Menu delle feste con i bambini: mare - Feste - Bambinopoli





Menu delle feste con i bambini: mare

Un menu di mare con piatti che potrebbero piacere anche ai più piccoli: il pesce è servito in forma diversa e non ha bisogno di essere pulito.

Articoli Correlati


Non è mai facile far mangiare il pesce ai bambini, ha le lische, di solito è cotto con metodi poco croccanti e non sempre è gradito. I piatti che proponiamo potrebbero piacere anche ai più piccoli, perché il pesce è servito in forma diversa e non ha bisogno di essere pulito. Le ricette sono semplici, non necessitano di preparazioni elaborate e sono anche economiche.


 
BACCALA' MANTECATO SU CROSTINI DI MAIS


 


Ingredienti per 6 persone: Filetti di baccalà sott’olio g 360, polenta fredda circa 500g, 12 filetti di alice arrotolati, prezzemolo, latte, olio extravergine.

Ritagliare dalla polenta fredda 12 quadratini. Spennellarli di olio e grigliarli sulla bistecchiera calda o in pentola antiaderente. Sgocciolare i filetti di baccalà dall’olio di conservazione e frullarli con 1 cucchiaio di olio extravergine e 3 o 4 di latte.
Quando il composto sarà liscio e omogeneo mescolare 1 cucchiaio di prezzemolo tritato. Disponete il baccalà mantecato sui crostini di mais, guarnire con altro prezzemolo e con i filetti di alice arrotolati.
Tempo di preparazione 15 minuti.


 
CRESPELLE AL SALMONE


Ingredienti per 12 crespelle (6 persone se 2 a testa)
Per le crespelle: farina 60g, 1 uovo, latte 150g, 1 noce di burro, sale.
Per la salsa di salmone: salmone affumicato, 300g, formaggio (ricotta o robiola) 250g, ½ bicchiere di panna, erba cipollina, sale, pepe.

 

In una terrina setacciate la farina, unite un pizzico di sale, l’uovo e qualche cucchiaio di latte mescolate il tutto con la frusta.
Quando il composto è liscio diluirlo con il resto del latte e passarlo al colino per togliere ogni eventuale grumo. Lasciate riposare a temperatura ambiente per 1 ora. Riscaldare una padellina antiaderente del diametro di circa 14 cm, spennellate il fondo di burro, versatevi due cucchiai di pastella e distenderla con movimento rotatorio. Cuocete la crespella da entrambi i lati. Ripetete l’operazione per confezionare 12 crespelle.
In una ciotola amalgamate il formaggio con la panna, il salmone tagliato a listarelle e abbondante erba cipollina spezzettata. Mescolate, salate, pepate e tenete da parte a temperatura ambiente.
Con le crespelle formate dei fagottini, mettete in un tegame spennellato d’olio, e qualche fiocchetto di burro e qualche cucchiaio di panna, coprite con la carta d’alluminio e riscaldate in forno a 180° per 15 minuti.
Tempo di preparazione 1 ora e 30 minuti


 
TRANCIO DI TONNO AGLI AGRUMI



Ingredienti per 6 persone: Trancio di tonno intero 1 kg, 3 coste di sedano, 2 pompelmi, 2 arance, 2 limoni, 2 mandarini, 2 lime, 2 carote, cipolla, alloro, farina bianca, brodo vegetale, vino bianco secco, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

 

Pulite carote, sedano e cipolla e fate un battuto a dadini. Rosolare il battuto in una casseruola con olio e 1 foglia di alloro. Infarinate il trancio di tonno e rosolatelo separatamente in poco olio. Quando il trancio è ben rosolato da ogni lato, trasferirlo nella casseruola con le verdure, bagnare con un po’ di vino bianco e brodo vegetale in modo che sia immerso per metà. Cuocete scoperto a fuoco dolce per 30 minuti, girandolo di tanto in tanto.
Aggiungete le scorze di agrumi finemente tritate che avrete ricavato con il pelapatate per evitare che ci sia la parte bianca, tenendone da parte un po’ e lasciate cuocere per altri 10 minuti. Quando pronto guarnire con le scorze rimaste il piatto di portata e servire subito ben caldo.
Tempo di preparazione 60 minuti


 
DOLCI NUORESI



Ingredienti per 24 pezzi. 4/5 arance non trattate, miele 300g, mandorle sgusciate 130g

 

La preparazione inizia 2 giorni prima, ma la ricetta è molto veloce.
Dopo aver lavato le arance sbucciarle con il pelapatate in modo da avere solo la parte arancione della buccia Dobbiamo ricavare 250g di scorza. Con la scorza fare delle strisce sottili. Mettere le scorze a bagno in acqua fredda per 48 ore, cambiando l’acqua almeno 1 volta al giorno. Scolatele e mettere al fuoco una casseruola con il miele cuocere a fuoco moderato per 30 minuti mescolando. Nel frattempo riduciamo le mandorle a filetti, mettere sulla placca da forno e farle tostare leggermente e unirle al resto. Togliere dal fuoco il composto di miele e bucce d’arancia lasciarlo intiepidire e distribuirlo in pirottini di carta.

Tempo di preparazione 35 minuti

 

 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Zucche-Halloween2018

Come realizzare una zucca di Halloween senza intagliarla

5 idee per realizzare Jack O' Lantern senza, però, intagliare la zucca. Attività perfetta anche per i bambini più piccoli. 

continua »
Pignatta-Halloween

Come costruire la pignatta di Halloween

La pignatta è un gioco antico che risale alla tradizione contadina e che ora viene riproposto durante le feste di compleanno dei bambini e a Carnevale. Di seguito le istruzioni per costruire una pignatta in tema Halloween.

continua »
Storia-festa-nonni

Come nasce la Festa dei Nonni?

Introdotta in Italia con una legge del 2005, la Festa dei Nonni che si celebra oggi ha una storia molto particolare che si ricollega alla festa degli Angeli Custodi.

continua »
Festa-nonni2018

Cosa regalare ai nonni?

Il 2 ottobre si avvicina e non sapete cosa regalare ai nonni? Ecco alcune idee divertenti per ringraziarli e festeggiare il giorno della loro festa.

continua »
Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network