Conserve d'autunno

L'estate finendo e con l'estate molti dei suoi frutti e dei suoi ortaggi più buoni. Quali conserve preparare in vista dell'autunno in modo da poter gustare l'estate tutto l'anno?

Articoli Correlati

Conserve d'autunno



L'estate sta finendo e tutti noi vorremmo portarci dietro con noi il suo calore, la libertà, i suoi colori e sapori.


Se fermare il tempo è, però, impossibile, conservare per tutti i mesi invernali i suoi frutti non è poi così difficile. Con questo obiettivo principale - portare nella stagione fredda un po' del calore estivo - nascono le conserve e le marmellate casalinghe, che consentono di 'salvaguardare' frutta e verdure di stagione in vista dei mesi in cui scompariranno dalle nostre tavole.
Di seguito alcune ricette da preparare in questi giorni e consumare tra qualche mese.

Prima di procedere, però, un'indicazione valida sempre qualunque coserva decidiate di preparare: per sterilizzare i barattoli, rigorosamente di vetro, fateli bollire per 30 minuti e, una volta pronti, asciugateli con molto cura con uno strofinaccio pulito. Per una sterilizzatura completa, fate bollire utleriormente i barattoli per una trentina di minuti.


MELANZANE SOTT'OLIO

Ingredienti: 
Un kg di melanzane
Sale grosso
Aceto bianco q.b.
Olio EVO
Aglio q.b
Origano (o timo o menta fresca a seconda della predisposizione personale)
Come procedere:
tagliate un kg di melanzane a listarelle e sistematele in un colapasta alternandole a strati di sale grosso. Dopo circa 4-5 ore, lavatele e lasciatele asciugare su un canovaccio. Bollitele per circa 5 minuti in 700 ml di aceto bianco diluito con poca acqua e poi scolatele e lasciatele raffreddare su un altro canovaccio. Una volta asciutte riponetele nei vasetti di vetro precedentemente sterilizzati, copriteli con l’olio e gli odori ben lavati e asciugati e qualche spicchio di aglio. Pressate bene le melanzane in modo da far uscire tutta l’aria e aggiungerte olio fino quasi all’orlo. Chiudete i barattoli e sterilizzateli nuovamente. Si possono consumare dopo un mese circa.
Nello stesso modo potrete procedere con le zucchine e i peperoni.

FINFERLI AL POMODORO

Ingredienti:

Un kg di finferli
Cipolla
Aceto bianco
Alloro
200 gr di passata di pomodoro
Aglio
Pepe
Olio EVO
Prezzemolo
Timo
Sale
Come procere:
Pulite i finferli, raschiando via l’eventuale terriccio, lavateli rapidamente, asciugateli, quindi trifolateli in g 150 di olio d’oliva caldo aromatizzato da 2 spicchi d’aglio interi e da alcune rondelle di cipolla. Bagnateli con 2 cucchiaiate d’aceto bianco, insaporiteli con sale, pepe, prezzemolo, alloro e un rametto di timo, aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere molto brevemente (non più di 3-4 minuti).
Mettete l’intingolo caldo in un vaso a chiusura ermetica, quindi sterilizzate e conservate in luogo fresco.

POMODORI PELATI AL BASILICO

Ingredienti:

750 gr di pomodoro San Marzano
Basilico freso
Come procedere:
Una ricetta fantastica per avere sempre pomodoro fresco tutto l'anno da utilizzare durante i mesi freddi per condire pasta e riso. Ecco una buona ricettaper una passata di pomodoro casalingo.
Incidete la pelle dei pomodori San Marzano, immergeteli nell’acqua bollente, scolateli e privateli della pelle. Disponeteli in un vaso intervallandoli con alcune foglie di basilico, lavate e asciugate con attenzione. Chiudete e sterilizzate il vaso per 40′.

CONFETTURA DI MIRTILLI

Ingredienti:

Un chilo di mirtilli
Un chilo di zucchero
Come procedere:
Pulitee i mirtilli, sciacquateli rapidamente e lasciateli asciugare. Poi, pesateli e metteteli in una ciotola con lo stesso quantitativo di zucchero. Ponete il recipiente in luogo fresco e lasciate macerare la frutta per 12 ore. Filtrate il succo in una casseruola e cuocetelo alla temperatura di 105° (o per circa 20′), fino a quando si sarà addensato al punto che, sollevando un cucchiaio intinto nello sciroppo, questo ne cadrà con un filo sottile e continuo. Allora unite i mirtilli e, mescolando di tanto in tanto, proseguite la cottura per altri 20′. Travaate la confettura calda, nei vasetti già sterilizzati, chiudeteli bene e lasciateli raffreddare.

conserve

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Spesa-2020

4 modi di fare la spesa senza andare al supermercato

Il modo di fare la spesa degli italiani sta cambiando. Volano gli store online e volano le soluzioni che offrono maggiore trasparenza sulla provenienza dei prodotti, la qualità e le condizioni di lavoro nei campi.

continua »
Autunno-a-tavola

Malinconia autunnale? Si combatte a tavola

Per molti la fine dell'estate è un momento di tristezza, stanchezza e sonnolenza. Che può essere contrastato con la giusta alimentazione e una dieta ad hoc.

continua »
Marmellata-albicocche

L'estate in dispensa, tutto l'anno

E con l'estate quasi agli sgoccioli, in cucina è tempo di conserve. Per poter disporre tutto l'anno dei sapori e dei prodotti tipici della bella stagione.

continua »
Yogurt

Yogurt per combattere il caldo

Lo yogurt. Alimento consigliato per una dieta contro la calura estiva, sano, completo, nutriente, adatto a grandi e piccini e perfetto per le merende e le colazioni estive.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network