Che voce avr il tuo bimbo da grande? - Neonato - Bambinopoli





Che voce avrà il tuo bimbo da grande?

Uno studio recente ha dimostrato che la voce di un bambino di 5 anni si può prevedere già a 4 mesi, ipotizzando che una parte significativa delle differenze del tono di voce può formarsi già nell'utero.



Che tono di voce avrà il tuo bambino a 5 anni?


Secondo uno studio condotto dall'Università di Lione, del Sussex e di Breslavia il pianto di un bimbo di 4 mesi, il cosiddeto pianto naturale, può spiegare il 41% delle differenze di tono di voce che si riscontrano in bambini di 5 anni facendo ipotizzare che la voce si formi già nell'utero.

Lo studio si è basato sulle ricerche effettuate su 15 bambini francesi, 6 femmine e 9 maschi, con un'età compresa tra i 4 e i 6 anni e di cui erano state registrate le voce tra i 3 e i 5 mesi al fine di individuare le differenze di pianto tra maschi e femmine.

Le ricerche hanno confermato le ipotesi di partenza: il tono di voce di un bimbo di pochi mesi determina quella che sarà la sua voce nella prima infanzia e questo è probabilmente dovuto a una diversa lunghezza delle corde vocali.
Ugualmente, è stato confermato che bambini e bambine piangono nello stesso modo e non ci sono differenze di sesso tra gli uni e le altre. La voce cambia tra maschi e femmine dopo la pubertà.

(Articolo riportato da Repubblica)

 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Neonato-inverno

Il primo inverno del neonato

Le neomamme e i neopapà, oltre ai soliti dubbi che assalgono tutti i genitori alle prime armi, devono affrontare un'altra questione: come affrontare l'inverno con un bambino di poche settimane?

continua »
Fasciatoi-pubblici

Quanti pericoli nei fasciatoi pubblici?

Fasciatoi pubblici. Ad avercene! Spesso bar e ristoranti non ne sono attrezzati e nei negozi, trovarne uno, è un'utopia. Per lo meno in Italia. Laddove, però, ci sono, è comunque necessario rispettare alcune norme igieniche (e non solo) prima di utilizzarli.

continua »
Ingorgo-mammario

Ingorgo mammario: cosa c'è da sapere

L'ingorgo mammario è un problema che può intervenire durante l'allattamento al seno pregiudicandone, talvolta, il buon andamento. Ecco cosa fare e come comportarsi.

continua »
Passaggio-biberon-tazza

Dalla tazza al biberon in 5 mosse

Considerata una conquista minore rispetto ad altre più importanti (svezzamento, passaggio dal pannolino al vasino...), il passaggio dal biberon alla tazza rappresenta, comunque, un momento di crescita per il bambino.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network