Un piccolo cigno nero

E per la serie, maschere fai da te dell'ultimo minuto, sul successo del film Il Cigno Nero con Natalie Portman ecco come trasformare una bambina... in cigno nero.

Articoli Correlati

IL COSTUME


Prendendo ispirazione dal film Il Cigno Nero con Natalie Portman e Vincent Cassel, ecco come realizzare il costume da black swan per una bambina senza spendere un capitale, cercando di recuperare in casa vecchie stoffe e abiti che non vengono più utilizzati.



Cosa vi occorre:

 
  • Un paio di collant color carne (per un effetto più dark, possono andar bene anche collant neri lucidi)
     
  • Un paio di ballerine color carne o nere
     
  • Un metro di stoffa nera in jersey o un tutu nero
     
  • Un costume da piscina intero nero
     
  • Un body in lycra sottile color carne
     
  • Perline o pailletes nere o viola
     
  • Piume nere
    Come procedere:

    Tagliate la stoffa a gonnellino dopo aver preso la misura della vita della bambina e cucitela in modo da ottenere una minigonna piuttosto corta e un po' svolazzante che potrete impreziosire con balze in pizzo o semplici perline unite a piume. Eventualmente, se in casa avete un vecchio tutù che non viene più utilizzato, tingetelo di nero con i colori per stoffa e utilizzate quello.

    Eliminate dal costume eventuali etichette e sulle spalline e sulla profilatura del petto cucite le paillettes e le perline in modo da impreziosirlo. Potete applicare anche piume nere mischiate al resto.

    Una volta pronto, fate indossare alla bambina le calze, le ballerine, il body in lycra color carne da mettere sotto al costume in modo che non senta freddo, il costume e la gonna e... voilà. Il travestimento è pronto.

    PER IL TRUCCO


    Ciò che davvero fa la differenza in questo travestimento, è il trucco sulla faccia. Un buon make up, infatti, risolve l'abito per il 90%. Ecco come realizzarlo.
    Cosa vi occorre:

     

  • Una crema idratante come base
     
  • Un fondotinta chiaro per compattare l'incarnato
     
  • Cipria bianca compatta in polvere
     
  • Fard rosa
     
  • Ombretto nero
     
  • Una matita bianca ben temperata
     
  • Eye liner in gel nero nero
     
  • Mascara
     
  • Un pennello a punta fine, uno a punta leggermente più spessa e uno a punta piatta
     
  • Matita color vinaccia per definire il bordo delle labbra
     
  • Rossetto rosso
    Come procedere:
    Il viso:

    Innanzitutto, stendete sulla pelle della bambina una crema idratante e un fondotinta chiaro (in crema) per compattare la pelle. Quindi, una cipria bianca compatta.

    Sottolineate lo sguardo con il fard.


    Gli occhi:

    Con il pennarello a punta fine, seguendo il contorno delle sopracciglia fino alle tempie, disegnare con l'eye liner in gel il contorno di due ali intorno all'occhio che si allungano fino al naso.

    Riempire, quindi, il disegno con l'eye liner in gel utilizzando il pennello leggermente più spesso per le palpebre e quello a punta piatta per la zona delle tempie. Con la matita bianca, disegnare dei tratti bianchi che seguano il profilo delle due ali. Quindi, sottolineare lo sguardo tratteggiando l'occhio con la matita bianca e allungando le ciglia con il mascara.

    Le labbra:

    Completare il make up aggiungendo sulle labbra un po' di rossetto color vinaccia.

    Raccogliete i capelli della bambina in uno chignon alto.

    Per completare definitivamente il travestimento, ma dovrete essere in grado di eseguire il disegno, potrete disegnare lungo le mani e le braccia della bambina un intreccio armonico di 'venature' nere simili a quelli indiani fatti con l'henné.

     

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Matrimonio-con-figli

Come organizzare un matrimonio con figli

State per convolare a nozze ma siete alle prese con la presenza dei bambini durante la cerimonia e il pranzo/cena? Ecco alcuni cosngli per intrattenerli e gestirli.

continua »
Befana2014

Calze della Befana fai da te

Se siete stanchi della solita calza, ecco alcune idee alternative per accogliere la Befana (e tutti i dolci e le caramelle che porta) in modo diverso. E due ricette semplicissime per preparare in casa deliziose gelatine di frutta.

continua »
Regali-Befana2018

Ancora regali?

I regali non finiscono mai. Dopo la grande abbuffata di Natale, con l'Epifania molti bambini tornano a ricevere pacchi e pacchetti pieni di giocattoli e dolciumi.

continua »
Tradizioni2_capodanno2014

Tradizioni di Capodanno per un anno fortunato

Lenticchie, cotechino, biancheria rossa, qualcosa di nuovo.... Tutto quello che a capodanno è beneugurale per un anno ricco di sorprese, novità e fortuna. Tra tradizione e marketing.

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network