Etiche e di tendenza: cerimonie equo-solidali

Bomboniere e regali equo-solidali. È la nuova tendenza in fatto di cerimonie religiose (battesimi, comunioni, cresime, matrimoni). Perché l’eco della festa arrivi anche dall’altra parte del mondo.

Articoli Correlati

Etiche e di tendenza: cerimonie equo-solidali


Bomboniere, confetti, sacchetti, nastrini, biglietti di invito… Perfino il catering, il ricevimento e, in caso di matrimonio, viaggi. Tutto all’insegna della solidarietà per cerimonie religiose (battesimi, comunioni, cresime e, naturalmente, nozze) con una marcia in più, capaci di raccontare, grazie a piccoli dettagli di stile, ciò in cui si crede e a cui si dà importanza, valicando i confini del mondo occidentale per arrivare laddove è più necessario.
Alla nuova tendenza in fatto di festeggiamenti - “confezionati” partendo da una scelta precisa, consapevole, equa e solidale - Enti e Associazioni hanno cominciato a rispondere con un’offerta sempre più ricca e diversificata, capace di venire incontro alle esigenze di un clientela certamente consapevole, ma non per questo meno esigente e meno attenta alle novità, alle mode, alla ricerca dell’originale e del nuovo. Il tutto senza spendere una fortuna e con la garanzia di non diventare vittime inconsapevoli di un mercato fagocitante che impone riti e tradizioni senza minimamente tenere conto di quelle che sono le effettive necessità degli acquirenti (che si tratti di bomboniere, pranzi/ricevimenti, viaggi di nozze, regali).

DALLE BOMBONIERE AI BIGLIETTI DI INVITO


 
  1. Il consorzio Ctm – Altromercato è la maggiore organizzazione di commercio equo e solidale in Italia e la seconda a livello mondiale con 350 botteghe in Italia e 3 all’estero (per l’elenco completo cliccate qui). Da anni, ormai, si batte per uno sviluppo sostenibile e un modello economico basato sul fair trade e sul raggiungimento di una maggiore equità tra Nord e Sud del mondo attraverso il commercio internazionale. Tra i tanti prodotti in vendita, un ruolo decisamente chiave riveste l’oggettistica destinata a nozze e cerimonie religiose e, in particolare, confetti, bomboniere, biglietti di invito, album, catering… per una festa, appunto, equo-solidale (per maggiori informazioni).


    Tra le botteghe specializzate, segnaliamo Il Sandalo di Saronno (VA) (corso Italia 58) che offre la possibilità di scegliere tra più di 100 articoli provenienti dal Sud del mondo (ma anche da piccoli laboratori artigianali nostrani) e di abbinarvi i confetti del commercio equo e solidale. Il catalogo include, poi, partecipazioni, biglietti augurali e di invito realizzati in carta riciclata, carta di riso, carta di seta, segnaposto, carta da regalo, album fotografici e una grande varietà di scatoline, sacchettini, fazzoletti, nastri e numerose altre decorazioni.

     
  2. Ricco e diversificato il catalogo della Bottega Solidale, il primo grande emporio solidale virtuale. I prodotti, tutti provenienti dalle Cooperative Sociali, dal Commercio Equo Solidale e dalle imprese nate dal progetto Policoro, vanno dai manufatti artigianali ai prodotti alimentari, dai servizi ai prodotti tecnologici. Per le cerimonie, numerose tipologie di bomboniere, confezionate con sacchetti o originali scatoline, biglietti e inviti, piccole idee regalo, oggettistica religiosa…

     
  3. Anche Telefono Azzurro onlus dispone di bomboniere e partecipazioni da lasciare in ricordo a parenti e amici in occasione di eventi importanti quali battesimi, comunioni, cresime, nozze, feste di laurea… Oltre al sacchetto con i confetti, è possibile anche acquistare pergamene in colori vari a seconda dell’occasione, partecipazioni (invito e busta in coloro avorio) e oggettistica di vario tipo da donare agli invitati (per visionare il catalogo completo cliccate qui).

     
  4. Dispongono di bomboniere solidali e oggettistica per cerimonie anche Emergency, Unicef, Save the children.

 

IN ALTERNATIVA ALLA BOMBONIERA...
In alternativa alle classiche bomboniere, numerosi sono gli Enti e le Associazione che offrono la possibilità di effettuare donazioni a sostegno di questo o quel progetto. Non solo associazioni umanitarie, ma anche enti di ricerca o di tutela del patrimonio ambientale o animale. Le possibilità in questo senso sono infinite e ciascuno potrà decidere a quale progetto offrire il proprio contributo a seconda delle personali convinzioni.
Generalmente, in questi casi, agli ospiti viene consegnato al posto del classico sacchettino con i confetti una pergamena (o un biglietto) che spiega in che modo sono stati utilizzati i soldi e quale ente/associazione ha potuto godere della donazione.

Commenta questo articolo
  • Commento inserito da alessandro il 26 maggio 2009 alle ore 12:35

    Io ho comprato queste:

    http://www.operationsmile.it/donazioni/bomboniere_solidali.asp

  • Commento inserito da Ilaria il 6 marzo 2009 alle ore 17:32

    Io ho fatto le bomboniere di AIRC
    http://www.airc.it/aiutare-la-ricerca/bomboniere-solidali.asp

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Fine-estate-festa

8 modi per festeggiare la fine delle vacanze

Estate agli sgoccioli e per molti è tempo di tornare in città e alle attività di sempre. Ecco 10 idee per organizzare un saluto alle vacanze quasi alla fine. 

continua »
Regali-estivi

5 regali perfetti per affrontare l'estate

Dalla bicicletta al monopattino, dallo skateboard allo step roll, ecco alcuni regali particolarmente indicati per i bimbi nati nei mesi estivi.

continua »
Barbecue2021

Grigliata all'aperto per festeggiare la fine della scuola

Consigli per organizzare una grigliata all'aperto con i compagni per festeggiare la fine della scuola.

continua »
Kodomo-no-hi

5 maggio: festa dei bambini

Si chiama Kodomo no hi, ovvero 'giorno dei bambini', ed è una festività giapponese dedicata ai più piccoli e alla loro felicità che si celebra, tutti gli anni, il 5 maggio.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network