Giocare all'aperto: alcune idee

Un picnic all'aperto, una giornata in spiaggia, un pomeriggio in giardino o in terrazza. Quali giochi 'fai da te' potreste proporre ai bambini per intrattenerli e farli divertire?

Giocare all'aperto: alcune idee



Tempo di giochi all'aperto con i bambini: in spiaggia, in campagna, al parco, in terrazza...


Come intrattenerli con attività ludiche che possano anche essere facilmente allestite con semplici materiali facilmente reperibili in casa? Di seguito alcune idee.


BOWLING CON VECCHI BARATTOLI DI LATTA


Un gioco divertentissimo adatto a bambini di tutte le età e che, per altro, prevede una fase preparatoria altrettanto divertente.
Sono sufficienti dei barattoli di latta (banalmente quelli usati per i pelati o i legumi in scatola) da personalizzare come meglio si crede e una palla.
Una volta preparati i barattoli che fungono da birilli il gioco è fatto: li si colloca a forma piramidale uno sopra all'altro a una distanza di almeno 4 metri dal bambino chiamato a giocare e l'obiettivo è buttarne a terra il numero più alto possibile.
In caso al primo tiro i barattoli cadano tutti contemporaneamente si è fatto strike.



TIRO ALLA FUNE SU CASSETTA

Avete presente le cassette dalla frutta che spesso si trovano abbandonate nei mercati?
Recuperandole possono trasformarsi in comodi piedistalli da utilizzare per un gioco alla fune a due in cui l'abilità richiesta per vincere è duplice: forza ed equilibrio.
Il gioco, infatti, consiste nel tirare la corda fino a quando l'avversario, nel tentativo di contrastare la spinta cade dalla cassetta.
Un gioco in cui il distanziamento sociale è garantito. Che può essere proposto a due bambini o a gruppi più numerosi procedendo a escludere quelli che via via perdono l'equilibrio fino alla proclamazione del vincitore assoluto o in tornei tra squadre (per esempio durante una festa di compleanno).


PERCORSO A OSTACOLI 

Dei vecchi galleggianti per piscine, invece, possono trasformarsi nel materiale di base per costruire in giardino un percorso a ostacoli.
Saraà sufficiente attaccarli con dello scotch a vecchi secchi per lavare i pavimenti in modo da creare il percorso che i bambini dovranno superare saltando. 
Per rendere il gioco ancora più divertente, il percorso potrà essere ampliato aggiungendo altre tappe con livelli di difficoltà differenti: una corda attaccatta tra due alberi a un'altezza di una cinquantina di cm dal suolo sotto alla quale dovere passare, dei secchielli appesi a un filo teso tra due rami da centrare con una pallina...







 

 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
gongiabili_hp

Come arredare una ludoteca 'a misura di bambino'

Arredare uno spazio adibito al gioco e al divertimento dei più piccoli richiede una certa esperienza, ma anche un pizzico di creatività. 

continua »
Sport-invernalia-aperto

Come vestire i bambini che praticano attività sportiva all'aperto

Chiuse palestre, piscine e centri sportivi, resistono, per il momento, le strutture che offrono ai bambini la possibilità di praticare sport all'aperto. Come vestiri i bambini nei mesi invernali che abbiamo di fronte?

continua »
Giocare-autunno2020

Giocare con l'autunno

Idee per giocare con foglie, pigne, castagne e materiale raccolto in questa stagione al parco o in campagna. Il fascino dell'autunno in tanti laboratori creativi da fare in casa in questi giorni senza sport e senza amici.

continua »
reginamundi_hp

A Milano, la scuola di domani

Dal Nido al Liceo, la Scuola Regina Mundi di Milano, attiva da 35 anni, offre un’esperienza scolastica di primissimo livello e un ricco progetto di continuità tra i diversi ordini.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network