Dolci in calza

Ricette e idee per dolci e dolcetti da infilare nella calza della Befana rigorosamente handmade. Nel rispetto della tradizione ma non solo.

Articoli Correlati

Dolci in calza


Caramelle, cioccolatini, lecca lecca. Il carbone. Qualche tortina. Le feste di Natale si concludono in dolcezza con tante squisitezze da infilare nella Calza della Befana da gustare tutti assieme… perché no?, di fronte a un camino scoppiettante o a un bel film per famiglie.
Ecco, dunque, alcune ricette, semplicissime da preparare ma molto gustose che ben si addicono allo scopo. Basterà organizzarsi per tempo e… voilà! Ecco tante prelibatezza per il 6 gennaio, perfette per grandi e piccini.

 


MERINGHETTE ALLA NUTELLA



Ingredienti:

 
  • 3 albumi
  • 250 gr di zucchero a velo
  • 80 ml di crema spalmabile alla nocciola (tipo Nutella)
  • Un pizzico di sale

    Come procedere:
    Separate i tuorli dagli albumi e montateli a neve con un pizzico di sale. Aggiungete, quindi, un po’ per volta lo zucchero a velo continuando a montare le uova fino a quando non otterrete un composto fermo e lucidissimo. Nel frattempo, fate sciogliere a bagnomaria la crema di nocciole e, dopo che si sarà raffreddata, aggiungetela alla spuma.
    Con una sac a poche preparate delle meringhette e disponetele su una placca da forno foderata con l’apposita carta. Infornate, quindi, in forno preriscaldato a 150° per 10 minuti. Poi abbassate la temperatura a 90° e proseguite la cottura per un’ora abbondante. Al termine, spegnete il forno, controllate che le meringhe siano completamente asciutte (dovranno suonare vuote all’interno) e lasciatele raffreddare per almeno due ore.
    Mettetele, quindi, in sacchetitni colorati o in sacchetti per alimenti e infilatele nella calza la mattina del 6 gennaio stando attenti a non schiacciarle. Possono essere preparate con parecchi giorni di anticipo perché si conservano bene.

     
    POP CORN CARAMELLATI



    Ingredienti:
     

  • 3 cucchiai di olio di semi
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 100 gr di burro
  • 60 gr di miele
  • Un cucchiaino di bicarbonato

    Come procedere:
    In una padella con 3 cucchiai di olio di semi e il coperchio, fate cuocere i chicchi di mais fino a quando non cesserà del tutto il classico scoppiettio. Nel frattempo, in un pentolino, fate sciogliere a fiamma bassa il burro con lo zucchero e il miele per 5 minuti avendo cura di non farlo scurire. Quindi, sempre continuando a mescolare, aggiungete il cucchiaino di bicarbonato che renderà il composto spumoso.
    Lasciate raffreddare e, una volta tiepido, utilizzate il composto per formare delle palline di pop corn che potrete inserire in sacchetti di plastica per alimenti chiusi con nastrini. Per ottenere pop corn dolci colorati, aggiungete al burro 3 cucchiai di colorante alimentare in polvere.

     

     
    CROCCANTE ALLE MANDORLE



    Ingredienti:
     

  • 300 gr di zucchero
  • 300 gr di mandorle pelate
  • Olio di semi q.b.

    Come procedere:
    In una pentola di medie dimensioni, fate cuocere a fiamma media le mandorle pelate con lo zucchero mescolando continuamente fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto e avrà assunto una color caramello.
    Trasferite il caramello con le mandorle su un piano di marmo unto con olio e con l’aiuto di due spatole lavorate il composto fino a che non si sarà indurito assumendo la classica forma rettangolare e l’altezza di 2/3 centimetri. Fate asciugare il croccante, tagliatelo a pezzi e confezionatelo in bustine trasparenti da infilare nella calza.

    Per la ricetta del torrone tradizionale, invece, cliccate qui.

     


Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Fine-estate-festa

8 modi per festeggiare la fine delle vacanze

Estate agli sgoccioli e per molti è tempo di tornare in città e alle attività di sempre. Ecco 10 idee per organizzare un saluto alle vacanze quasi alla fine. 

continua »
Regali-estivi

5 regali perfetti per affrontare l'estate

Dalla bicicletta al monopattino, dallo skateboard allo step roll, ecco alcuni regali particolarmente indicati per i bimbi nati nei mesi estivi.

continua »
Barbecue2021

Grigliata all'aperto per festeggiare la fine della scuola

Consigli per organizzare una grigliata all'aperto con i compagni per festeggiare la fine della scuola.

continua »
Kodomo-no-hi

5 maggio: festa dei bambini

Si chiama Kodomo no hi, ovvero 'giorno dei bambini', ed è una festività giapponese dedicata ai più piccoli e alla loro felicità che si celebra, tutti gli anni, il 5 maggio.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network