Menu bimbi. In versione casalinga

Ecco alcuni piatti che generalmente i bambini amano da portare a tavola quando invitate a casa gli amichetti dei vostri figli. Andando oltre la classica cotoletta con patatine.

Articoli Correlati



Cosa preparare a cena quando il bambino invita i suoi amichetti a giocare?


A seconda del tempo che avete a disposizione le alternative sono diverse. Per andare sul sicuro, esistono alcuni piatti che tutte le mamme sanno andare incontro ai gusti di ogni bimbo (cotoletta, patatine, pasta al pomodoro, pasta con il pesto, prosciutto cotto...). Ma se voleste variare il menu e offrire qualcosa di meno consueto e ugualmente invitante per i più piccini? 
De seguito alcune ricette, super veloci, da proporre ai bimbi che vengono a pranzo o cena a casa vostra.

FRITTAPIZZA MARGHERITA AGLI SPINACI

Ingredienti:
10 uova
450 gr di spinaci surgelati
40 gr di parmigiano reggiano grattugiato
2,5 dl di salsa di pomodoro
375 gr di mozzarella
Qualche foglia di basilico
Sale q.b.

Come procedere:
Sbollentate gli spinaci in poca acqua per 10-12 minuti. Scolateli, strizzateli e tritateli. Sgusciate le uova in una ciotola, unite il parmigiano, salatele e sbattetele con una forchetta. Aggiungete gli spinaci tritati e regolate di sale. Rivestite una teglia con la carta da forno bagnata e strizzata prima di versare il composto di uova. Infornate a 180º per 25-30 minuti.
La frittata dovrà risultare ancora leggermente morbida al centro. Togliete la frittata dal forno e conditela come se fosse una pizza con pomodoro e mozzarella a cubetti. Salatela leggermente, rimettetela in forno e cuocetela per altri 6-7 minuti. Sfornatela, decoratela con basilico ben lavato e servite.

ARANCINI DI RISO

Ingredienti:
400 gr di riso
80 gr di Caciocavallo/Scamorza
80 gr di prosciutto cotto a cubetti
40 gr di formaggio grattugiato
Una bustina di zafferano
2 uova
Sale q.b.
Pangrattato
Farina 00
Olio per friggere

Come procedere:
Lessate il riso e scolatelo ben al dente.
Sciogliete lo zafferano in un bicchiere con un dito di acqua e versatelo nel riso già scolato assieme alle uova e al formaggio grattugiato. Mescolate bene il tutto per amalgamare tutti gli ingredienti e poi rovesciate tutto il riso in un grande piatto. Stendete bene per farlo raffreddare completamente.
Nel frattempo tagliate il prosciutto cotto e il caciocavallo (o scamorza) a cubetti. Bagnatevi le mani, prendete un po' di riso e schiacciatelo sul palmo della mano formando un disco. Ponete al centro del disco di riso qualche pezzetto di prosciutto e qualche pezzetto di caciocavallo (o scamorza). Prendete ancora un po' di riso e chiudete l'arancino formando una pallina non troppo grossa e infarinatela. Formate così tutti gli arancini. A questo punto passate gli arancini di riso prima nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato.
Friggete in abbondane olio di semi rigirando spesso gli arancini fino a doratura omogenea.

MOZZARELLA IN CARROZZA

Ingredienti:
Una confezione di pan carré
500 gr di mozzarella
3 uova
2 bicchieri di latte
Farina q.b.
Olio di semi per friggere
Sale q.b.

Come procedere:
Eliminate la crosta dalle fette di pane e tagliatele a metà in modo che le due parti siano perfettamente sovrapponibili.
Affettate la mozzarella e disponetela su una delle due fette avendo cura di lasciare qualche centimetro dal bordo e di premere bene la seconda fetta sulla prima.
Sigillate bene i sandwich così ottenuti inumidendo leggermente i bordi con qualche goccia di latte e, quindi, infarinate.
Sbattete le uova intere con il latte e il sale ed, eventualmente, un po' di Parmigiano grattugiato.
A questo punto, passate le fette di pane nell'uovo lasciandole a mollo per qualche secondo prima da una parte e poi dall'altra e friggetele in una padella con olio bollente in modo che siano dorate su entrambi i lati.
Scolate, disponete su un piatto con carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso e servite caldo con insalata o verdura per contorno.

POLPETTE DI PROSCIUTTO COTTO E PATATE AMERICANE

Ingredienti:
30 gr di prosciutto cotto senza polifosfati
Una patata americana piccola
Una zucchina
Un cucchiaino d'olio extra vergine di oliva

Come procedere:
Sbucciate la patata, lavate la zucchina, tagliatele a cubetti e lasciatele cuocere al vapore per una ventina di minuti.
Quando saranno pronte, conditele con un cucchiaino raso di olio extra vergine di oliva e schiacciatele con la forchetta.
Eliminate la parte grassa del prosciutto, frullatelo e mescolatelo alla purea di verdure.
Formate delle palline molto piccoli e servite come antipasto o gustoso contorno.

SPIEDINI DI GAMBERI E TOTANI

Ingredienti:
10 gamberi
15 anelli di totano
Un mazzo di prezzemolo
Un cucchiaio di origano
50 gr di pecorino o grana grattugiato
50 gr di pan grattato
Olio extra vergine di oliva

Come procedere:
Mediamente ci vogliono 2 gamberi e 3 anelli per spiedino.
Infilateli alternati su spiedini lunghi 10 cm circa.
Passateli nel composto di olio, pan grattato, formaggio, prezzemolo e origano e poi fateli dorare in padella, prima su un lato, poi sull'altro.
Il consiglio: ottimi per barbecue estivi all'aperto.

Tantissime altre ricette le trovate nel nostro Ricettario per bambini.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Consigli-per-un-perfetto-barbecue

Consigli per il perfetto barbecue

Sembra facile, ma non lo è. Grigliare è un'arte e per quanto in tanti vi si cimentino, pochi possono dirsi veramente esperti. Ecco i consigli per un BBQ da 10 e lode.

continua »
Frutta-dopo-pasti

La frutta dopo i pasti fa ingrassare?

Tutta la verità rispetto al consumo di frutta al termine dei pasti? Fa davvero ingrassare come si è pensato per anni? Secondo un recente studio condotto da un endocrinologo spagnolo no.  

continua »
Asparagi

Asparagi, green passion

Inizia a fine marzo la stagione degli asparagi, ortaggi tipicamente primaverili con ottime proprietà nutrizionali e che generalmente incontrano il favore dei più piccoli.  

continua »
RICETTE_SANVALENTINO1

3 ricette afrodisiache per San Valentino

Volete conquistare il vostro partner la sera di San Valentino? Preparategli/le questi piatti afrodisiaci e partite all'attacco.

continua »
Cerca altre strutture





Ricetta della settimana

I piú cliccati
Seguici sui network