Natale: chi decora la casa a novembre pi felice - Feste - Bambinopoli





Natale: chi decora la casa a novembre è più felice

E' diventato un tormentone il post che gira sui social e che spiega come chi decora la casa per Natale in anticipo è più felice di chi aspetta il tradizionale 8 dicembre (7 dicembre a Milano). Sarà vero?

Articoli Correlati


Ci sono i Grintch e ci sono quelli che proprio non ce la fanno ad aspettare dicembre per addobbare l'albero.
E se è vero che ad anticipare l'atmosfera natalizia in città e nella comunicazione sono soprattutto ragioni legate al marketing, alle vendite, alla fatturazione, pare che chi a casa sua addobba l'albero a novembre sia più felice di chi aspetta l'8 dicembre (che in Italia è, per tradizione, il giorno preposto alle decorazioni di Natale).


Sarà vero tutto questo?

Lo psicologo Steve McKeown, fondatore della McKeown Clinic, ha spiegato che immergersi nell'atmosfera del Natale è un modo, per molti, di tornare bambini, tenendo lontani le responsabilità e i problemi della vita adulta: Benché possa esserci una percentuale di ragioni sintomatiche per cui qualcuno voglia ossessivamente addobbare casa in anticipo, - ha detto - nella maggior parte dei casi si tratta di motivazioni nostalgiche o per resuscitare la magia del Natale.


Natale, dunque, come simbolo di spensieratezza, gioia, attesa, magia. Ma anche come tentativo di richiamare alla memoria le persone che non ci sono più, quelle che per anni hanno fatto parte del nostro ricordo del Natale e che attraverso le festività tornano a rivivere nella memoria, come ha spiegato la psicoterapista Amy Morin.

Se non diventa, quindi, affanno verso l'acquisto, ansia da prestazione, bisogno di dimostrare il proprio essere sempre e comunque in prima fila, si al Natale in anticipo, si al prolungamento dell'atmosfera natalizia ben oltre le due settimane che precedono il 25 dicembre, si al trasmettere ai più piccoli un bagaglio di ricordi legati a questo periodo da portarsi dietro per sempre.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Giochi-tradizionali-feste-di-compleanno

Giochi tradizionali per feste di compleanno

Feste di compleanno come una volta. In casa, nel pomeriggio di un giorno festivo e con tanti giochi, semplici e divertenti, da fare tutti assieme. Un excursus tra i giochi tradizionali per feste di compleanno.

continua »
Zucche-Halloween2018

Come realizzare una zucca di Halloween senza intagliarla

5 idee per realizzare Jack O' Lantern senza, però, intagliare la zucca. Attività perfetta anche per i bambini più piccoli. 

continua »
Pignatta-Halloween

Come costruire la pignatta di Halloween

La pignatta è un gioco antico che risale alla tradizione contadina e che ora viene riproposto durante le feste di compleanno dei bambini e a Carnevale. Di seguito le istruzioni per costruire una pignatta in tema Halloween.

continua »
Storia-festa-nonni

Come nasce la Festa dei Nonni?

Introdotta in Italia con una legge del 2005, la Festa dei Nonni che si celebra oggi ha una storia molto particolare che si ricollega alla festa degli Angeli Custodi.

continua »
Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network