Bambini, grandi lettori - Età scolare - Bambinopoli





Bambini, grandi lettori

7 su 10 bambini di età compresa tra 0 e 13 anni amano leggere e l'82% dei piccoli ha avuto a che fare con la lettura negli ultimi 12 mesi. Incoraggianti i numeri recentemente resi noti in merito al rapporto tra piccoli ed editoria. 

Articoli Correlati


Incoraggiante il quadro che emerge dai dati recentemente resi noti in merito al rapporto dei bambini (la fascia di età va da 0 a 13 anni) e la lettura:
quasi 7 su 10, il 69%, apprezzano i libri. L'82% dei bimbi tra 0 e 13 anni ha sfogliato almeno un albo illustrato, letto un libro di carta o tattile, un ebook, un audiolibro, usato un'app a contenuto editoriale nell'ultimo anno. La media nella fascia 14-75 anni è invece del 65%.


Le cose vanno bene anche nella fascia dei piccolissimi:
il 59% dei bambini da 0-3 anni legge, o meglio manipola, libri tattili, libri attivi, pop-up. La percentuale sale al 92% tra i 4 e 6 anni, per poi iniziare lievemente a scendere tra 7 e 9 anni. Nella pre adolescenza (10-14 anni) i lettori sono l'88%.
Cosa leggono i bambini? Di tutto un po'. Favole, racconti, libri games, albi illustrati a tema scientifico o divulgativo...


LETTORI TECNOLOGICI
Figli del loro tempo, i bambini leggono in modo tecnologico.
ll 19% dei maschi, infatti, utilizza le App, mentre le ragazze si fermano al 9%. Gli ebook sono letti dal 13% dei maschi e dal 9% delle femmine. L'ebook ha sempre più spazio con il crescere dell'età: coinvolge l'1% dei bambini tra i 4-6 anni, diventa il 10% tra i 7-9enni, fino a raggiungere il 25% dei 10-13enni.
Anche l'uso delle App subisce una crescita dal 2% dei più piccoli (0-3 anni) al 22% dei 4-6 anni, per attestarsi al 21% tra i 7-13enni. Nelle fasce 4-6 e 7-9 anni i lettori sono 9 su 10: il 92% dei bambini in età prescolare e il 91% di quelli ai primi anni delle elementari.

IL RUOLO DEI GENITORI
Il ruolo dei genitori nell'avviamento alla lettura dei bambini è fondamentale. Il 59% dei bimbi, infatti, soprattutto quelli in età prescolare, legge con i genitori, in particolare la mamma. Mentre i bambini delle elementari diventano autonomi nella lettura intorno ai 7 anni.
Rimane, però, che siano spesso mamma e papà a proporre libri e testi da leggere e siano loro, quindi, a dover guidare il piccolo verso l'amore per la lettura e la passione per la lettura.

(Fonte: Ansa)

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Back-to-school2018

Calendario scolastico 2018-2019

Reso noto il calendario, regione per regione, per l'anno scolastico 2018-2019. Di seguito le festività nazionali, i ponti e le date di inizio e fine lezioni in tutta Italia.

continua »
Compiti-delle-vacanze-2018

É già tempo di compiti delle vacanze

La scuola è appena finita ed è già tempo di compiti delle vacanze? Per alcuni bambini si. E di seguito ve ne indichiamo le ragioni.

continua »
Redooc-compiti-vacanze-al-mare

Chi ha paura dei compiti delle vacanze?

Sebbene la scuola non sia ancora finita, ecco alcuni consigli per organizzarsi al meglio con i compiti delle vacanze. Redooc, infatti, offre una soluzione a portata di clic per renderli meno “ingombranti” e più divertenti!

continua »
Proteggere-bambini-rete

5 regole per proteggere i nativi digitali

Utilizzano tablet e smartphone ancor prima di imparare a leggere e scrivere e sono perfettamente in grado di usare internet per studio o divertimento. Anche i nativi digitali, però, vanno protetti dai rischi che la rete comporta. Ecco alcuni consigli per farlo. 

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network