Festa della mamma: non i soliti regali

La festa della mamma si avvicina e per chi sta pensando al pensierino da preparare, ecco qui due idee facilissime da realizzare anche dai più piccini. Eventualmente con l’aiuto del papà.

Articoli Correlati


Qualche settimana fa vi avevamo presentato alcuni lavoretti proposti da Floriana, autrice del blog Madre Creativa per coinvolgere i bambini nella realizzazione di alcuni simpatici biglietti (e non solo) da regalare alla mamma il giorno della sua festa (domenica 13 maggio).
Questa settimana, saltellando di qua e di là per la rete, abbiamo trovato altre idee molto simpatiche per realizzare bigliettini e piccoli pensieri con cui omaggiare la mamma. Da realizzare insieme al papà (fondamentale il suo ruolo di supervisore), con i nonni, con la baby sitter…


 
UN BIGLIETTO NEL VASETTO



Per realizzare questo tenerissimo vasetto, vi occorreranno soltanto delle mollette di legno (quelle comuni per stendere la biancheria), un barattolo in latta (perfette le confezioni giganti del tonno in scatola. Oppure, in alternativa, il fondo di una bottiglia in plastica), un cartoncino di cartone e, se vorrete, un po’ di terra e una piantina grassa (o quello che riterrete più adatto) da mettere nel vaso.
Sciacquate e lavate con cura il contenitore. Appendente le mollette tutt’intorno lungo il bordo. Quindi, infilate la piantina che avrete scelto nel vasetto con tutta la sua terra di origine (particolarmente adatte, a questo scopo, le piantine grasse, le violette, le piantine di kalankoe…). Sul cartoncino, realizzate dei cuori e utilizzateli per decorare la parte esterna e, voilà, il pensierino è pronto.
Un’altra idea di utilizzo, come si vede dalla foto, è come portacandele. Potrebbe essere una valida alternativa al vasetto. Scegliete una candela profumata, magari alla rosa o alla profumazione preferita dalla mamma.

 

 
FIORELLINI MULTICOLOR



Anche in questo caso, un’idea divertente e originale scovata sul web che si realizza con materiale semplicissimo e facilmente reperibile. Vi serviranno, infatti, dei bottoni colorati, la lattina di una bibita, dei bastoncini in legno (potrete utilizzare, a questo scopo, le bacchette che spesso vengono regalate, in caso di take-away, dai ristoranti cinesi o giapponesi), del cartoncino colorato, una matita nera e della colla vinilica.
A mano libera o utilizzando delle formine (per esempio quelle dei biscotti) disegnate sui cartoncini colorate tante sagome di fiorellini diversi. Incollate al centro il bottone, avendo cura di abbinare i colori tra loro. Sul retro, incollate il bastoncino, sempre utilizzando della colla. Lasciate asciugare bene il tutto e infilate i fiorellini così ottenuti nella lattina.

 

(Idee scovate su Pinterest).

Altre idee, consigli e suggerimenti nel nostro Speciale Mamme.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Befana2014

Calze della Befana fai da te

Se siete stanchi della solita calza, ecco alcune idee alternative per accogliere la Befana (e tutti i dolci e le caramelle che porta) in modo diverso. E due ricette semplicissime per preparare in casa deliziose gelatine di frutta.

continua »
Regali-Befana2018

Ancora regali?

I regali non finiscono mai. Dopo la grande abbuffata di Natale, con l'Epifania molti bambini tornano a ricevere pacchi e pacchetti pieni di giocattoli e dolciumi.

continua »
Tradizioni2_capodanno2014

Tradizioni di Capodanno per un anno fortunato

Lenticchie, cotechino, biancheria rossa, qualcosa di nuovo.... Tutto quello che a capodanno è beneugurale per un anno ricco di sorprese, novità e fortuna. Tra tradizione e marketing.

continua »
BabboNatalevsGrinch

Babbo Natale esiste? Ecco 7 ragioni per crederci

Per i bambini che credono a Babbo Natale, Babbo Natale esiste. Ed esiste per delle ragioni logiche, indiscutibili. Eccone alcune che, effettivamente, non ammettono repliche.

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network