9 nomi da bambina ispirati ai cartoni animati Disney

Amate i cartoni animati e siete in cerca di un nome da dare alla vostra bimba? Lasciatevi ispirare dalle protagoniste femminile delle storie targate Disney! 

Articoli Correlati

9 nomi da bambina ispirati ai cartoni animati Disney



AURORA


Come tutte le prime eroine della famiglia Disney, anche Aurora, la Bella Addormentata, è una fanciulla romantica, vagamente ribelle (le regole delle tre fate che l'hanno cresciuta le stanno strette), curiosa e desiderosa di sperimentare il mondo sulla sua pelle. Il nome, il cui onomastico si festeggia il 20 ottobre, si rifà alla mitologia greca, dove Aurora era la dea del mattino e delle prime luci dell'alba. Il nome è piuttosto comune e destinato a diventare sempre più frequente.

ANNA

La sorella di Elsa, protagonista di Frozen, è un peperino pronto a sbocciare. Lontana dai soliti cliché che caratterizzano le Principesse, Anna è interessata solo a recuperare il rapporto con la sorella e a capirne il segreto che per tanti anni le ha tenute separate. L'onomastico si festeggia iol 26 luglio e il nome, di origine ebraica, significa grazia, graziosa.

ANASTASIA
È la figlia più piccola dei Romanov, resa famosa nel mondo per la sua misteriosa (e tragica) storia familiare. Di origine greca, singifica 'resurrezione'. E mai nome fu più azzeccato come in questa triste vicenda storica. L'onomastico si festeggia il 15 aprile.

ALICE
Uno dei nomi più diffusi degli ultimi 10 anni, Alice è senza dubbio la bionda bambina resa famosa dai disnegni di Walt Disney. La piccola è sveglia, curiosa, dalla lingua lunga, la risposta sempre pronta, il sorriso a fior di pelle.
Il nome è di origine è di orgine greco dove era associato a una creatura del mare. L'onomastico si festeggia il 13 giugno.

BIANCA
Chi non ricorda la tenera e intrepida topolina della pellicola Bianca e Bernie? Il nome è tra i più diffusi degli ultimi anni (in ogni classe, si ritrova quasi sempre almeno una 'Bianca'). Le origini dono francesi - Blank, - che stava a rappresentare la luce.
L'onomastico si festeggia il 2 dicembre.

ELSA
Una delle principesse più amate degli ultimi anni, tenera, sfortunata, eppure coraggiosa e determinata, Elsa è colei che ha riportato in auge un nome altrimenti caduto in disuso.
Il nome è tedesco e significa 'manico'. L'onomastico si festeggia il 4 gennaio

ESMERALDA
Esmeralda è la protagonista del film Notre-Dame de Paris. È bella, indipendente, capace di attirare su di sé l'attenzione di tutti gli uomino. Il nome è di origine spagnola. L'onomastico si festeggia il 1° novembre durante la festa di Tutti i Santi.

SOFIA
Resa famosa dall'omonima serie TV, Sofia è una bambina di 8 anni destinata a diventare princiipessa dopo che la mamma si è sposata con un re.
Il nome è di origine greco-ortosso e significa 'saggezza'. L'onomastico si festeggia il 30 settembre.


URSULA
Ursula è cattiva, brutta, falsa. È la strega che tesse un inganno ad Ariel traformandola in umana e portandole via la voce. Il nome è decisamente raro. L'onomastico si festeggia il 26 ottobre in concomitanza con la festa di Sant'Orsola.




 

Commenta questo articolo
  • Commento inserito da Melania il 3 gennaio 2020 alle ore 15:37

    Secondo me il nome perfetto per una bambina è Ariel. Trovo questo nome stupenda

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Cognome-madre

Finalmente ai figli anche il cognome della mamma

Storica la sentenza della Corte Costituzionale che si è espressa contro l'automatismo per il quale ai figli debba essere dato come standard il cognome del padre. Ecco cosa cambia.

continua »
Pilates-gravidanza-2022

3 motivi per scegliere il pilates durante e dopo il parto

Durante la gravidanza, come ha fatto la moglie di Luca Argentero. O dopo la gravidanza, come Chiara Ferragni o Belen Rodriguez. Il pilates è l'attività fisica preferita delle vip che stanno per partorire o hanno appena partorito. Perché?

continua »
Come-evitare-cadute-gravidanza

Come evitare cadute in gravidanza

Il cambiamento del baricentro, il peso della pancia che sbilancia in avanti la futura mamma, la difficoltà ad adattarsi a una nuova fisionomia, possono aumentare il rischio di cadute. Che in gravidanza, però, sarebbero da evitare. Ecco alcuni consigli.

continua »
incinta-40anni

Mamma dopo i 40 anni. I pro e i contro

Circa il 20% delle donne che affrontano una gravidanza, spesso la prima, hanno più di 40 anni. I pro e i contro di diventare mamma dopo quell'età.

continua »
Cerca altre strutture