Lavoretti pasquali: un coniglio in mezzo ai libri

Un'idea molto pasquale proposta da Jessica, autrice del blog Mamma Giochiamo: un divertente coniglietto segnalibro realizzato con materiale di riciclo.

Articoli Correlati

Lavoretti pasquali: un coniglio in mezzo ai libri


Divertente e originale questa idea per un lavoretto pasquale da fare con i bambini che ci è arrivata dalla nostra mamma 'fai da te' Jessica, autrice del blog Mamma Giochiamo?

Si tratta, in pratica, di realizzare con la carta e poco altro materiale facilmente reperibile in cartoleria o presso i centri specializzati, un semplice, ma simpaticissimo, coniglietto segnalibro, da usare in mezzo ai libri di scuola, i quaderni, i fumetti...
Ecco, seguendo passo passo le indicazioni forniteci da Jessica, come procedere:

MATERIALE OCCORRONTE:
  • Foglio di carata scrap (preso dalla valigetta creativa Lidl)
  • Targhetta di un nuovo capo di abbigliamento (la mia è cm 4x15)
  • Gomma crepla rosa (cm 5x30)
  • Occhietti ballerini
  • Cartoncino di riciclo bianco
  • Carta rosa
  • Colla gel UHU

  • PROCEDIMENTO:
    1. La targhetta (dei vestiti) serve per dare rigidità alla gomma crepla. La prima cosa da fare è quella di rivestirla con della carta colorata, a fantasia o di un colore unico, che va fermata con la colla: questo è un lavoro che possono fare facilmente anche i bambini.
    2. Mentre la carta asciuga bene, arrotolate una parte della gomma crepla, circa 13 cm, e fissatela con la colla stesa su almeno 2 cm: questa è la base del musetto del coniglio.
    3. Per decorare il musetto, facendovi aiutare dai bambini, incollate gli occhietti mobili e disegnate con i pennarelli il naso e la bocca. Dal cartoncino di recupero bianco, ritagliate, poi, le orecchie e incollate al loro interno delle 'orecchie più piccole rosa'. Poi con un cutter praticate 2 piccole incisioni sulla gomma crepla, in cui infilerete le orecchie che fermerete con della colla nella parte interna della gomma crepla.
    4. Sul retro del corpo del coniglio incollate la targhetta precedentemente rivestita.
    5. Il vostro simpatico segnalibro-coniglietto è pronto per fare capolino dalle pagine del vostro libro preferito.

    6. L'dea, come ci spiega Jessica, è nata con l'intento di realizzare un segnalibro da mettere nel libro di Mariaelena La Banca, alias YummyMummy, 101 giochi intelligenti e creativi da fare con il tuo bambino, che, a quanto dice lei, è una vera e propria fonte di creatività. La sua fonte di ispirazione per i lavoretti da fare con i suoi due bimbi, Valentino e Linda. Come dire. A creatività si unisce creatività!
      Su Mamma Giochiamo? potete leggere le indicazioni per l'attività di cui sopra e farvi aiutare dalle immagini. Buona creatività a tutte!

    Commenta questo articolo

    Ricetta della settimana

    Forse ti potrebbe interessare
    carnevale_covid

    Il Covid ci ha rubato il Carnevale?

    La risposta è si. Niente sfilate di carri, niente feste con i compagni, niente manifestazioni in piazza. Eppure festeggiare il Carnevale con i bambini è ancora possibile. E in totale sicurezza. Ecco 5 idee per il Carnevale 2021.

    continua »
    Colore_Pantone2021

    Colore pantone 2021

    Per il 2021, Pantone ha scelto un connubio di colori per incoraggiare tutti a supportarsi a vicenda e trasmettere un messaggio di speranza dopo le fatiche dell'anno passato. 

    continua »
    Befana2014

    Calze della Befana fai da te

    Se siete stanchi della solita calza, ecco alcune idee alternative per accogliere la Befana (e tutti i dolci e le caramelle che porta) in modo diverso. E due ricette semplicissime per preparare in casa deliziose gelatine di frutta.

    continua »
    Promemoria-Natale

    Promemoria di Natale: i regali che contano davvero

    Ormai tutti i regali sono stati acquistati, incartati e forse già messi sotto l'albero. Tutto è pronto per la notte del 24 e la mattina del 25. Ma sei davvero sicura di aver regalato ai tuoi bambini ciò di cui davvero hanno bisogno?

    continua »
    Cerca altre strutture
    




    Ricetta della settimana



    I piú cliccati
    Seguici sui network