La super colazione per la futura mamma

Tre colazioni super nutriente e sane perfette per la mamma in dolce attesa. Per avere sin dal primo pasto tutti i nutrimenti necessari per sé e per il bambino.

Articoli Correlati

La super colazione per la futura mamma



La colazione è, come si sa, il pasto più importante della giornata. Quello da cui si dovrebbero ricavare il numero più alto di calorie e nutrimenti e che dovrebbe sostenerci per lo svolgimento delle principali attività.


Una super colazione, quindi, è consigliata in particolare in gravidanza. Quando l'apporto energetico e il bisogno di nutrimenti aumentano. Calorie, però, non deve significare 'grasso'. Anzi.
Ecco perché è importante scegliere con cura cosa mangiare.
Di seguito 3 colazioni diverse perfette per la mamma in dolce attesa che possono diventare una sana abitudine anche dopo.


SMOOTHIE VERDE CON LATTE DI MANDORLE E SEMI DI CHIA
Latte di mandorle, yogurt greco, kiwi, spinaci e semi di chia sono gli ingredienti principali di questo frullato super nutriente perfetto per la colazione del mattino.
Tra i nutrimenti principali, infatti, vitamina C proteine e calcio. Inoltre, la presenza di verdure a foglia verde lo rende particolarmente ricco di folati, preziosi in gravidanza per lo sviluppo sano del bebè. I semi di chia, dal canto loro, sono una grande fonte vegetale di Omega 3, gli acidi grassi benefici preziosi in dolce attesa perché contribuiscono allo sviluppo del cervello.
Preparare questo frullato super energetico è semplicissimo:
basta mescolare 1/2 tazza di latte di mandorle, 1/2 tazza di yogurt, un kiwi, una manciata di spinaci e un cucchiaio di semi di chia.
Si può bere freddo o a temperatura ambiente.

FARINA D'AVENA CON NOCI E MELE
Una ricetta semplicissima da preparare la sera precedente (perfetta, dunque, per chi la mattina proprio di mettersi in cucina non ne ha voglia).
È sufficiente mescolare 1/2 tazza di fiocchi d'avena con 1/2 tazza di latte, aggiungere un cucchiaio di noci tritate e grattugiare a metà una mela. Agitare, quindi, tutti gli ingredienti e lasciare in frigo per tutta la notte.
Anche in questo caso, ottime le proteine apportate dal latte, le vitamine della frutta e gli Omega 3 delle noci che, tra l'altro, sono ricche anche di melatonina (la sostanza che permette di regolare il ciclo sonno-veglia), arginina (un amminoacido che permette di far arrivare il sangue ai muscoli) e vitamina E.

PANE A FETTE CON UOVA E AVOCADO
Un grande classico delle colazioni anglosassoni divenuto un must anche in Italia.
La preparazione è sempicissima: si preparano le uova sode e le si tagliano a fette sottili, si frulla (o si schiaccia) un avocado maturo con succo di lime e pepe e si prepara un toast (meglio se di pane integrale) con questi ingredienti.
Oltre a essere una colazione super nutriente, questa è anche una colazione ricca di nutrimenti e decisamente sana, da proporre anche ai bambini di quando in quando.
La colanina presente nel tuorlo, infatti, è fondamentale per lo sviluppo del cervello. In particolare negli ultimi tre mesi di gravidanza, quindi, non dovrebbe mai mancare dalla dieta della mamma. Gli omega 3 dell'avocado e le fibre del pane sono, poi, preziosi per garantire un'alimentazione sana e variata.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Cognome-madre

Finalmente ai figli anche il cognome della mamma

Storica la sentenza della Corte Costituzionale che si è espressa contro l'automatismo per il quale ai figli debba essere dato come standard il cognome del padre. Ecco cosa cambia.

continua »
Pilates-gravidanza-2022

3 motivi per scegliere il pilates durante e dopo il parto

Durante la gravidanza, come ha fatto la moglie di Luca Argentero. O dopo la gravidanza, come Chiara Ferragni o Belen Rodriguez. Il pilates è l'attività fisica preferita delle vip che stanno per partorire o hanno appena partorito. Perché?

continua »
Come-evitare-cadute-gravidanza

Come evitare cadute in gravidanza

Il cambiamento del baricentro, il peso della pancia che sbilancia in avanti la futura mamma, la difficoltà ad adattarsi a una nuova fisionomia, possono aumentare il rischio di cadute. Che in gravidanza, però, sarebbero da evitare. Ecco alcuni consigli.

continua »
incinta-40anni

Mamma dopo i 40 anni. I pro e i contro

Circa il 20% delle donne che affrontano una gravidanza, spesso la prima, hanno più di 40 anni. I pro e i contro di diventare mamma dopo quell'età.

continua »
Cerca altre strutture