Halloween: decorazioni all'ultimo minuto

Non siete ancora soddisfatti delle decorazioni per la festa di Halloween. Volete qualche ultimissima idea per addobbare la casa prima che arrivino gli invitati alla festa? Qui qualche spunto per semplicissime decorazioni a tema.

Articoli Correlati


PIPISTRELLI SEGNAPOSTO (Difficoltà: Bassa; Tempo di realizzazione: 1 ora)
State cercando l'ultimo tocco per rendere davvero terrificante la tavola di Halloween? Volete un'idea in più per chiudere i sacchetti con le caramelle che consegnerete ai bambini? Ecco l'idea: segnaposto (o chiudipacco) a forma di pipistrello, realizzati utilizzando vecchie mollette da bucato in legno dipinte di nero. Per il resto, sarà sufficiente realizzare la sagoma delle ali, incollarla sul retro della molletta e completare il lavoro attaccando gli occhietti al corpo in cartoncino del pipistrello. Facendovi aiutare da bambini che potrebbe colorare le mollette o attaccare le ali, dovreste cavarvela con una decina di 'esemplari' nel giro di un'ora.



FRANKESTEIN DA APPENDERE (Difficoltà: Bassa; Tempo di realizzazione: 1 ora)
Le pareti vi sembrano spoglie e cercate un'idea per decorarle? Eccola: il volto di Frankestein che fissa gli invitati con fare inquietante realizzato su piatti di carta dipinti di verde. Anche in questo caso, un lavoretto semplicissimo: prendete qualche piatto in carta bianco, tagliate un lato in modo  che abbia una forma semicircolare, coloratelo di verde utilizzando le tempere e decoratelo con gli occhi, la bocca, i capelli e i bulloni di Frankestein realizzati su un cartoncino nero.

A parte il tempo di attesa per far asciugare la tempera, in mezz'ora con l'aiuto dei bambini potrete realizzare una decina di piatti.

FANTASMINI DI COTONE (Difficoltà: Bassa; Tempo di realizzazione: 1 ora)
La scorsa settimana vi avevamo fatto vedere come realizzare semplici fantasmini usando i pirottini dei muffins, questa settimana vi diamo un'alternativa con questi buffi fantasmi da appendere al soffitto e lasciare penzolare nella stanza: tagliate un cartoncino in modo che abbia la sagoma di un fantasma. Copritelo completamente incollando piccoli batuffoli di cotone. Completate il lavoro incollando gli occhi e la bocca realizzati usando del cartoncino nero. Fine. Il gioco è fatto.
Con l'aiuto dei bambini, terminerete questo lavoro nell'arco di un'ora al massimo.

GIOSTRINE MOSTRUOSE (Difficoltà: Bassa; Tempo di realizzazione: 1 ora)
Ecco una bella idea per trasformare i rotoli di carta igienica in decorazioni da appendere o giostrine mobili mostruose per addobbare l'ingresso. Colorate i rotoli di carta i colori della festa (viola, nero, verde, arancio, rosso...). Quindi, lasciate spazio alla fantasia e trasformateli in mostri incollando occhietti di plastica, ciuffi di pelo, batuffoli di cotone, bocche terribili fatte su cartoncino colorato...
Per appenderli, realizzate un forellino sul rotolo, fatevi passare un cordino nero e legate poi assieme tutti i fili in modo da avere un'unica decorazione.
L'unica difficoltà di questo lavoro è il tempo di attesa necessario perché il colore sulla carta si asciughi, qualora usiate le tempere. Per il resto, si tratta di un lavoro semplicissimo.

 

 

Idee e foto da Parents.com
Altre idee e consigli su Halloween sullo Speciale Halloween 2017.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Sicurezza-Carnevale

Carnevale in tutta sicurezza

Maschere, costumi, parrucche, trucchi... Sul mercato si trova veramente di tutto e a prezzi stracciati. Attenzione, però, durante l'acquisto a non sottovalutare il fattore sicurezza. Soprattutto se il destinatario dell'oggetto è un bambino.

continua »
SuperPijamax-Carnevale2018

Carnevale: i costumi di tendenza del 2018

Il 13 febbraio sarà Martedì Grasso (per Milano occorrerà aspettare il Sabato il 17 febbraio). Ecco 5 idee per travestire i bambini secondo le tendenze del 2018. 

continua »
Matrimonio-con-figli

Come organizzare un matrimonio con figli

State per convolare a nozze ma siete alle prese con la presenza dei bambini durante la cerimonia e il pranzo/cena? Ecco alcuni cosngli per intrattenerli e gestirli.

continua »
Befana2014

Calze della Befana fai da te

Se siete stanchi della solita calza, ecco alcune idee alternative per accogliere la Befana (e tutti i dolci e le caramelle che porta) in modo diverso. E due ricette semplicissime per preparare in casa deliziose gelatine di frutta.

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network