Bonus asili nido, si comincia oggi 17 Luglio

E’ possibile richiederli fino a fine anno, ma in caso di richieste superiori al budget disponibile (144 milioni) avrà precedenza chi ha inoltrato prima la richiesta.

Bonus asili nido, si comincia oggi 17 Luglio



Per i bimbi nati a partire dal 1 gennaio 2016 da oggi 17 Luglio 2017, si può richiedere un bonus da 1.000 euro anno come contributo alla retta dell’asilo nido (o assistenza domiciliare per bambini con patologie gravi).

Il bonus non è legato al reddito della famiglia, la richiesta deve essere sottoposta all' INPS da uno dei genitori del minore, fornendo un conto bancario per ricevere il bonifico. Il conto bancario dovrà essere del genitore che effettivamente paga la retta.

Il bonus viene corrisposto mensilmente a valle della presentazione della documentazione di avvenuto pagamento della retta ma, attenzione, non è cumulabile con altri vantaggi fiscali legati all’asilo nido.


Oltre ai cittadini italiani e a quelli dell’Unione Europea, potranno presentare domanda anche residenti e possessori di diverse tipologie di permessi o carte di soggiorno.

Tutte le informazioni di dettaglio sono disponibili nel sito dell'Inps alla pagina dedicata all'iniziativa



Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Liberta-estate

12 cose che i bambini devono fare durante l'estate

Estate, per un bambino, significa, soprattutto, libertà. Libertà dalla scuola, dagli impegni del pomeriggio, libertà di correre e giocare all'aria aperta. Di trasgredire, di quando in quando alle regole date. Ecco un elenco di 12 cose che, secondo noi, i piccoli dovrebbero sperimentare in questi mesi estivi.

continua »
passeggiateguinzaglio_cv

Bambini al guinzaglio. Favorevoli o contrari?

In Inghilterra pare essere una prassi consolidata e molto usata dalle mamme. In Italia l'idea di portare in giro il bimbo 'al guinzaglio' fa storcere un po' il naso. Sono utili, quindi, o no le redinelle? E se sì, in quali casi?

continua »
primosoccorso_cv

Primo soccorso: ferite

Come comportarsi in caso di ferite, tagli, sbucciature... per evitare infezioni.

continua »
pronto intervento_cv

I bambini. Come proteggerli. Come soccorrerli

Un corso di pronto soccorso chiaro, semplice e certificato per tutti. Presentato a Palazzo Marino, aggiornato secondo le nuove normative europee, torna il video I nostri bambini. Come proteggerli. Come soccorrerli.

continua »
Cerca altre strutture