Frutta party all'aria aperta

Che siate già partiti per il mare o no, se il bambino è nato in un mese estivo, la festa per il suo compleanno non può che essere organizzata all'aperto. Ecco, dunque, un’idea diversa per allestire il buffet a base di frutta.

Articoli Correlati

Frutta party all'aria aperta


I bambini non amano la frutta. È un dato di fatto, una realtà. È insindacabile.
Organizzare un buffet a base di frutta per la festa di compleanno di un bimbo non sembrerebbe, quindi, una buona idea. Eppure proprio la frutta risulta particolarmente indicata per party estivi. Perché è leggera, fresca, versatile, facile da trasportare qualora la festa si svolga all’aperto (come dovrebbe succedere).
Insomma, parrebbe un’idea pessima. Ma qui vogliamo fornirvi qualche consiglio, scovato qua e là girovagando per il web, per preparare la frutta in modo allettante in modo da attirare i più piccoli e venire incontro al loro gusto.


UN BUFFET VITAMINICO E SANO

UN’ANGURIA PER CULLA


Invece di preparare la solita macedonia (e in quella che vedete nella foto non manca proprio nulla), ispiratevi a questa meravigliosa creazione tratta da www.theentertainingelf.com. La preparazione è piuttosto semplice: sarà sufficiente svuotare una grossa anguria di quelle dalla forma oblunga, tagliare a pezzetti la frutta, lasciando, però, intero il melone che vi servirà per realizzare la testa del bebè e voilà… Avrete una fantastica insalata di frutta da mettere in tavola che senz’altro farà sorridere i più piccoli e li inviterà ad assaggiare!

 




PERE IN MULTICOLOR
Anche in questo caso, una composizione piuttosto semplice da realizzare lasciandosi ispirare dalla propria fantasia e mescolando insieme frutta diversa tutta, però, facilmente tagliabile a sezione circolare. Nella foto sotto, tratta da questo sito è stata ricreata una pera usando mele, arance, limoni…
Potrete disporre la frutta su un vassoio e ogni bambino potrà gustare una fettina di frutta diversa. Ricordatevi di lavare la frutta che si mangia con la buccia.



IL RICCIO NELL’ANGURIA
Ancora l’anguria protagonista ma questa volta da sola. Semplicissima, basta prendere una grossa anguria, svuotarla della polpa e il gioco è fatto. Tagliate la polpa a pezzetti, infilate in ciascuno pezzetto uno stuzzichino (che servirà anche per prenderla) e avrete ottenuto un simpaticissimo riccio che renderà il sapore dell’anguria ancora più gustoso.
L’idea è stata presa da qui



Commenta questo articolo
  • Commento inserito da il 10 febbraio 2014 alle ore 14:48

    orribile!

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Fine-estate-festa

8 modi per festeggiare la fine delle vacanze

Estate agli sgoccioli e per molti è tempo di tornare in città e alle attività di sempre. Ecco 10 idee per organizzare un saluto alle vacanze quasi alla fine. 

continua »
Regali-estivi

5 regali perfetti per affrontare l'estate

Dalla bicicletta al monopattino, dallo skateboard allo step roll, ecco alcuni regali particolarmente indicati per i bimbi nati nei mesi estivi.

continua »
Barbecue2021

Grigliata all'aperto per festeggiare la fine della scuola

Consigli per organizzare una grigliata all'aperto con i compagni per festeggiare la fine della scuola.

continua »
Kodomo-no-hi

5 maggio: festa dei bambini

Si chiama Kodomo no hi, ovvero 'giorno dei bambini', ed è una festività giapponese dedicata ai più piccoli e alla loro felicità che si celebra, tutti gli anni, il 5 maggio.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network