Decorazioni pasquali fai da te

Semplici. Facili. Veloci. Ecco alcune decorazioni da realizzare con i bambini per le festività pasquali ormai alle porte. Utilizzando materiale facilmente reperibile in casa.

Articoli Correlati

Decorazioni pasquali fai da te


PULCINI CHE PASSIONE

Ecco due idee semplici semplici per chi ama i pulcini, veri simboli pasquali e tanto amati dai più piccini.
Per la prima, vi occorreranno due piatti di carta bianchi, qualche piuma gialla, un pezzettino di carta arancione e due occhietti in plastica. Un pennarello giallo. Forbici e colla vinilica.
Il procedimento è semplicissimo. Colorate uno dei due piatti di giallo. Ritagliatelo a zig zag come vedete nella figure e, nello stesso, realizzate le alucce. Incollate le tre parti al piatto bianco in modo da simulare un pulcino che esce dall'uovo. Attaccate le piumette gialle, il beccuccio realizzato con il cartoncino arancione, gli occhietti e voilà... Il vostro primo pulcino è pronto.


Se praticate un forellino all'altezza del secondo piatto, quello giallo, potrete anche appendere il vostro pulcino alla parete.

Per il secondo pulcino, invece, vi occorre un rotolo di carta igienica. Tante piume gialle. Zampette arancioni (in cartoleria). Un cartoncino arancione. Occhietti in plastica. Un pennarello giallo. Colla e forbici
Tagliate il rotolo interno della carta igienica in due parti. Coloratene metà con il giallo. Riempitela di piume che incollerete alla parete del rotolo. Completate il lavoro attaccando gli occhietti, il becco e le zampine.
CONIGLIETTI CHE PASSIONE


Foto da Martha Stewat

Ecco qui una bella idea per presentare gli auguri pasquali a parenti e amici. Prendete buste bianche e rosa. Un cartoncino rosa e uno bianco. Un pennarello nero. Baffi di plastica (in cartoleria). Un piccolo batuffolo di cotone rosa. Colla.
Sul cartoncino, disegnate la sagoma delle orecchie del coniglietto (fate le orecchie bianche leggermente più grandi di quelle rosa e viceversa e sovrapponetele incollandole tra loro). Attaccate le orecchie alla busta e completate il lavoro attaccando il nasino rosa, i baffi e disegnando gli occhietti. Facile, divertente e d'effetto!

Altri lavori pasquali li trovate nello
Speciale Pasqua 2012


Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Fine-estate-festa

8 modi per festeggiare la fine delle vacanze

Estate agli sgoccioli e per molti è tempo di tornare in città e alle attività di sempre. Ecco 10 idee per organizzare un saluto alle vacanze quasi alla fine. 

continua »
Regali-estivi

5 regali perfetti per affrontare l'estate

Dalla bicicletta al monopattino, dallo skateboard allo step roll, ecco alcuni regali particolarmente indicati per i bimbi nati nei mesi estivi.

continua »
Barbecue2021

Grigliata all'aperto per festeggiare la fine della scuola

Consigli per organizzare una grigliata all'aperto con i compagni per festeggiare la fine della scuola.

continua »
Kodomo-no-hi

5 maggio: festa dei bambini

Si chiama Kodomo no hi, ovvero 'giorno dei bambini', ed è una festività giapponese dedicata ai più piccoli e alla loro felicità che si celebra, tutti gli anni, il 5 maggio.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network