Un click per la scuola

Un'iniziativa completamente grauita di Amazon a sostegno di tutte le scuole italiane: per ogni acquisto effettuato sul noto sito di e-commerce, Amazon donerà il 2,5% della spesa alle scuola aderente all'iniziativa.

Articoli Correlati

Un click per la scuola



Con il lockdown, il Black Friday che incombe e il Natale alle porte, in tanti sceglieranno Amazon per i loro acquisti. D'altra parte, è innegabili, il servizio di consegna, l'assistenza clienti, la disponibilità di prodotti in magazzino, la politica di sconti... sono solo alcuni dei motivi per i quali Amazon è il portale per lo shopping online più amato nel mondo.
Il motivo per il quale, però, stiamo parlando di Amazon in un momento in cui, invece, andrebbero sostenuti i piccoli negozi e i commercianti di zona, è un altro: l'iniziativa Un Click per la Scuola che vuole essere un supporto per gli istituti scolastici, troppo spesso abbandonati a loro stessi.


Sappiamo, infatti, in che condizioni vertano molte scuole italiane e come spesso siano proprio le famiglie a essere chiamate in causa per l'acquisto di beni di prima necessità altrimenti non disponibili: carta igienica, fogli, toner per la stampante, libri, gessetti, matine, pennarelli...

COME FUNZIONA L'INIZIATIVA

A partire dal 21 settembre 2020 fino al 21 marzo 2021, Amazon donerà alle scuole aderenti una percentuale di tutti gli acquisti di prodotti venduti sul portale effettuati dai clienti che hanno aderito all'iniziativa.
La scuola, dal canto suo, riceverà un credito virtuale che potrà essere utilizzato, al termine dell'iniziativa, per l'acquisto di attrezzature informatiche, materiale didattico e tutti i prodotti di cui ha bisogno scelti da un catalogo di oltre 1.000 articoli.
Partecipare è molto semplice e totalmente gratuito:
  1. LA SCELTA DELLA SCUOLA
    Si sceglie la scuola che si vuole supportare accettando i termini e le condizioni per partecipare all’iniziativa


     
  2. ACQUISTI SU AMAZON
    Utilizzando il proprio account Amazon (lo stesso che si è fornito in fase di registrazione all'iniziativa Un Click per la Scuola), si procede a effettuare normalmente i propri acquisti.
     
  3. DONAZIONE ALLA SCUOLA
    Per ogni spesa effettuata sul suo sito, Amazon donerà alla scuola sotto forma di carta di credito virtuale il 2,5% della spesa effettuata che potrà essere utilizzato per l'acquisto di materiale scolastico, articoli di cancelleria, beni di prima necessità oppure uno dei mille prodotti presenti sul catalogo.


AMAZON DIGITAL LAB

E con la nuova edizione 2020/2021, arriva una novità: Amazon Digital Lab, un mondo di risorse digitali gratuite per studenti e insegnanti da utilizzare in classe e a casa, per una didattica innovativa vicina alle esigenze della scuola.
In cosa consiste?

  1. Uno spazio digitale gratuito che mette a disposizione un ampio catalogo di risorse divise in sezioni consultabili per tipologia di contenuto e ordine scolastico da studenti e insegnanti.
  2. Una selezione di video per aiutare in modo pratico e semplice l'approfondimento dei temi legati alle nuove tecnologie e scoprire come queste possono essere di aiuto nell'affrontare nuovi modelli di apprendimento.
  3. Contenuti creati da professionisti nei settori di riferimento, con particolare competenza nell’indirizzare i bisogni del mondo scolastico.
  4. Strumenti per i docenti quali webinar formativi, video tutorial, toolkit di programmazione e tante altre risorse per la propria formazione e per aiutare gli insegnanti a essere sempre aggiornati sulle tecnologie utili per la didattica a distanza.
  5. Contenuti per gli studenti quali video, coding challenge, podcast, audiolibri e tante altre risorse utili per scoprire i segreti delle tecnologie recenti, imparare a programmare e utilizzare i software più utili.

COME PUÒ PARTECIPARE LA SCUOLA

L'adesione a Un Click per la scuola è semplicissima: è sufficiente che l'Istituto si iscriva utilizzando il proprio codice meccanografico. A quel punto avrà accesso a un'area privata all'interno della quale potrà visualizzare l'ammontare del credito ricevuto sottoforma di credito virtuale e procedere a effettuare i propri acquisti.


 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
DAD-ScuolaElementareADistanza

Come organizzare lo studio per la didattica a distanza

Torna l'incubo della DAD per molti bambini della scuola primaria, costretti a passare 4, 5, 6 ore davanti a un monitor per seguire le lezioni e interrogazioni. Ecco come attrezzare la loro postazione.

continua »
Piedibus2021

Piedubus: l'autobus che va a piedi

Il Piedibus è una carovana di bambini che vanno a scuola in gruppo, accompagnati da due adulti, un “autista” davanti e un “controllore” che chiude la fila. Ecco come funziona e perché sarebbe bello fosse attivo in tutte le scuole d'Italia.

continua »
TikTok_Privacy

Tik Tok obbligato a verificare l'età dei suoi iscritti

Dopo il caso drammatico della bambina di Palermo morta nel tentativo di superare una challenge lanciata su Tik Tok, il Garante della Privacy è intervenuto a tutela dei minori: ora il social network dovrà verificarne l'età.

continua »
KidsCookIt

Kids Cook it. Il primo club di cucina per bambini

Un modo diverso di vivere la 'cucina' con i più piccoli. Kids Cook it è un vero e proprio club che permette di avvicinare i bimbi al tema del food attraverso una serie di laboratori, da fare a casa, pratici e divertenti. Ecco come funziona.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network