Classic Blue 19-4052: colore del 2020

Senza tempo. Elegante. Rassicurante. Così Pantone, l'azienda che da 21 anni classifica i colori, ha definito il Classic Blue, il colore che maggiormente influenzerà la moda e il desgin del prossimo anno.

Articoli Correlati

Classic Blue 19-4052: colore del 2020



È stato definito un colore senza tempo, elegante e rassicurante. 


Ed effettivamente così si presenta il Classic Blue, nome in codice 19-4052, il colore che maggiormente influenzerà la moda e le tendenze del 2020.
Scelto, come accade da 21 anni a questa parte, dall'azienda statunitense Pantone, il Classic Blue, che ricorda il cielo all'imbrunire, infonde calma, fiducia e un senso di connessione, mettendo in evidenza il bisogno di una base stabile e affidabile da cui partire per affrontare le nuove sfide del futuro.

CARATTERISTICHE DEL COLORE

Il 19-4052 è, per eccellenza, il colore della calma, della tranquillità, della riflessione.
Per le sue caratteristiche intrinseche, quindi, è in grado di infondere nell'animo umano un senso di pace che aiuta a ritrovare la concentrazione, a focalizzare i pensieri e a fare chiarezza nel proprio cuore. È un colore che invita alla riflessione e favorisce la resilienza.

Viviamo in un'epoca che richiede fiducia e speranza - dice Leatrice Eiseman, executive director del Pantone Color Institute - Pantone 19-4052 Classic Blue, una stabile tonalità di blu sulla quale possiamo sempre fare affidamento, trasmette proprio questa sensazione di Costanza e fiducia. Dotato di una profonda risonanza, esso costituisce una base a cui ancorarsi. Blu sconfinato che rievoca il vasto e infinito cielo serale, ci incoraggia a guardare aldilà dell'ovvio per pensare più in profondità e fuori dagli schemi, ampliare i nostri orizzonti e favorire il flusso della comunicazione.

 

COME VIENE DEFINITO IL COLORE DELL'ANNO?

Definire quello che sarà il colore dell'anno significa, in un certo senso, dargli un'impronta indelebile, determinandone lo stile, la moda, le tendenze nel design, al cinema...
Ma in base a cosa viene selezionato il colore protagonista dell'anno che verrà?
È Pantone stesso a spiegarlo:
ogni anno viene effettuata un'attenta valutazione e un'analisi delle tendenze da parte degli esperti del Pantone Color Institute chiamati a perlustrare ogni angolo della terra alla ricerca delle nuove influenze in fatto di colore. Gli influssi possono arrivare da qualsiasi ambito: il mondo dello spettacolo e della produzione cinematografica, le collezioni d'arte itineranti e i nuovi artisti, la moda, tutte le sfere del design, le mete turistiche più gettonate, i nuovi stili di vita, di gioco e le condizioni socio-economiche.
Le influenze possono derivare anche da nuove tecnologie, materiali, texture ed effetti che hanno un impatto sul colore, dalle più importanti piattaforme di social media e persino da eventi sportivi che catturano l'attenzione internazionale.

Non è un caso, quindi, che già da qualche mese il Classic Blue impazzi nelle corti europee e sui red carpet (vedi foto sotto e leggi l'articolo qui)



E IL TUO BAMBINO? DI CHE PANTONE È?




Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Lavoretti-pasquali2020

Due lavoretti di Pasqua da fare con i bambini

Sempre nell'ottica del come intratteniamo i bambini per tutto il giorno?, ecco due semplici lavoretti pasquali da fare con i più piccoli in questi giorni di clausura.

continua »
costumi-carnevale-2020

Le maschere di Carnevale piu' cool del 2020

Pronti a festeggiare Carnevale? Di seguito alcune delle maschere più belle e trendy del 2020. Da Harley Quinn indossata recentemenre da Chiara Ferragni ai protagonisti della Casa di Carta.

continua »
Capodanno-Cinese

Capodanno cinese: 2020 anno del topo di metallo

Tutto sul Capodanno Cinese, conosciuto anche come Festa di Primavera, considerato la ricorrenza più importante della Cina. I festeggiamenti avranno inizio quest'anno il 25 gennaio e daranno il via all'Anno del Topo di Metallo.

continua »
blue_monday

Blue Monday, il giorno più triste dell'anno

Dopo un'accurata indagine e calcoli complicatissimi, all'unanimità è stato deciso che il terzo lunedì del mese di gennaio fosse in tutto il mondo il giorno più triste dell'anno. Ecco perché oggi, 20 gennaio, si celebra il Blue Monday.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network