Giochi per il giorno di Natale

Ecco alcuni giochi per intrattenere i più piccoli (e divertire anche i grandi) da proporre per le feste di Natale. Perfetti prima della cena del 24, dopo il pranzo del 25 o il 26 dicembre.

Articoli Correlati

Giochi per il giorno di Natale



Che saranno pranzi e cene ridimensionate è poco ma sicuro. Che sarà un Natale sottotono quasi scontato. Che, però, anche all'interno della propria famiglia non si possa godere, comunque, di momenti di svago e allegria, dipende solo da come decideremo di trascorrere il giorno della Vigilia, il 25 dicembre e Santo Stefano.


Di seguito, quindi, vi proponiamo alcuni giochi, assolutamente casalinghi e da fare con i bambini, per divertirsi tutti insieme anche in gruppi super ristretti all'ambito familiare.


LA PIGNATTA DI BABBO NATALE


Un gioco tipico delle feste di compleanno dei più piccoli, la pignatta, tradizionale in alcuni Paesi del Sud America per il giorno di Natale, riproposta qui in chiave decisamente natalizia.
Un gioco da fare la sera della Vigilia prima della cena o dopo pranzo il 25 dicembre.
La pentolaccia di Babbo Natale è venduta su Amazon con tanto di bastone e mascherina per gli occhi.
Costo 19,49€. Consegna garantita il 18 dicembre.



PASSA IL REGALO

Un altro gioco molto carino da proporre ai bambini, anche in gruppi ristretti, è il Passa Regalo. Il gioco è molto semplice. Si preparano una serie di regalini incartati con più strati di carta da pacco (o carta di giornale). Si fa partire la musica. Quando questa si stoppa, chi si ritrova in mano il pacchetto ha diritto a scartarne uno strato. Si prosegue fino a quando verrà tolto l'ultimo strato di carta e la sorpresa sarà svelata. Il regalo rimane a colui che si sarà ritrovato il dono tra le mani.

SUSSED DI TUTTO UN PO'

Un gioco molto divertente che si può fare anche a distanza in videochiamata adatto a tutta la famiglia.
Si basa su quello che il giocatore pensa di sapere degli altri. Si leggono ad alta voce una serie di situazioni reali e ipotetiche a cui sono associate 3 opzioni di comportamento. Il giocatore a cui tocca il turno ne sceglie una e chiede agli altri di indovinare quale opzione abbia scelto. Vince chi per primo indovina la risposta. 
Sussed di tutto un po' è in vendita su Amazon a 13,95€. La consegna è garantita prima di Natale.



PUPAZZO A PEZZI

Anche questo un gioco semplice semplice da proporre anche ai bambini più piccoli e che può essere giocato anche a distanza. Su un grosso cartellone si disegna un pupazzo di neve con il corpo, la testa, il cappello, la sciarpa, la scopa e le braccia. A ciascuna parte del corpo viene assegnato un numero da 1 a 6. Ogni giocatore, provvisto di un foglio e di una matita, tira un dado e disegna la sezione del corpo del pupazzo a cui corrisponde il numero uscito. Se il numero si ripete, il giocatore perde il turno e passa il dado a un altro giocatore. Vince chi per primo riesce a completare il disegno del pupazzo.
 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Colore_Pantone2021

Colore pantone 2021

Per il 2021, Pantone ha scelto un connubio di colori per incoraggiare tutti a supportarsi a vicenda e trasmettere un messaggio di speranza dopo le fatiche dell'anno passato. 

continua »
Befana2014

Calze della Befana fai da te

Se siete stanchi della solita calza, ecco alcune idee alternative per accogliere la Befana (e tutti i dolci e le caramelle che porta) in modo diverso. E due ricette semplicissime per preparare in casa deliziose gelatine di frutta.

continua »
Promemoria-Natale

Promemoria di Natale: i regali che contano davvero

Ormai tutti i regali sono stati acquistati, incartati e forse già messi sotto l'albero. Tutto è pronto per la notte del 24 e la mattina del 25. Ma sei davvero sicura di aver regalato ai tuoi bambini ciò di cui davvero hanno bisogno?

continua »
Pranzi-Natale-sicurezza

Pranzi e cene di Natale in sicurezza. Anche a casa

Sebbene le nuove regole, di fatto, proibiscano i pranzi e le cene di Natale e Capodanno con 'estranei' e gruppi allargati di persone, anche per piccoli gruppi di familiari, è bene a tavola rispettare alcune regole che mettano in sicurezza tutti.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network