Una cargo-bike per il trasporto dei bambini

Sono biciclette pensate per il trasporto di bambini e, perché no?, di merci. Molto diffuse nel Nord Europa, in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, da qualche anno hanno fatto il loro timido ingresso anche nelle città italiane. Stiamo parlando delle cargo-bike. 

Articoli Correlati

Una cargo-bike per il trasporto dei bambini


 


Diffusissime in Danimarca, Olanda e nei Paesi del Nord Europa (soprattutto in Svezia), le cargo-bike sono biciclette a tre ruote pensate per il trasporto dei bambini, ma anche di merci e oggetti pesanti.
Possono portare fino a 150kg di peso e fino a 4/5 bimbi per volta a seconda del modello che possono accomodarsi nei comodi seggiolini (o panchette) collocati nel carrellino anteriore.

COME SCEGLIERE UNA CARGO-BIKE

Acquistare una cargo-bike non è come acquistare una city-bike o una Mountain Bike. I costi, infatti, non sono proprio alla portata di tutti e chi opta per questa soluzione ha spesso ben chiaro quale sia l'obiettivo della sua scelta: sostituire l'automobile per il trasporto urbano, organizzare weekend e vacanze in bicicletta, optare per una mobilità sostenibile...
In tutti i casi, prima di scegliere un modello piuttosto che un altro, è fondamentale conoscere quali sono le proprie esigenze, che tipi di spostamenti si intende fare, come sono gli spazi abitativi (è possibile parcheggiare un mezzo simile in cortile? Il box/catnina sono sufficientemente grandi per ospitare una cargo-bike?

Sul blog di Fridabike (che a Milano tutti conoscono per essere stata tra le prime a importare il culto e la passione per le cargo-bike) troviamo una sorta di decalogo molto utile per orientarsi nella scelta:
 
  • Scegliete una bicicletta che sia in linea con il vostro stile di guida
  • Ricordate che il prezzo è spesso determinato dalla leggerezza o meno del mezzo. Di solito, più costa, meno pesa.
  • Sempre in tema prezzo, normalmente, più una bicicletta costa, meno bisogno ha di manutenzione
  • Le cargo-bike hanno di buono che, anche quando sono state acquistate per scampagnate in campagna e giri brevi, tendono a sostituire gli altri mezzi di trasporto essendo comode, veloci e sostenibili.
  • Il momento migliore per acquistare una cargo-bike è in bassa stagione, quando i costi sono più bassi
  • Le cargo-bike facilitano i momenti di socialità e scambio
  • La pedalata assistita è molto utile per semplificare la guida e faticare meno
  • Il lucchetto deve essere di buona qualità. Un'assicurazione permette di non aver alcun problema in caso di furto (come dicevamo sopra, dati i costi, un furto potrebbe rappresentare un problema)
  • La cargo bike va provata, provata, provata e riprovata


A due o a tre ruote?


Esistono diversi modelli di cargo-bike anche se le più diffuse sono a tre ruote e monorapporto.
I modelli a due ruote, con un cassone lungo il telaio, sono più maneggevoli, più veloci e più leggere. Di contro, però, risultano meno stabili e non sono adatte ai grossi carichi e al trasporto di troppi bambini.

In entrambi i casi, la guida è leggermente diversa rispetto a una bici normale. In curva soprattutto è molto difficile farsi aiutare dal corpo e tutto il peso ricade sulle braccia e sulle mani. È necessario, quindi, un piccolo sforzo e un po' di pratica prima di prendere confidenza con il mezzo.



 

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
primo-mese-di-vita

Il primo mese di vita del neonato

Cosa succede nel primo mese di vita del neonato? Quali sono le prime difficoltà che mamma e papà devono affrontare nei primi giorni a casa con il bambino? 

continua »
SIN_SEPSI

Sepsi neonatale

Per la Societa'  Italiana di Neonatologia (SIN) e' necessario tenere alta l'attenzione su questa problematica che e'¨ tra le principali cause di morte neonatale

continua »
Estate_home

Come vincere il caldo

Temperature elevate per più giorni consecutivi e alti valori di umidità mettono a dura prova la salute, soprattutto dei più deboli. I consigli del Ministero della Salute per difendersi dal caldo.

continua »
Percentili-cosa-sono

A cosa serve il calcolo dei percentili

I percentili altro non sono che l'unità di misura inserita all'interno della curva di crescita che permette di stabilire se il neonato (e il bambino) cresce in modo regolare per la sua età. Ecco come si calcolano. 

continua »
Cerca altre strutture