Combattere il caldo a tavola

I consigli e le ricette per una dieta anti-afa che privilegi frutta e verdura di stagione, pesce al posto della carne e alimenti in grado di idratare l'organismo dall'interno.

Articoli Correlati

Combattere il caldo a tavola



Il caldo si combatte a tavola con un'alimentazione corretta e le giuste scelte in termini di prodotti e bevande.


Obiettivo, infatti, della cucina di stagione, integrare i sali minerali persi con il sudore e mantenere il buon livello di idrataziine corporea.
Ecco, dunque, qualche consiglio per alimentarsi correttamente in queste torride giornate di luglio.

DISSETARE IL CORPO

Bere molto è importante durante tutto l'anno. In estate ancora di più. Soprattutto se si trascorrono molte ore sotto al sole o si svolge attività fisica. La bevanda in assoluto da privilegiare è l'acqua, possibilmente naturale e bevuta fresca (non gelata di frigorifero). Tra le acque si consiglia di scegliere quelle più ricche di sali minerali con un residuo fisso compreso tra 500 e 1500 mg/l.
No, invece, alle bibite ghiacciate che apparentemente regalano una sensazione di refrigerio ma che in realtà aumentano il divario tra temperatura esterna e interna facendo percepire ancora più caldo dopo pochi minuti.

Buona, al contrario, l'abitudine di bere bevande calde come tè e tisane per reintegrare i liquidi. Non è un caso, infatti, che nei Paesi molto cadi (basti pensare ai paesi del Maghreb) nel deserto si sorseggi tè e non liquidi freddi.

Da evitare, naturalmente, gli alcolici e i super alcolici che inibiscono la produzione di un ormone preposto alla regolazione dell'equilibrio dei fluidi. Anche la birra, considerata una tipica bevanda della stagione estiva, non è indicata in questi mesi e andrebbe, per quanto possibile, evitata.

Si anche ai frullati e concentrati di frutta fresca, eventualmente allungati con acqua, che oltre a idratare il corpo, mantengono costante l'introito di vitamine preziose per affrontare le giornate più torride.

FRUTTA E VERDURA IN POLE POSITION

Un'ovvietà: frutta e verdura la fanno da padroni nei mesi estivi. Ma solo ed esclusivamente se si tratta di frutta e verdura di stagione, consumate fresche, senza aggiunta di zucchero (per la frutta) o condite con grassi (se si tratta di verdura).
Si, quindi, alla verdura grigliata, ai pomodori freschi mangiati crudi sotto all'ombrellone, ai fagiolini, ai cipollotti, alle insalate fresche (evitate quelle già imbustate nei sacchetti e preferite insalatone preparate a vostro gusto e piacimento), ravanelli, carote.
Ad agosto arrivano le carote, gli spinaci e le prime zucchine (a dispetto di quanto si possa pensare, anche la zucchina è una verdura stagionale).

Per quanto riguarda la frutta, semaforo verde al melone, all'anguria, pesche e albicocche, ai mirtilli (che per altro possono essere impiegati per salutari e dissetanti frullati), lamponi, ciliegie, fichi, susine, nespole.... Evitate, invece, mele, arance, fragole (la stagione delle fragole termina a maggio), frutta esotica (arriva da lontano e ha dei costi di trasporto altissimi).

E PER QUANTO RIGUARDA LE PROTEINE?

In una dieta sana e bilanciata, non deve mancare l'apporto delle proteine.
Il consumo di carne, soprattutto quella rossa, andrebbe ridotto al minimo e proposto sotto forma di carpacci o insalate freddo (ottima, per esempio, l'insalata di pollo).
Si, invece, al pesce, anche in questo caso privilegiando il pescato di stagione che in Italia consiste in sogliola, orata, gallinella di mare, spigola, ricciola, sardine, alici.
Sebbene piatto tipico di molte località balneari, andrebbero evitate le fritture. Il pesce va cotto in modo semplice, alla griglia, al forno o al vapore, condito con olio evo messo a crudo e limone. 
Ovviamente, si ai legumi che anche in questo caso possono essere offerti in ricette fredde da accompagnare ai carboidrati (riso, farro, orzo o pasta integrale).

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Uova-come-scegliere

Uova: come leggere i codici sul guscio e quali scegliere

Da allevamento a terra o biologiche? E cosa si intende esattamente per 'biologico' quando si parla di uova? Ecco alcune importanti informazioni da conoscere prima di comprare le uova. 

continua »
Ghiacciol2014

Ghiaccioli fatti in casa. Cool passion!

E con l'arrivo dell'estate, alcune ricette veramente 'cool' per preparare in casa i ghiaccioli. Facendo mangiare ai bimbi anche tanta frutta di stagione.

continua »
Spezie-dimagranti

Le spezie che aiutano a dimagrire

Utilizzate per insaporire i piatti, alcune spezie presentano anche interessanti proprietà nutritive e dimagranti. Ecco quali sono le principali e come possono essere utilizzate.

continua »
Spesa-alternativa

Frutta e verdura di stagione, direttamente a casa tua

Vi segnaliamo qui alcuni servizi di delivery di frutta e verdura, nati con l'intento di contrastare lo stra potere della GDO e portare il consumatore nuovamente a contatto con i piccoli produttori.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network