Calendario dell'Avvento: iniziamo a prepararlo

É tra le prime cose che si espongono per il periodo natalizio. E per chi vuole realizzarlo in casa con l'aiuto dei bambini è tempo di iniziare a pensare a come realizzarlo. Ecco qualche idea.
 

Articoli Correlati


Certo. Manca ancora più di un mese a Natale e forse parlarne ora può sembrare eccessivo.
Ma il Calendario dell'Avvento, che assolutamente non può mancare quando in casa c'è un bambino perché serve per scandire i giorni dell'attesa, deve essere rigorosamente pronto per il 1° dicembre.


Se, quindi, l'idea è quella di orientarsi verso un calendario handmade, è bene iniziare subito a lavorarci.
Qui alcune idee semplici e facilmente personalizzabili estrapolate qua e là nelle bacheche di Pinterest.

24 PICCOLI SOLDATINI DI NATALE
Ecco idee realizzate con oggeti facilmente reperibili in casa o recuperabili a costi relativamente bassi: bicchieri di carta chia andranno, poi, rivestiti con una carta natalizia e che serviranno per realizzare il corpo del Babbo Natale.
Facilissimi da assemblare (il cappello si fa con del semplice cartoncino colorato mentre i numeri vengono scritti su fogli simil lavagne), possono contenere al loro interno caramelle, cioccolatini, biglietti augurali e, addirittura, piccoli gadget, magari, perché no?, da appendere all'albero di Natale.
Divertente e decisamente originale, questo tipo di Calendario dell'Avvento può essere declinato a seconda dei propri gusti e preferenze.

Sulla stessa lunghezza d'onda, e sempre partendo dai bicchieri di carta, ecco un'altra idea divertente per realizzare un Calendario dell'Avvento diverso dal solito. In questo caso, i bichierri vengono trasformati in simpatiche renne e oltre a fungere, appunto, da Calendario, possono diventare un motivo ornamentale per finestre e mensole.

CON GLI UTENSILI DA CUCINA
Un'idea decisamente insolita e molto, molto originale consiste nel trasformare le taglie da forno per i muffins in calendari dell'Avvento da appendere, per esempio, in cucina.
Il lavoro in questo caso è praticamente nulla. Basta decidere cosa inserire nel buco, coprirlo con un cartoncino incollato e numerare tutte le caselline e il gioco è fatto.

CON LE SCATOLINE DEI FIAMMIFERI
Già vista, ma comunque divertente, l'idea del calendario dell'Avvento realizzato con le scatolime dei fiammiferi rivestite con carta natalizia, numerate e appese su un pannello a formare un alberello.
Qui, il trucco per una buona resa consiste nelle carte scelte, nel cordino utilizzato per appendere il pannello e nella scelta stessa del pannello. Si può anche optare per l'effetto tinta unita ricoprendo le scatole con carta da pacchi marrone e lasciando il colore per il pannello e i fiocchetti di chiusura.

 

 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Befana2014

Calze della Befana fai da te

Se siete stanchi della solita calza, ecco alcune idee alternative per accogliere la Befana (e tutti i dolci e le caramelle che porta) in modo diverso. E due ricette semplicissime per preparare in casa deliziose gelatine di frutta.

continua »
Regali-Befana2018

Ancora regali?

I regali non finiscono mai. Dopo la grande abbuffata di Natale, con l'Epifania molti bambini tornano a ricevere pacchi e pacchetti pieni di giocattoli e dolciumi.

continua »
Tradizioni2_capodanno2014

Tradizioni di Capodanno per un anno fortunato

Lenticchie, cotechino, biancheria rossa, qualcosa di nuovo.... Tutto quello che a capodanno è beneugurale per un anno ricco di sorprese, novità e fortuna. Tra tradizione e marketing.

continua »
BabboNatalevsGrinch

Babbo Natale esiste? Ecco 7 ragioni per crederci

Per i bambini che credono a Babbo Natale, Babbo Natale esiste. Ed esiste per delle ragioni logiche, indiscutibili. Eccone alcune che, effettivamente, non ammettono repliche.

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network