Idee regalo per la festa della mamma

La festa della mamma si avvicina ed è tempo di pensare al regalo da farle per il giorno della sua festa. Tra fai da te e piccoli pensierini, ecco alcune proposte che coinvolgono anche i bambini nella realizzazione/acquisto.

Articoli Correlati


I DISEGNI DEI BAMBINI
I disegni realizzati in occasione della festa della mamma (o anche no) dai bambini sono la base di partenza per due fantastici regali da fare alla mamma il 10 maggio.


La prima idea ci viene da Lelefante con le ghette, piccolo negozio di vestiti per bambini di Milano, che realizza quadri personalizzati con i disegni dei piccoli. A seconda del gusto e delle scelte personali, le possibilità sono molteplici e l’effetto di sicuro impatto.
Ink Family, invece, azienda specializzata nell’incisione a mano su gioielli, propone per la festa della mamma l’incisione dei disegni dei bambini (ma anche frasi, pensieri, poesie…) su medagliette, bracciali, orecchini, collane…. Parte del ricavato della vendita sarà devoluto ad ABIO, l’associazione che aiuta e sostiene i bambini ricoverati in ospedale.


CON MATERIALE RICICLATO
Da Bio Radar, il primo social network e market place green che mette in contatto aziende ecologicamente virtuose e consumatori responsabili, tra le varie cose, propone due idee molto originali per recuperare i vecchi taglieri di legno: la prima è quella di trasformarli in porta i-pad semplicemente aggiungendo alla base una stecchetta in legno come supporto; la seconda è di realizzare un divertente appendi-oggetti incollando sulla superficie pomelli e ganci.


UN DOLCE REGALO
Per le mamme con un’anima shabby chic che amano le marmellate, le conserve e le credenze di una volta, un’idea semplicissima consiste nel personalizzare i vasetti con tessuti e nastrini e etichette (queste ultime, se non avete voglia di realizzarle da sole, le trovate già pronte nelle cartolerie e nei negozi specializzati). Acquistate, dunque, la marmellata (ma vanno bene anche i sottolio, i sottaceti, la frutta sciroppata…) che più piacciono alla mamma, un cestino in vimini in cui confezionare il tutto e sbizzarritevi con le personalizzazioni. Per farlo, sarà sufficiente recuperare della vecchia stoffa (camicie che non si usano più, vecchi vestiti dismessi, magliette….), nastrini tipo quelli usati per confezionare i pacchi a Natale e una forbice per stoffa possibilmente zigrinata.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Befana2014

Calze della Befana fai da te

Se siete stanchi della solita calza, ecco alcune idee alternative per accogliere la Befana (e tutti i dolci e le caramelle che porta) in modo diverso. E due ricette semplicissime per preparare in casa deliziose gelatine di frutta.

continua »
Regali-Befana2018

Ancora regali?

I regali non finiscono mai. Dopo la grande abbuffata di Natale, con l'Epifania molti bambini tornano a ricevere pacchi e pacchetti pieni di giocattoli e dolciumi.

continua »
Tradizioni2_capodanno2014

Tradizioni di Capodanno per un anno fortunato

Lenticchie, cotechino, biancheria rossa, qualcosa di nuovo.... Tutto quello che a capodanno è beneugurale per un anno ricco di sorprese, novità e fortuna. Tra tradizione e marketing.

continua »
BabboNatalevsGrinch

Babbo Natale esiste? Ecco 7 ragioni per crederci

Per i bambini che credono a Babbo Natale, Babbo Natale esiste. Ed esiste per delle ragioni logiche, indiscutibili. Eccone alcune che, effettivamente, non ammettono repliche.

continua »
Cerca altre strutture







Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network