Albero di Natale: addobbi fai da te

Ecco alcune idee per addobbare l'albero di Natale senza spendere un euro per acquistare palline e decorazioni. Con un pizzico di creatività e l'aiuto dei più piccoli.

Articoli Correlati

CORONCINE DI BOTTONI


Cosa vi occorre:



 
  • Un'infinità di bottoni colorati (che potrete comprare in merceria o recuperare da vecchie giacche e pantaloni inutilizzati)

     
  • Fil di ferro (acquistabile nei negozi di ferramenta)
     
  • Nastro da pacchi colorato
     
  • Una pinza

    Come procedere:

    Tagliate il fil di ferro con la pinza e piegatelo in modo che assuma una forma a ferro di cavallo. Facendovi aiutare dai bambini, infilate i bottoni nel fil di ferro alternando i colori e le forme secondo il vostro gusto personale. Una volta terminata quest'operazione, chiudete il fil di ferro a cerchio creando una specie di asola finale attraverso cui far passare il nastro colorato che vi servirà per appendere le coroncine ai rami dell'albero. Per quanto riguarda la grandezza di queste ultime, potrete decidere di realizzarle tutte della stessa dimensione (e in tal caso dovrete tagliare il fil di ferro sempre della medesima lunghezza), oppure di dimensioni differenti infilando i bottoni più piccini nei pezzetti di fil di ferro più corti.

    Completate la decorazione dell'albero aggiungendo dei fiocchetti che richiamino il colore delle coroncine di bottoni.

    L'idea in più: in alternativa ai bottoni, potrete utilizzare della pasta (perfette le ruote, le penne, i ditalini e, in genere, la pasta bucata) che potrete colorare con uno spray dorato per un effetto di maggiore preziosismo.

     


    PALLINE DI LANA


    Cosa vi occorre:

     

  • Cartoncino spesso
     
  • Gomitoli di lana di diversi colori
     
  • Un ago per la lana
     
  • Un compasso
     
  • Una forbice

    Come procedere:

    Questa tecnica è la medesima utilizzata per la realizzazione dei ponpon.

    Sul cartoncino, che dovrà essere abbastanza spesso, disegnate con il compasso due cerchi: il primo del diametro di circa 6 cm, il secondo all'interno con un diametro di circa 2/3 cm. Tagliate le ciambelle che avrete in questo modo ottenuto usando per il buco interno un punteruolo al posto della forbice e sovrapponete i cartoncini a due a due. Srotolate il gomitolo di lana (il filo dovrà essere abbastanza lungo) e fatela passare con l'ago attraverso il forellino più interno fino a quando tutta la superficie dei due cartoncini non ne sarà completamente ricoperta. A questo punto, con una forbicina da bagno, tagliate la lana lungo la circonferenza esterna infilando la lama tra la lana stessa e il cartoncino. Per evitare, però, che la lana fuoriesca dai cartoncini, bloccatela nel mezzo facendo passare la parte di filo che vi è rimasta tra il cartoncino interno e la lana in modo da creare una matassa legata al centro (lasciate un pezzetto di filo che vi servirà per legare la pallina ai rami dell'albero). Sfilate la ciambella di carta e sistemate il vostro pon-pon aggiustandolo, se serve, con le forbicine in modo da avere una specie di palla di lana. Create, procedendo nello stesso modo, tante palline di diverso colore e, una volta che ne avrete realizzate un numero sufficiente, appendetele all'albero. Potrete completare la decorazione del vostro pino natalizio aggiungendo delle luci bianche.

    AL POSTO DEI FILI ARGENTATI


    Cosa vi occorre:

     

  • Un mazzo di carte
     
  • Un cordino rosso
     
  • Un punteruolo

    Come procedere:

    Al posto dei soliti fili argentati o dorati che si acquistano in negozio, potrete realizzare un originalissimo festone per l'albero utilizzando un vecchio mazzo di carte.

    Nella parte superiore di ogni carta da gioco, praticate un piccolo forellino con un punteruolo. Fate, quindi, passare il cordino rosso attraverso il forellino legando insieme le carte in modo da ottenere una specie di fila. A questo punto, appoggiate le file di carte sull'albero partendo dalla punta e scendendo verso il basso.

    Per altre decorazioni per l'albero di Natale cliccate qui.

     

Commenta questo articolo
  • Commento inserito da nicol il 23 febbraio 2010 alle ore 20:08

    fa schifo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Matrimonio-con-figli

Come organizzare un matrimonio con figli

State per convolare a nozze ma siete alle prese con la presenza dei bambini durante la cerimonia e il pranzo/cena? Ecco alcuni cosngli per intrattenerli e gestirli.

continua »
Befana2014

Calze della Befana fai da te

Se siete stanchi della solita calza, ecco alcune idee alternative per accogliere la Befana (e tutti i dolci e le caramelle che porta) in modo diverso. E due ricette semplicissime per preparare in casa deliziose gelatine di frutta.

continua »
Regali-Befana2018

Ancora regali?

I regali non finiscono mai. Dopo la grande abbuffata di Natale, con l'Epifania molti bambini tornano a ricevere pacchi e pacchetti pieni di giocattoli e dolciumi.

continua »
Tradizioni2_capodanno2014

Tradizioni di Capodanno per un anno fortunato

Lenticchie, cotechino, biancheria rossa, qualcosa di nuovo.... Tutto quello che a capodanno è beneugurale per un anno ricco di sorprese, novità e fortuna. Tra tradizione e marketing.

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network