Iscrizioni a scuola 2017/2018

Dal sito del Ministero dell'Istruzione tutte le indicazioni per iscrivere i propri figli a scuola (di infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado). Iscrizioni aperte dal 16 gennaio al 6 febbraio 2017.

Articoli Correlati

Iscrizioni a scuola 2017/2018


Gennaio, come sempre, è tempo di iscrizioni a scuola.
In particolare sono interessati i genitori dei bambini che il prossimo anno si troveranno a frequentare il primo anno della scuola di Infanzia (istituti statali, non comunali), della scuola primaria e secondaria di primo grado, e i ragazzi del primo anno della scuola secondaria di secondo grado.
Quest'anno la finestra temporale per effettuare la registrazione online va dalle ore 8.00 del 16 gennaio alle ore 20.00 del 6 febbraio 2017, con la possibilità di ottenere le credenziali di accesso al servizio già attiva dal 9 gennaio.


Ecco dal sito del Ministero dell'Istruzione tutte le indicazioni necessarie per procedere ala registrazione.

COME SERVE PER PROCEDERE ALL'ISCRIZIONE:
Per poter accedere al servizio di iscrizione online occorrono un codice utente e una password che vengono rilasciati al momento della registrazione (è già possibile accedere al servizio reso disponibile a partire dalle ore 8.00 del 9 gennaio).
Per poter inoltrare la domanda di iscrizione è necessario essere in possesso del codice della scuola che si trova nella sezione Scuole in chiaro dove è possibile, laddove i dati sono presenti (e non sempre lo sono) effettuare anche confronti tra le scuole e conoscere l'offerta formativa.

COME REGISTRARSI:
Ecco il percorso richiesto per accedere alla registrazione:
  • Inserire il proprio codice fiscale
  • Selezionare la casella di sicurezza non sono un robot
  • Compilare la scheda con i propri dati anagrafici e la propria email (selezionare una casella di posta attiva e funzionante dal momento che qui sarà inviato il link da cliccare per confermare la propria registrazione)
  • Confermare i dati di registrazione dopo aver controllato che tutto sia corretto

Una volta che la registrazione sarà confermata, l'utente riceverà una seconda mail con le proprie credenziali (login e password). Al primo accesso al sistema, verrà chiesto di modificare la password ricevuta via mail (la password scelta deve avere almeno 8 caratteri, contenere almeno un numero, una lettera minuscola e una maiuscola).
Non sono valide le utenze generate negli anni passati.

COME PRESENTARE LA DOMANDA:
A partire dal 16 gennaio sarà possibile effettuare la domanda di iscrizione vera e propria sul sito www.iscrizioni.istruzioni.it, inserendo il codice identificativo della scuola scelta.
E' possibile iscrivere:

  • Alla Scuola di Infanzia i bambini che compiranno 3 anni entro il 31 dicembre 2017 che avranno la precedenza sugli altri. Possono, poi, essere iscritti i bambini che compiono 3 anni entro il 30 aprile 2018. Per i bambini della scuola di infanzia l'iscrizione è cartacea e va presentata direttamente alla scuola prescelta.
  • Alla Scuola Primaria di Primo Grado i bambini che compiono 6 anni entro il 31 dicembre 2017. Possono presentare domanda anche i genitori dei bambini che compiono 6 anni entro e non oltre il 30 aprile 2018.
    Le domanda di iscrizione va fatta online e, al momento della compilazione delle domande di iscrizione on line, è possibile indicare, in subordine rispetto alla scuola che costituisce la prima scelta, fino a un massimo di altre due scuole di proprio gradimento.
  • Alla Scuola Secondaria di Primo Grado possono essere iscritti i bambini che abbiano concluso il ciclo della Scuola Primaria. Al momento dell'iscrizione è possibile specificare le proprie opzioni rispetto alle possibili articolazioni dell’orario settimanale che può essere di 30 oppure 36 ore fino a un massimo di 40 ore (tempo prolungato), in presenza di servizi e strutture idonee. In subordine alla scuola che costituisce la prima scelta, è possibile indicare fino a un massimo di altre due scuole di proprio gradimento.

Le domande non vengono registrate in ordine di inserimento. Non occorre, dunque, affrettarsi nei primi giorni per procedere all'iscrizione e si consiglia di selezionare con cura la scuola di proprio interesse prendendo in esame i criteri del caso e dopo aver preso visione dell'offerta formativa e dei servizi offerti.

Commenta questo articolo
  • Commento inserito da Salvo il 7 marzo 2018 alle ore 13:37

    Una preside di scuola elementare si rifiuta di scrivere mio figlio in prima elementare . Come mi devo comportare ?

  • Commento inserito da Misteri maria teresa il 12 gennaio 2017 alle ore 06:06

    Chiaro e interessante

    Vorrei sapere come posso avere il modulo di iscrizione per una bambina che va in seconda elementare dopo un anno di "istruzione parentale"

    Grazie

    M Teresa musetti

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Homeschooling2021

Homeschooling: boom di adesioni

Mai alto come quest'anno il numero di famiglie che opta per l'homeschooling come modello formativo per i propri figli. È boom soprattutto alla primaria, complice anche l'esperienza in dad dei due anni appena trascorsi.

continua »
Back-to-school-routine

Buon ritorno alla routine a tutti!

E questa settimana, nella maggior parte delle regioni italiane, le scuole riapriranno i battenti. È tempo di ritrovare la propria routine, scandendo le giornate in momenti ben precisi.

continua »
Diari2021-2022

I diari di tendenza per la stagione scolastica 2021-2022

Settembre significa, soprattutto, riapertura delle scuole. Ovvero: corsa a finire i compiti delle vacanze, acquisti per la scuola, preparazione del 'corredo' dello scolaro. E in fatto di diari quest'anno...

continua »
Trucchi-compiti-vacanze

10 trucchi per aiutare il bambino a finire i compiti delle vacanze

Dopo la metà di agosto le vacanze possono dirsi agli sgoccioli e tantissimi bambini si trovano alle prese con i compiti delle vacanze da finire. Ecco alcuni trucchi per aiutarli a terminare tutto in tempo per il primo giorno di scuola.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network