Camping party

Un'idea diversa per festeggiare il compleanno di un bambino nato nei mesi estivi: organizzare una specie di 'campeggio party'.

Articoli Correlati

Camping party


COSA VI OCCORRE:
 

  • Un grande giardino o un appezzamento di terreno di proprietà (molti di voi saranno a questo punto partiti. Forse la casa di campagna o di montagna presenta un piccolo spazio verde sul quale allestire il tutto) sono praticamente indispensabili. Ci si potrebbe adattare anche su un vasto terrazzo ma, in questo caso, dovrete procurarvi un numero supplementare di materassini su cui far dormire i piccoli. Impensabile, invece, organizzare un campeggio party in appartamento. Meglio optare, in questo caso, per un pigiama party o per un pizza party serale (per altro proponibili durante tutto l'anno).
  • Tende da campeggio piuttosto grandi (4 o 5 posti). Ve ne potrebbero bastare due, al massimo tre.
  • Materassini e cuscini da campeggio in numero sufficiente per tutti i presenti da consegnare all'inizio della festa e ritirare la mattina successiva.
  • Sacchi a pelo o coperte in caso faccia freddo durante la notte o da usare come imbottiture per rendere più piacevole il pernottamento a terra
  • Due o tre torce da dare ai bambini prima di spedirli a nanna

     


    UNA FESTA ADATTA A…
    Sicuramente ai bimbi più grandicelli, con un'età non inferiore agli 8 anni. Quelli più piccoli, infatti, sarebbero, per una cosa del genere, veramente ingestibili e per voi sarebbe una responsabilità troppo grande quella di controllare che nessuno esca dalla tenda durante la notte, che non ci siano problemi….


    Il consiglio è di non invitare troppo bambini (massimo una decina), allestire una tenda anche per voi o per qualcuno della famiglia che vi pernotti durante la notte e scegliere un weekend caldo e sereno in modo che non dobbiate scappare, nel bel mezzo della notte, a ripararvi in casa a causa di un temporale o del freddo eccessivo. Per questo la stagione più indicata per proporre una festa di questo tipo è, sicuramente, l'estate.

    COME ORGANIZZARSI
    Aldilà del fatto che i piccoli ospiti dormiranno in tenda (cosa che dovrete specificare al momento dell'invito sul biglietto consigliando a tutti di portarsi un pigiama, un paio di ciabattine di gomma e lo spazzolino da denti), per il resto potrete procedere come per una normale festa all'aperto serale (ricordatevi, però, che è meglio montare le tende prima dell'arrivo degli invitati). Potreste, per esempio, organizzare una grigliata e una serie di giochi da proporre prima di cena ai piccoli, la visione di un film, una pizzata all'aperto… E potreste concludere la serata, prima di mandare tutti a nanna, con la lettura ad alta voce di fiabe e storie della 'buona notte'.
    Ricordatevi, prima della nanna, di far lavare i denti ai piccoli, di controllare che abbiano indossato il loro pigiamino, che abbiano il materassino e il sacco a pelo. Fornite ogni tenda di una torcia (che affiderete al bambino più grande e responsabile) e, quindi, buona notte. I bimbi si divertiranno tantissimo e, per una volta, non vedranno l'ora di andare a dormire!
    La mattina seguente, poi, prima che tutti facciano ritorno alle loro case, offrite a tutti gli ospiti una colazione sull'erba a base di frutta, panini al latte con marmellata, fette di torta e bicchieroni di latte. Sarà più piacevoli salutarsi.


Commenta questo articolo
  • Commento inserito da asia il 30 ottobre 2008 alle ore 18:16

    direi che è molto bello,ma se piove?

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Fine-estate-festa

8 modi per festeggiare la fine delle vacanze

Estate agli sgoccioli e per molti è tempo di tornare in città e alle attività di sempre. Ecco 10 idee per organizzare un saluto alle vacanze quasi alla fine. 

continua »
Regali-estivi

5 regali perfetti per affrontare l'estate

Dalla bicicletta al monopattino, dallo skateboard allo step roll, ecco alcuni regali particolarmente indicati per i bimbi nati nei mesi estivi.

continua »
Barbecue2021

Grigliata all'aperto per festeggiare la fine della scuola

Consigli per organizzare una grigliata all'aperto con i compagni per festeggiare la fine della scuola.

continua »
Kodomo-no-hi

5 maggio: festa dei bambini

Si chiama Kodomo no hi, ovvero 'giorno dei bambini', ed è una festività giapponese dedicata ai più piccoli e alla loro felicità che si celebra, tutti gli anni, il 5 maggio.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network