Ghiaccioli fatti in casa. Cool passion! - Ricette e alimentazione - Bambinopoli





Ghiaccioli fatti in casa. Cool passion!

E con l'arrivo dell'estate, alcune ricette veramente 'cool' per preparare in casa i ghiaccioli. Facendo mangiare ai bimbi anche tanta frutta di stagione.

Articoli Correlati


Cosa c'è di meglio che rimanersene a succhiare un ghiacciolo nei caldi pomeriggi estivi dopo la fine della scuola? E se il ghiacciolo fosse homemade, preparato con tanta cura, molto amore, un pizzico di fantasia e ingredienti sani?
Non sarebbe una fantastica alternativa alla solita merenda che, oltretutto, potrebbe dieventare occasione per convincere i piccoli a mangiare, sotto forma ghiacciata, anche la frutta di stagione?


La risposta è sì.
Ecco, dunque, qualche ricetta da proporre in queste prime calde giornate estive.

COSA VI OCCORRE:
Come prima cosa, dovrete procurarvi degli stampini. Esistono quelli appositi per ghiaccioli già dotati di bastoncino. Altrimenti, potrete semplicemente acquistare dei bastoncini in legno e usare a mo' di stampino i contenitori per fare il ghiaccio (in questo caso, tagliate in due i bastoncini). Oppure, semplicemente, piccoli bicchierini in plastica.

GHIACCIOLI CON FRUTTA FRESCA
Ingredienti:

  • Frutta fresca
  • Spremuta di arancia o limone
  • Zucchero
  • Acqua

Come procedere:
Tagliate la frutta in piccoli pezzi (perfette fragole, mirtilli, lamponi, banane...). Zuccherate le spremute secondo il vostro gusto. Mescolatele con un terzo di acqua. Unite la frutta e versate il tutto negli stampini. Lasciate in frigo almeno per 4 ore. 
Al momento di servire, infilate gli stampini in acqua calda per qualche minuto in modo che sia più semplice togliere i ghiaccioli dallo stampo. Servite.

GHIACCIOLI ALLO YOGURT E FRAGOLE
Ingredienti:

  • Un vasetto di yogurt greco
  • Un bicchiere di latte
  • Una decina di fragole tagliate a pezzetti
  • Un cucchiaino di miele

Come procedere:
Unite tutti gli ingredienti mescolando con cura. Versate, quindi, il composto negli stampini e lasciate raffreddare in freezer per almeno 4 ore. Levate dagli stampini e servite.

GHIACCIOLI TRICOLORE
Ingredienti:

  • 20 fragole
  • 2 limoni spremuti
  • 2 kiwi
  • 4 cucchiai di zucchero
  • Mezzo bicchiere d'acqua

Come procedere:
Frullate separatamente le fragole e i kiwi con un cucchiaio di zucchero e l'acqua.
Riempite per un terzo gli stampini da ghiacciolo con il frullato di kiwi, fatelo congelare e versateci il secondo strato di succo di limone e zucchero, rimettete nel congelatore e unite l'ultimo strato di fragole. Perfetti per le merende e i rinfreschi di feste di compleanno estive.

NOTA BENE:
Per ottenere ghiaccioli di diversi colori, procedete come descritto sopra. Facendo congelare prima un ingrediente, poi verso sopra il secondo ingredienti e così via.... In questo modo potrete ottenere splendidi effetti multicolor!

Per tantissime altre ricette cliccate qui.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Ricette-famiglia-autunno2018

Facilissime ricette vegetariane adatte a tutti

Per chi segue una dieta vegetariana e per chi è alla ricerca di piatti diversi dal solito, ecco 3 ricette sane, gustose e facilissime da preparare da proporre a tutta la famiglia.

continua »
Acquafaba

Intolleranti alle uova? Usate l'acquafaba

L'acquafaba è il liquido contenuto nei barattoli dei legumi in scatola e che generalmente viene buttato via o aggiunto in cottura alla minestra. In realtà, nella cucina vegan, è un ottimo sostituto delle uova, perfetto per la preparazione di ricette dolci. 

continua »
Melanzane

Melanzane che passione!

Protagoniste dell'estate, le melanzane sono poco caloriche, versatile, perfette per un primo, un secondo, un antipasto e un contorno. E possono essere utilizzate in innumerevoli ricette.

continua »
Gelato-artigianale-buono

Gelato artigianale: come riconoscere se è buono

Gelato summer passion. Ma tra tante gelaterie, gusti, varianti, come riconoscere se un gelato è buono veramente? Di seguito una piccola guida per orientarsi. 

continua »
Cerca altre strutture






Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network