per 'giocare' nel modo corretto.
  1. Giocare con un bambino significa prima di tutto NON AVERE PUDORE!

     
  2. Il gioco implica la necessità di sfoderare... UNA VOLONTÀ DI PONGO
     
  3. Si gioca. NON SI SCHERZA!
     
  4. L'amico immaginario di vostro figlio NON È IL VOSTRO AMICO IMMAGINARIO!
     
  5. Prima o poi vi capitrà di dover far finta di FARE SCHIFO. Non abbiate paura!
     
  6. Il tappo della vasca da bagno, come la maggior parte delle cose che entrano nel gioco, HA UN'ANIMA
     
  7. Il gioco è bello QUANDO È NOIOSO DA MORIRE
     
  8. Qualunque giocattolo comprate a vostro figlio, il suo gioco preferito saranno sempre GLI ADULTI

  9. Il RUTTO e le SCOREGGINE sono le migliori forme di intrattenimento!
     
  10. Le regole fatte dai bambini sono sempre AD PERSONAM. E la persona, in genere, sono loro stessi.
     
  11. Quando si gioca con un bambino, NON SI DEVE AVERE PAURA DI NIENTE
     
  12. La realtà di un bambino SUPERA DI GRAN LUNGA LA VOSTRA IMMAGINAZIONE!


 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Ora-legale

Ora legale: quali disagi provoca?

Il 31 marzo, alle 2am, si torna all'ora legale. E mentre il Parlamento Europeo appoggia la proposta di abolire l'ora solare, quali disturbi potrebbe provocare lo spostamento di un'ora avanti delle lancette?

continua »
MarkRothko

L'arte spiegata ai bambini (da Rothko)

Mark Rothko, pittore statunitense esponente dell'espressionismo astratto, ha indicato quali sono le sei regole base per spiegare l'arte ai bambini. 

continua »
Analfabetismo-motorio-scuola

Analfabetismo motorio tra i bambini

Per analfabetismo motorio tra i bambini si intende una sempre maggiore incapacità da parte dei più piccoli di approcciare attività motorie semplici quali correre o fare le capriole. Perché questo succede?

continua »
Sindrome-di-Asperger

Sindrome di Asperger: di cosa si tratta

Ricorre oggi la Giornata Mondiale della Sindrome di Asperger, un disturbo che presenta alcune caratteristiche dell'autismo ma che interessa, soprattutto, la sfera relazionale e sociale del comportamento.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network