Come realizzare una zucca di Halloween senza intagliarla

5 idee per realizzare Jack O' Lantern senza, però, intagliare la zucca. Attività perfetta anche per i bambini più piccoli. 

Articoli Correlati



Come rinunciare alla zucca ad Halloween? È impossibile: Jack O' Lanterne è un po' l'emblema della festa. Senza la sua facciona ghignante metà del fascino e del divertimento verrebbero meno.


Certo è, però, che non sempre si ha il tempo e l'occasione di intagliare la zucca e certo è che con i bambini più piccoli diventa spesso un lavoro di abilità di mamma e papà.
Ecco, dunque, 5 idee facilissime da realizzare anche con i più piccoli, per avere una perfetta zucca di Halloween, ma senza intaglio!

LA ZUCCA GATTO
Con una vernice spray, colorate di nero la vostra zucca in modo che ne sia totalmente ricoperta.
A questo punto, disegnate la zucca in modo da ottenere un gatto nero simpatico e sornione (ispiratevi alla foto qui sotto).
Completate la decorazione attaccando sulla faccia del gatto dei lunghi baffi di nylon e il gioco è fatto.
Questa zucca è perfetta per decorare un giardino o uno spazio esterno (un terrazzo).
(idea da: Pinterest)



DECORARE LA ZUCCA CON IL PANNOLENCI

Anche in questo caso, una decorazione semplicissima ottenuta realizzando con del pannolenci, occhi, bocca, naso e zampine. 
Il risultato, i piccoli gufi qui a lato che vi guardano con aria dolce e smarrita.
(Idea da: Nontoygifts.com)





VESTIRE LA ZUCCA CON UNA PARRUCCA TINSEL

Le parrucche tinsel sono quelle realizzate con fili colorati, normalmente d'oro o d'argento, usate a Carnevale per andare a ballare in discoteca.
Decorare la zucca con questo tipo di parrucca e non vi porterà via nemmeno troppo tempo.
È sufficiente che pratichiate un buco nella parte alta della parrucca e la facciate passare attraverso il gambo della zucca in modo da rivestirla completamente. 
Quindi, usando le palline da ping pong (meglio se gialle) realizzate gli occhi e con la gomma crepla preparate bocca e naso che incollerete direttamente sulla parrucca tinsel usando una colla a caldo.
Tutto qui. Non dovrete fare nient'altro.
(Idea da: Parents.com)

LA ZUCCA CHE TI GUARDA

Questa zucca è talmente semplice che i vostri figli potrebbero farla da soli senza la vostra presenza.
Comprate tanti occhietti di plastica di quelli che si usano per realizzare bambole e peluche.
Incollateli sulla zucca a piacere (utilizzate la colla a caldo per farlo) e il gioco è fatto!
(Idea da: Shewearsmanyhats.com)




DECORARE LA ZUCCA CON GLI ADESIVI

Semplicissima da decorare, per questa zucca vi serviranno soltanto adesivi rotondi o quadrati che normalmente si trovano tra il materiale della cancelleria da ufficio.
Scegliete una zucca piccola e possibilmente bianca o arancione. Lavatela, lucidatela e asciugatela con cura e poi decoratela come meglio credete servendovi degli adesivi per creare originalii motivi floreald.
Solo per occhi, naso e bocca, invece, usate del nastro adesivo che conferisce al tutto un senso di vuoto e profonda sospensione.
(Idea da: Parents.com)

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Regali-tendenza2019-bambini

TOP 10 giocattoli 2019 (da regalare a un bambino)

Ecco la Top 10 dei giocattoli più desiderati nel 2019, suddivisi per target, da regalare a un bambino per il suo compleanno. 

continua »
Feste-compleanno-originali

5 idee davvero originali per una festa di compleanno

Volete organizzare una festa di compleanno davvero esclusiva e speciale per i vostri bambini? Ecco 5 idee davvero uniche per feste di compleanno fuori dall'ordinario.

continua »
Tradizioni2_capodanno2014

Tradizioni di Capodanno per un anno fortunato

Lenticchie, cotechino, biancheria rossa, qualcosa di nuovo.... Tutto quello che a capodanno è beneugurale per un anno ricco di sorprese, novità e fortuna. Tra tradizione e marketing.

continua »
Quasi_Natale

La notte di Natale

Dopo tanta attesa, finalmente, Natale è arrivato. Ecco qualche consiglio per rendere la Notte Santa veramente magica.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network