Festa a tema sirenetta - Feste - Bambinopoli




Festa a tema sirenetta

Ecco alcuni consigli per organizzare in piscina, al mare o in un ambiente al chiuso una festa a tema sirenetta per bambine che sognano di volteggiare e giocare in acqua come la bella Ariel.

Articoli Correlati



La sirena è una figura particolarmente amata dalle bambine e il mito della Sirenetta, raccontato ai bimbi dal film della Disney, sembra non tramontare mai generazione dopo generazione.


Per le bambine che desiderano, dunque, una festa a tema di questo tipo, ecco alcune idee per organizzare un 'marmaid party' in grande stile.

LA LOCATION DELLA FESTA

Naturalmente, è possibile organizzare una festa a tema Sirenetta anche in casa.
Ma se siete al mare o se la piscina che frequentate abitualmente affitta la vasca piccola per feste di compleanno, optate per una delle due soluzione. In entrambi i casi, le bambine potranno fare il bagno e potrete organizzare in acqua alcuni dei giochi a tema.
In questi casi, avvisate, però, le famiglie di portare il costume e un cambio per le piccole invitate.

I COLORI E LE DECORAZIONI DELLA FESTA
La sirenetta non è un pesce qualunque, ma una principessa. Per rinforzare la sua regalità è necessario, quindi, assicurarsi che anche le decorazioni abbiano un aspetto regale. Usate, perciò, candelabri, lunghe collane di perle e glitter per le decorazioni, coprite i lumi e lampde con teli blu e viola, aggiungete bagliore all'ambiente.
Se vi trovate in un locale al chiuso, decorate il soffitto con meduse e pesci di carta, utilizzando, laddove possibile, carta argentata o d'oro.
Per quanto riguarda la palette colori, usate i blu, gli azzurri, i verdi e i viola per le decorazioni principali, ispirandovi ai colori del mare anche per il vestito della festeggiata. La sensazione dovrà essere quella di entrare in un mondo sottomarino, dove tutto sembra un po' sospeso.
Per quanto riguarda le decorazioni della tavola, in commercio esistono diversi set ispirati al mondo marino o al film della Sirenetta. Per decorazioni più raffinate, però, limitatevi a scegliere una tovaglia color acqua marina e acquistate di conseguenza piatti, posate e bicchieri di carta.
Se la festa è in spiaggia, usate i secchielli (come vedete nella foto sotto) per decorare la tavola e lasciatevi ispirare dal mondo marino per addobbare la tavola (conchiglie, stelle di mare, spugne... possono essere usate per le decorazioni).



UN RINFRESCO A TEMA MARINO
Naturalmente, anche dolci, dolcetti e pizzette dovranno essere in tema marino.
Così come la torta, dovrò in qualche modo richiamare il tema del mare e delle profondità oceaniche.
Potrete rivolgervi a pasticceri professionisti oppure preparare tutto in casa (in tal caso, procuratevi formine e tagliabiscotti a forma di pesce, conchiglie, sirenette...)
Qui, trovate alcune idee per preparare in casa il buffet.

UNA CODA PER TUTTI
Al posto dei soliti regalini di fine  festa, regalate a tutte le bambine una coda da Sirenetta. Da usare il giorno stesso della festa o a Carnevale/Halloween.
Le trovate a poco prezzo nei negozi di giocattoli o online. Per le bambine sarà un regalo meraviglioso.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
CJD2018

Christmas Jumper Day 2018

Il 14 dicembre torna il Christmas Jumper Day, l'iniziativa benefica volta ad aiutare i bambini meno fortunati. Ecco come organizzare la festa a tema.

continua »
Regali-natale2018-mamma

7 idee regalo per la mamma. All'insegna del design

Mamme trendy che amano circondarsi di oggetti di design e all'ultima moda? Ecco 7 idee regalo da mettere sotto l'albero. Senza guardare troppo al portafogli.

continua »
Regole-letterina-Babbo-Natale2018

6 regole per scrivere la letterina di Babbo Natale

Affinché non diventi la lista della spesa, ecco 10 consigli per aiutare i bambini a scrivere la letterina di Babbo Natale in modo costruttivo.

continua »
Santa-Claus-Vintage

Babbo Natale esiste? Certo, perché non dovrebbe?

L'esistenza o meno di Babbo Natale è un tema che, prima o poi, interessa tutti i bambini del mondo. La risposta affermativa o meno a questo dubbio dipende da diversi fattori. Una risposta affermativa, però, avvalora il bisogno di favole di tutti gli esseri umani.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network