Lavoretti di Halloween da fare con i bambini

Per decorare la casa. Per trasformare Halloween da festa commerciale in festa creativa. Per intrattenere i bambini. Per giocare con loro in modo costruttivo. Ecco un elenco di semplici lavoretti che potrete fare con i vostri bimbi nei pomeriggi dopo la scuola. Tema di questa settimana: i fantasmi.

Articoli Correlati

Lavoretti di Halloween da fare con i bambini


Lavoretti semplicissimi, che non richiedono grandi abilità tecniche ma solo tanta voglia di provare a realizzare qualcosa con le proprie mani. Facilissimi da realizzare, possono essere proposti ai bambini come attività casalinghe nei giorni che precedono Halloween. Per decorare la casa, addobbarla per la festa e prepararsi all’Halloween Party, se ne organizzerete uno, del 31 ottobre.
Il tema di questa settimana sono i fantasmi.



UN FANTASMINO DA APPENDERE ALLA PORTA
Per bambini da 5 anni in su

Cosa vi occorre:
Un fazzoletto bianco
Un palloncino bianco
Uno spago o un nastrino nero
Colori per stoffa
Come si realizza:
Per prima cosa gonfiate il palloncino. Non dovrà essere troppo gonfio. Lasciatelo piuttosto floscio, poco più grande di una pallina da tennis. Appoggiate, quindi, il fazzoletto sul palloncino e, facendo un segno con un pennarello nero, segnate il punto in cui dovrete disegnare gli occhi e la bocca del fantasma. Disegnateli, quindi, avendo cura di conferire al viso un’espressione di terrore, usando i colori per stoffa (eventualmente, potrete anche cucirli, usando del panno nero per le sagome). Appoggiate nuovamente il fazzoletto sul palloncino e legatelo con lo spago (o con un nastrino nero) “strozzandolo” intorno al collo. Lasciate il cordino un po’ lungo in modo tale da poterlo usare per attaccare il fantasma al muro o sul soffitto.

FANTASMI LUMINOSI
Per bambini dagli 8 anni in su
Cosa vi occorre

Flaconi di detersivo (tipo candeggina)
Un pennarello indelebile nero
Forbici
Lumini
Come si realizza:
Lavate accuratamente il flacone del detersivo, eliminate le etichette (per non lasciare traccia, mettete il contenitore in ammollo in acqua bollente per una decina di minuti). Nella parte posteriore, realizzate un’apertura attraverso la quale infilerete all’interno il lumino. Disegnate il viso del fantasma con un pennarello indelebile e… voilà! Il gioco è fatto.
Se la realizzazione del fantasma può essere effettuata da bambini di tutte le età, la presenza di lumini accessi, invece, rende questo lavoro poco adatto ai più piccoli.


FANTASMI D’AUTORE
Per bambini dai 6 mesi
Cosa vi occorre

Piccola tela bianca
Vernice nera
Vernice bianca (se lavorate con bambini molto piccoli usate vernice atossica per il corpo)
Glitter
Pennarello nero
Come si realizza:
Come prima cosa, dipingete la tela con la vernice nera e lasciatela asciugare. I bambini più grandi potranno occuparsi di questo compito in modo che quando giocherete con i più piccoli non avrete problemi. Immergete, quindi, il palmo della mano del piccolo nella vernice bianca e aiutatelo ad appoggiare la manina sulla tela precedentemente dipinta di nero. Premete leggermente e togliete la mano del bimbo. Velocemente, ricoprite l’impronta della mano con il glitter, lasciatelo aderire bene al disegno ed eliminate quello in eccesso. Quindi, con il pennarello, disegnate due pallini per gli occhi e uno per la bocca.
Questo è un lavoretto molto divertente da proporre durante una festa di Halloween per avere più tavole con tutte le manine dei bimbi trasformate in fantasmi!
Idea tratta da thecraftingchicks.com

Tantissime altre idee e suggerimenti sul nostro Speciale Halloween

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
carnevale_covid

Il Covid ci ha rubato il Carnevale?

La risposta è si. Niente sfilate di carri, niente feste con i compagni, niente manifestazioni in piazza. Eppure festeggiare il Carnevale con i bambini è ancora possibile. E in totale sicurezza. Ecco 5 idee per il Carnevale 2021.

continua »
Colore_Pantone2021

Colore pantone 2021

Per il 2021, Pantone ha scelto un connubio di colori per incoraggiare tutti a supportarsi a vicenda e trasmettere un messaggio di speranza dopo le fatiche dell'anno passato. 

continua »
Befana2014

Calze della Befana fai da te

Se siete stanchi della solita calza, ecco alcune idee alternative per accogliere la Befana (e tutti i dolci e le caramelle che porta) in modo diverso. E due ricette semplicissime per preparare in casa deliziose gelatine di frutta.

continua »
Promemoria-Natale

Promemoria di Natale: i regali che contano davvero

Ormai tutti i regali sono stati acquistati, incartati e forse già messi sotto l'albero. Tutto è pronto per la notte del 24 e la mattina del 25. Ma sei davvero sicura di aver regalato ai tuoi bambini ciò di cui davvero hanno bisogno?

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network