Sotto l’albero pupazzi e tecnologia

Pupazzi. Bamboline. Pupazzetti. Poi, naturalmente, tecnologia e giocattoli. Quali sono le ultime novità e tendenze in fatto di regali di Natale?

Articoli Correlati


Giocattoli. Libri (pochi). Vestiti. I regali di Natale per i bambini sono da sempre orientati verso queste categorie merceologiche. Ma il Natale 2007 si caratterizzerà, soprattutto, per la massiccia presenza nei pacchi e nei pacchetti destinati ai più piccoli (ma anche ai grandi, quelli più cool, trendy e easy) di pupazzi, pupazzetti, bamboline, dalle Voodoo Dolls alle Mutant Dolls da collezionare e scambiare ai Pixie, da conservare gelosamente e stringere nei momenti di bisogno.
Ovviamente, la farà da padrona anche la tecnologia e lettori mp3, cellulari, consolle per giocare, conigli con schede wi-fi… entreranno di prepotenza nelle case degli Italiani per la gioia di tutti tranne dei portafogli.


Ma ecco nel dettaglio quali oggetti impazzano quest’anno nei negozi e cosa abbiamo scovato noi nella nostra personale ricerca di gadget e toys.

Sul fronte tecnologia, come da un paio di anni a questa parte, il must per i regali di Natale è il lettore mp3, piccolo, compatto, di design e dotato di tanti giga di memoria in modo da poter caricare, oltre alla musica, anche fotografie, video…
Assolutamente irrinunciabile (ma solo per i bambini più grandi e gli adolescenti dato il costo elevato) l’iPod-touch (da 299 a 399€), l’ultima nuovissima diavoleria della Apple, in vendita da 8 o 16 GB, dotato di rivoluzionaria interfaccia multi-touch con display a colori widescreen da 3,5 pollici, wi-fi e spesso solo 8mm. Un vero gioiellino di tecnologia ed estetica. Quasi un’opera d’arte!


(Per informazioni www.apple.it)

Pur sempre tecnologico, ma capace di suscitare l’interesse, l’attenzione e, infine, il desiderio di possesso anche in chi di tecnologia non ne vuole sapere, il Nabaztag, una specie di coniglietto tutto fare dotato di scheda wi-fi che si connette a internet, dà la sveglia, insegna le lingue, legge mail, blog, siti internet, sente gli odori, si illumina. Insomma, un vero e proprio cucciolo virtuale da adottare, educare e formare in modo da semplificarci la vita. O, per lo meno, forse da semplificarci la vita. I bambini impazziranno. E gli adulti li seguiranno a ruota (costo 135€).
(Per entrare nella Nabaztag Community www.nabaztag.com).

Non hanno nulla di tecnologico, invece, anzi, si rifanno a un mondo arcaico rivisitato e corretto in chiave gadget usa e getta, le Voodoo Dolls, piccole bamboline in spago e corda di varie forme, fattezze e misure da collezionare e portare con sé come piccoli, teneri, simpatici amuleti. A cosa servono? A nulla, naturalmente. Ma la vita è così piatta e noiosa… Perché non circondarsi di questi graziosi compagni? Il costo è limitato (si parte dai 2€ per le bamboline più piccole) e il divertimento di collezionare, scambiare e sfoggiare assicurato.
(Per entrare nel mondo Voodoo Dolls, www.voodoodolls.es. Perfette anche le imitazioni).

Da regalare a un maschietto e assolutamente di tendenza, invece, i mitici Gormiti, personaggini in plastica alti dai 3 ai 5 cm che prendono forma da un gioco di carte decisamente in voga tra i più piccoli. Venduti in buste contenenti un singolo personaggio, una carta da gioco e un adesivo circolare lenticolare di uno dei 7 'popoli' a cui i personaggi fanno capo, costano poco e possono accompagnare regali più consistenti. Diventeranno il pretesto per il vecchio gioco, in voga anche ai nostri tempi del “celo-manca”.
(Per saperne di più www.gormiti.info).

Per i bimbi appena nati, invece, e per quelli che hanno paura del buio, bellissime le Beba Light di Alessi, disponibili in verde, rosa e arancione. A forma di elefantino, aggiungono un tocco di design alla stanza del bambino.
(Per informazioni www.alessi.it)

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Befana2014

Calze della Befana fai da te

Se siete stanchi della solita calza, ecco alcune idee alternative per accogliere la Befana (e tutti i dolci e le caramelle che porta) in modo diverso. E due ricette semplicissime per preparare in casa deliziose gelatine di frutta.

continua »
Regali-Befana2018

Ancora regali?

I regali non finiscono mai. Dopo la grande abbuffata di Natale, con l'Epifania molti bambini tornano a ricevere pacchi e pacchetti pieni di giocattoli e dolciumi.

continua »
Tradizioni2_capodanno2014

Tradizioni di Capodanno per un anno fortunato

Lenticchie, cotechino, biancheria rossa, qualcosa di nuovo.... Tutto quello che a capodanno è beneugurale per un anno ricco di sorprese, novità e fortuna. Tra tradizione e marketing.

continua »
BabboNatalevsGrinch

Babbo Natale esiste? Ecco 7 ragioni per crederci

Per i bambini che credono a Babbo Natale, Babbo Natale esiste. Ed esiste per delle ragioni logiche, indiscutibili. Eccone alcune che, effettivamente, non ammettono repliche.

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network