Consigli utili per gestire le coliche del neonato

Non tutti i bambini ne soffrono. Le cause non sono ancora del tutto accertate. Fatto sta che le coliche neonatali sono il primo grande problema che, a poche settimane dal parto, i genitori si trovano a dover affrontare. Alcuni consigli utili per sopravvivere.

Articoli Correlati

Consigli utili per gestire le coliche del neonato


Come sopravvivere alle coliche del neonato? Come aiutare il bimbo a liberarsi dall'aria che ha nel pancino alleviando il suo 'dolore'?
Ecco alcuni consigli utili, molti dei quali sperimentati con successo direttamente dalle mamme, per ovviare al problema.

  1. MASSAGGIO NEONATALE

    Il massaggio al pancino è uno dei rimedi ritenuto più affidabile per superare le coliche neonatali aiutando il bambino a stare meglio. La tecnicna si apprende abbastanza semplicemente frequentando un corso di massaggio neonatale. Il risultato è quasi del tutto assicurato.
     
  2. LA MANO CALDA DEL PAPA'

    Appoggiare la pancia del bimbo sul palmo della mano del papà è un buon metodo per provare ad alleviare le sue coliche. Il papà non dovrà fare altro che dondolare leggermente il bimbo trasmettendo al bambino il suo calore.

  3. CAMBIARE POSIZIONE
    Non si tratta di un metodo scientifico, ma talvolta per interrompere il pianto disperato del neonato è sufficiente far cambiare al bambino possizione, prendelo in braccio, mettendolo nel lettino...
     
  4. UTILIZZARE LE MINI PANCERE
    Sono delle delle vere e proprie pancere che tengono al caldo reni e stomaco aiutando a superare il fastidio provocato dalla presenza di aria nella pancia.
     
  5.  LEGARE IL BAMBINO AL SEGGIOLINO DELL'AUTO E USCIRE IN MACCHINA
    Questo sistema è quasi infallibile. Il dondolio della macchina ha la capacità di far cessare all'istente anche il pianto più disperato risolvendo il problema della colica o, quanto meno, ritardandolo. Si sconsiglia, però, di non uscire di sera/notte con la bambina per evitare che associ l'ora della nanna all'ora dello stare tjutti assieme.
     
  6. PAVE', MATTONELLE SCOSSESE, SAN PIETRINI
    Una passeggiata a piedi con carrozzina o passeggino sui terreni più accidentati. Funziona quando si vuole tenere lontano il fastidio provocato dalle coliche. Bastano poche scosse perché il bambino si calmi e il dolore se ne vada.
     
  7. DORMIRE FASCIATI
    Fasciare i neonati durante la nanna come si faceva un tempo non solo è un ottimo sistema per aiutare il piccolo a prendere sonno più facilmente, ma talvolta funziona anche come prevenzione verso le coliche.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Abbandono-passeggino

Guida all'abbandono del passeggino

Dopo i 24 mesi è consigliato iniziare abituare il bambino a camminare da solo abbandonando gradualmente l'uso del passeggino. Alcuni consigli.

continua »
Nanna-Doudou-Neonato

Un doudou per il neonato

È il primo pupazzetto che, normalmente, si regala al neonato. Senza bottoni o parti removibili, è formato da una copertina con una testa al centro. E va posizionato nella culla del piccolo dopo che ha “raccolto” l’odore della mamma.

continua »
igiene-neonato-cordone-ombelicale

Primi giorni con il neonato: come disinfettare il cordone ombelicale

Nei primi giorni, tra le varie cure da prestare al neonato, c'è quella del cordone ombelicale, che dovrebbe staccarsi nell'arco di 15-20 giorni in modo naturale, ma che va disinfettato per evitare problemi.

continua »
Nomi-Maschili-O

12 nomi maschili che non finiscono in O

Per le future mamme in cerca del nome per il proprio bambino, ecco un elenco di nomi maschili che non finiscono in O.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network