Trucchi di mamma

Quando si dice: Le mamme ne sanno una più del diavolo! Tutte noi abbiamo adottato piccoli trucchi per far mangiare il bimbo, farlo addormentare o fargli il bagnetto. Noi li abbiamo riuniti tutti in uno speciale dal titolo Trucchi di mamma.

Trucchi di mamma



Che trucchi usate per far addormentare il vostro bambino? E per fargli mangiare le verdure? Come vi organizzate per il bagnetto? E per non arrivare tardi a scuola?


Le mamme, da sempre, usano piccoli stratagemmi per gestire i loro bimbi nella quotidianità e semplificarsi la vita.

Ogni mamma ha i suoi e ogni mamma ha un modo diverso di affrontare le situazioni. 
La condivisione delle informazioni, spesso, è fondamentale. A questo servono le chat, i gruppi di incontro, gli spazi di condivisione delle esperienze.


Per aiutarvi nella gestione del bimbo, abbiamo pensato che potesse essere utile raggruppare in un'unico punto tutti i trucchi e i consigli delle mamme che ci sono arrivati in redazione in modo che il sapere di una diventi il sapere di tutti.
Lo speciale Trucchi di mamma, che lanciamo proprio oggi sul nostro sito, ha questo scopo: aiutarvi nella quotidianità e farvi conoscere gli strategemmi delle altre mamme nelle situazioni più diverse. 
Tutti i trucchi sono suddivisi per categorie: la pappa, il bagnetto, il cambio pannolino, in viaggio, a spasso, la nanna e a ciuascina categoria sono associati articoli correlati al tema per semplificarvi la ricerca e la navigazione del sito.

Qualche esempio:
  • Il ladro di pezzetti
    Quando mio figlio di 2 anni, capricciosissimo, non ne vuole sapere di mangiare la carne o la mozzarella, uso il trucco, infallibile, del ladro di cibo. Mi armo di santa pazienza e di una FORCHETTA e... OPS, arriva il LADRO DI PEZZETTI!! Con la mia forchetta inizio frettolosamente a rubare pezzetti di cibo dal suo piatto (naturalmente per finta!!)... La piccola peste, pur di non lasciarmi la soddisfazione del 'furto', divora tutto in un attimo! (da Viva la pappa)
     
  • Shampoo senza lacrime
    Bello lavarsi in doccia ma lavarsi i capelli un po' meno... 
    Allora ho escogitato un trucco veloce e indolore.. Quando deve lavarsi i capelli nella doccia, chiamiamo il papà che fuori dalla doccia si mette in posizione alta e inizia a inventarsi delle scenette con le marionette. Emma, così, tiene la testa piegata verso dietro per guardarlo e lo shampoo non le entra negli occhi.
    Emma ride per un po di minuti io lavo velocemente pettino e... ok lo shampoo e fatto!! (da Bagnetto che passione)
     
  • Contiamo i passi
    Mio figlio è un gran pigrone, così quando usciamo a passeggio e si stanca per farlo camminare devo sempre inventarmi qualcosa. Uno dei giochi che preferiamo è il contapassi: così uniamo l'utile ripetendo i numeri e contando anche in altre lingue e il dilettevole, camminando senza fare storie!! (da Tutti a spasso)
     
  • Le regole della nanna
    La sera gli diamo gli stessi orari, abbiamo sempre cercato di cambiarlo subito prima dell'ultima poppata. Ruttino e poi in culla a pancia in su, nella camera con una lucina, cercando di fare sempre le stesse cose negli stessi orari in modo che lui riesca a distinguere il giorno dala notte (da Ninna Nanna Ninna oh)


Se volete conoscerne altri, consultate il nostro speciale Trucchi di mamma.
Se, invece, volete raccontarci i vostri, scrivete a redazione@bambinopoli.it.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
AppMammeInAffari

Shopping da Mamma a Mamma

Arriva l'app MAMMEinAFFARI, la piattaforma gratuita che nasce come mercatino dell’usato dove le mamme vendono vestiti e accessori dei bimbi.  

continua »
Come-si-parla-al-neonato

Come si parla a un neonato?

Comunicare con il neonato e il bambino di pochi mesi è fondamentale per aiutarlo sin da subito a sviluppare il linguaggio e a prendere coscienza della realtà che lo circonda. Ma come si 'parla' con il bebè?

continua »
Rumore-bianco-neonati

I neonati e il rumore bianco

Costante, leggero, ripetitivo, il rumore bianco è un suono in grado di conciliare il sonno e rilassare la mente. Funziona sia con i grandi che con i piccini, ma è formidabile con i neonati che sembrano trovare subito calma e tranquillità.

continua »
Rotavirus

Cosa ne sai del Rotavirus?

#unapreoccupazioneinmeno è la campagna che vuole diffondere tra le famiglie una maggiore consapevolezza sulle insidie del Rotavirus.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana



I piú cliccati
Seguici sui network