Uefa e Disney insieme per promuovere il calcio femminile

Playmaker è il programma messo a punto da UEFA in collaborazione con Disney per promuovere la diffusione tra le bambine del calcio femminile.

Uefa e Disney insieme per promuovere il calcio femminile


 
I personaggi della Disney più amati dalle bambine per promuovere e supportare il calcio femminile.


Questa l'idea messa a punto da UEFA che ha trovato la sua concretizzazione nel programma Playmakers che utilizza i personaggi degli Incredibili 2 per spingere le bimbe europee tra i 5 e gli 8 anni a giocare a calcio.


PLAYMAKERS: SE PUOI SOGNARLO, PUOI FARLO


Il programma è stato lanciato per ora solo in sette Federazioni:
Scozia, Norvegia, Belgio, Polonia, Austria, Romania e Serbia.
L’approccio prevede, appunto, l'utilizzo dei personaggi più popolari del film “Incredibili 2” - Elastgirl, Violetta e Mr. Incredibile - per creare esercitazioni divertenti in grado di avvicinare le più piccole (il target, come dicevamo sopra, va dai 5 agli 8 anni) al calcio.

Il programma è stato sviluppato dalla Leeds Beckett University, a seguito di approfondite ricerche, non solo per attirare moltissime partecipanti, ma soprattutto per fornire un ambiente fortemente educativo per le giovani calciatrici, in cui possano già prendere coscienza dell’importanza dell’emancipazione femminile nello sport e nella società.
L'allenamento prevede dieci sessioni iniziali strutturate sulla storytelling del film d’animazione “Gli Incredibili 2”.
Si tratta di un percorso davvero particolare, che si basa sulla rielaborazione di alcune delle scene (prevalentemente d’azione) del lungometraggio Disney.
Sarà, inoltre, possibile scegliere di rivestire il ruolo del proprio personaggio preferito durante lo svolgimento degli esercizi con un perfetto mix tra disciplina, lavoro di squadra e divertimento.

Se vuoi insegnare il calcio attraverso il potere delle storie, allora è giusto affidarsi alle storie migliori del mondo. Per questo la Disney è perfetta come partner - dice il capo della divisione calcio femminile della Uefa, Nadine Kessler. Il presidente Uefa, Aleksander Ceferin, spera che questa campagna allarghi la base del calcio europeo:
Tramite questa partnership con la Disney speriamo di avvicinare una platea che non è ancora coinvolta nel nostro sport.

 

 

 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Giudizi-scuola-primaria

Alla Primaria, tornano i giudizi descrittivi

Niente più voti per i bambini della Scuola Primaria. In seguito a un'Ordinanza del 4 dicembre emanata dal Ministero dell'Istruzione, alle Elementari tornano i giudizi descrittivi.

continua »
redoc_home_nat

Natale con Redooc

Attendi il Natale con il calendario dell'avvento e prepara la tua letterina per Babbo Natale.

continua »
DAD-noproblem

DaD no problem. Un'assaciozione aiuta i bambini rimasti indietro

Un progetto speciale lanciato da un gruppo di universitari fiorentini per aiutare i bambini rimasti indietro a causa della didattica a distanza. Ecco come funziona.

continua »
Un-click-per-la-scuola

Un click per la scuola

Un'iniziativa completamente grauita di Amazon a sostegno di tutte le scuole italiane: per ogni acquisto effettuato sul noto sito di e-commerce, Amazon donerà il 2,5% della spesa alle scuola aderente all'iniziativa.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network