Libri. I vincitori del premio Andersen

Da sempre uno dei premi più ambiti per chi si occupa, a vario titolo, di editoria per l'infanzia, ecco quali sono, nelle diverse categorie, i premi Andersen per l'anno 2013. Da 0 anni in su.

Libri. I vincitori del premio Andersen


Considerato da sempre il più importante riconoscimento per la letteratura destinata a bambini e ragazzi, il Premio Andersen, promosso dalla Rivista Andersen, dal 1982 seleziona le migliori opere dell'anno, scegliendole in base a criteri quali innovazione, creatività, originalità.
L'obiettivo è quello di far conoscere non solo i grandi autori, ma anche gli scrittori e gli illustratori emergenti, capaci, però, di produrre opere diverse dal solito per stile e temi trattati, elevando, così, la letteratura per l'infanzia.



MIGLIOR LIBRO 0 - 6 ANNI 2013
Oh OhOh-Oh!

Di Chris Haughton
Edizioni Lapis

Già vincitore di numerosi premi tra i quali anche il premio Dutch Picture Book of the bear 2012 come miglior libro da leggere ad alta voce, questo libro per bambini da 0 a 6 anni racconta una storia vecchia (il piccolo gufo che perde la mamma e le innumerevoli avventure che vive per ritrovarla) con uno stile e un andamento completamente nuovi. Non a caso, tra le motivazioni che hanno indotto la giuria a sceglierlo come il vincitore della sua categoria, l'aver saputo riproporre in forme nuove e accattivanti un tema già presente in altri libri per piccoli lettori. Buono anche il giudizio in merito alle illustrazioni.

MIGLIOR LIBRO 6 - 9 ANNI 2013
Nel bosco della Baba Jaga. Fiabe dalla RussiaNel bosco della Baba Jaga. Fiabe dalla Russia
Progetto a cura di Monica Monachesi. Testi di Luigi Dal Cin. Illustrazioni di autori vari
Edizioni Franco Cosimo Panini

Animali. Magie. Personaggi misteriosi. Tanta neve. Tutto l'immaginario classico della Russia fiabesca è presente in questo albo illustrato, illustrato a più mani, che, attraverso la fiaba, vuole raccontare le usanze e le tradizioni di mondi lontani.
Tra le motivazioni che hanno portato la giuria a selezionarlo l'indubbia e sapiente regia grafica che riesce a dare una felice omogeneità al lavoro di nove diversi maestri dell’illustrazione europea.

MIGLIOR LIBRO 9 - 12 ANNI 2013
La meravigliosa macchina di Pietro CorvoLa meravigliosa macchina di Pietro Corvo
Di Guido Quarzo
Salani Editore

Giacomo è un orfanello. E nella Torino del Settecento, oltremodo bella e oltremodo burbera, viene preso a bottega da Pietro Corvo, uno dei più bravi orologiai della città, burbero e misterioso come la città in cui vive. Impossibilitato a causa della sua bruttezza a trovare una moglie, dopo anni di solitudine, Pietro decide di costruirsi da solo la sua donna meccanica. Ed è così che iniziano le avventure sue e del giovane apprendista. Ricco di colpi di scena, il libro ha colpito la giuria per la vicenda affascinante e intensa, sapiente nell’uso dei registri narrativi e linguistici. Per una ricostruzione attenta e misurata di un ambiente storico. Per aver saputo intrecciare con sapienza avventura e scienza, ragione e follia, regalandoci un magnifico romanzo di formazione.

Tra le vincitrici del Premio Andersen segnaliamo anche Emanuela Bussolati e Lucia Scudieri, entrambe da sempre attente e attive nel mondo dell'editoria dell'infanzia, autrici di numerosi pubblicazioni e testi destinati ai più piccoli.

La cerimonia di premiazione, si svolgerà sabato 25 maggio presso il Museo Luzzati di Genova che per l'occasione sarà teatro di numerose iniziative tutte volte a promuovere e diffondere il piacere per la lettura tra i più giovani. Qui il programma dettagliato della giornata.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Pedagogia-del-rischio

Pedagogia del rischio

Contro genitori sempre più iperprotettivi e preoccupati delle conseguenze che le azioni dei bambini potrebbero avere sulla loro salute si oppone la pedagogia del rischio, secondo cui i bimbi hanno diritto di correre alcuni pericoli.

continua »
gongiabili_hp

Come arredare una ludoteca 'a misura di bambino'

Arredare uno spazio adibito al gioco e al divertimento dei più piccoli richiede una certa esperienza, ma anche un pizzico di creatività. 

continua »
Sport-invernalia-aperto

Come vestire i bambini che praticano attività sportiva all'aperto

Chiuse palestre, piscine e centri sportivi, resistono, per il momento, le strutture che offrono ai bambini la possibilità di praticare sport all'aperto. Come vestiri i bambini nei mesi invernali che abbiamo di fronte?

continua »
Giocare-autunno2020

Giocare con l'autunno

Idee per giocare con foglie, pigne, castagne e materiale raccolto in questa stagione al parco o in campagna. Il fascino dell'autunno in tanti laboratori creativi da fare in casa in questi giorni senza sport e senza amici.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network