Grigliata all'aperto per festeggiare la fine della scuola

Consigli per organizzare una grigliata all'aperto con i compagni per festeggiare la fine della scuola.

Articoli Correlati

Grigliata all'aperto per festeggiare la fine della scuola



La scuola si avvia alla sua conclusione ed è tempo di pensare ai campus estivi, alle vacanze, all'estate ormai prossima.


Ma prima di salutare i compagni e le maestre, mettere via libri e quaderni, ecco come salutare la fine dell'anno scolastico con i compagni (e gli insegnanti) all'aperto, nel rispetto delle normative anti-Covid.
  1. LA LOCATION
    Scegliete un grande prato all'aperto attrezzato con tavoloni di legno, cestini e, soprattutto, griglie condivise. Qualora, invece, non riusciste a trovarne uno, attrezzatevi con barbecue portatili (ve ne serviranno almeno 5 per poter soddisfare velocemente l'esigenza di tutti i commensali) e stendete sul prato grosse tovaglie a quadretti e coperte.

     
  2. LA SPESA
    In base al numero dei partecipanti, 2 o 3 genitori si incaricano di provvedere alla spesa di carne, verdura e bevande per tutti. Prima di procedere all'acquisto, informatevi se qualcuno ha allergie o intolleranze particolari o se ci sono persone vegetariane.
    Non dimenticate, tra gli ingredienti da acquistare anche olio extra vergine di oliva, aceto (potrebbe essere utile per marinare la carne), erbe aromatiche, in particolare rosmarino, origano, timo, maggiorana, limoni (imprescindibili per le grigliate di pesce), il pane, sale e pepe
     
  3. BIBITE E BEVANDE
    Per semplificarvi la vita, riducete il numero delle bibite e delle bevande a disposizione. 
    Per gli adulti, solo vino, birra ed eventualmente lo spritz da bere prima di mangiare.
    Per i bambini, acqua naturale e, se volete eliminare le bibite gasate, preparate una limonata casalinga sana e rinfrescante (in fondo la ricetta per prepararla in casa)
     
  4. LE VETTOVAGLIE
    Oltre agli ingredienti da cucinare, non dimenticate tovaglioli di carta, carta casa, sacchetti per la spazzatura (se riuscite differenziando i rifiuti), piatti e tovaglioli di carta, bicchieri....
     
  5. LA CARBONELLA
    Per quanto riguarda la carbonella, ricordatevi di acquistarne a sufficienza per garantire che il barbecue rimanga caldo per tutto il tempo necessario alla cottura della carne e delle verdure per tutti.
    Il carbone che dura di più è quello di cocco (circa 5 ore), quello di quercia o di legno argentino dura un paio d'ore e il più comune eucalipto è quello che dura di meno. Per aggiungere sapore ai piatti, aggiungete alla brace legni aromatici, come quello di melo, bagnati.
     

RICETTA PER PREPARARE IN CASA LA LIMONATA
Ingredienti per 4 persone:
100 gr di zucchero di canna
2 limoni (succo)
5 lime (succo)
120 ml di succo di limone e di lime (ottenuto da un limone e 3 lime)
500 ml di acqua
Una mela verde
4 gambi di menta
Come procedere:
Spremete i limoni e i lime e mettete il succo in una grande brocca. Aggiungete lo zucchero di canna e mescolate fino a quando non si sarà sciolto. Aggiungete le fette di una mela tagliata sottile e i gambi di menta e lasciate riposare in frigorifero per qualche ora. Travasate, quindi, in bottiglia di plastica (più facilmente trasportabile e gestibile della brocca) e servite.




Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Festa-mamma22

Idee regalo per la festa della mamma

State cercando un'idea per il regalo della festa della mamma? Di seguito vi diamo qualche suggerimento, tra tradizione, design e ultime novità.

continua »
Dolci-tradizione-Pasqua

Pasqua: i dolci della tradizione

Non solo uova di cioccolato sulle tavole di Pasqua. Un viaggio alla scoperta di alcune ricette dolci tipiche della tradizione pasquale italiana.

continua »
Pesce-Aprile2022

Pesce d'aprile: tradizione e scherzi

Perché si chiama Pesce d'Aprile? E quali sono stati, nel tempo, gli scherzi più divertenti e famosi che sono passati alla storia?

continua »
Festa-piscina

Festa di compleanno in piscina

Una festa diversa dalle solite in piscina insieme ad amici e compagni di classe. Ecco come organizzare un compleanno diverso... in acqua.

continua »
Cerca altre strutture