Come realizzare l'albero di Pasqua

Quali rami scegliere? Come posizionare le uova? Dove acquistarle. Per chi avesse tempo e voglia di realizzare un albero pasquale, ecco alcuni consigli.

Articoli Correlati

Come realizzare l'albero di Pasqua


 
Tradizione nordica ormai diversi anni accolta anche in italia, l'albero pasquale decorato è diventato il cugino primaverile meno noto dell'albero di Natale. Poiché, però, la prassi non è ancora del tutto consolidata, ecco qualche consiglio per scegliere la pianta più adatta e addobbarla.


IL RAMO: QUALE SCEGLIERE?

Innanzitutto, tocca decidere se si vuole optare per un ramo da disporre in un vaso o per un albero interrato da tenere in balcone o in giardino.
Nel primo caso ci si può orientare verso un ramo di melo, pesco o cliegio fiorito da mettere in un vaso alto possibilmente in vetro.
Nel secondo caso, invece, le alternative sono diverse, anche se tra le piante più accredite troviamo ulivi e palme.
In alternativa alle piante vere, è possibile anche scegliere rami finti che possono essere utilizzati da soli oppure per completare la composizione con i rami veri. 

LA DECORAZIONE DEL VASO

Scegliete un vaso alto, di vetro trasparente. Prima di inserire i rami, coprite il fondo con uno strato di piccoli sassolini colorati, ovetti di cioccolato o di polistirolo e muschio. Renderà più bella la vostra composizione e vi servirà per incastrare i rami nel vaso.

LE DECORAZIONI

Naturalemte, le uova la fanno da padrone: uova di polistirolo colorate, uova di legno, uova dipinte a mano... Potete, però, anche decidere di optare  per decorazioni diverse: coniglietti in legno, gallinelle, pulcini e, ovviamente, fiori che andranno a completare tutte le decorazioni.
Cercate, quando posizionate le decorazioni, di non appesantire troppo i rami in modo che l'effetto finale sia di equilibrio e sobrietà. I rami, infatti, devono essere ben visibili e non completamente ricoperti.







 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Fine-estate-festa

8 modi per festeggiare la fine delle vacanze

Estate agli sgoccioli e per molti è tempo di tornare in città e alle attività di sempre. Ecco 10 idee per organizzare un saluto alle vacanze quasi alla fine. 

continua »
Regali-estivi

5 regali perfetti per affrontare l'estate

Dalla bicicletta al monopattino, dallo skateboard allo step roll, ecco alcuni regali particolarmente indicati per i bimbi nati nei mesi estivi.

continua »
Barbecue2021

Grigliata all'aperto per festeggiare la fine della scuola

Consigli per organizzare una grigliata all'aperto con i compagni per festeggiare la fine della scuola.

continua »
Kodomo-no-hi

5 maggio: festa dei bambini

Si chiama Kodomo no hi, ovvero 'giorno dei bambini', ed è una festività giapponese dedicata ai più piccoli e alla loro felicità che si celebra, tutti gli anni, il 5 maggio.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network