Ricette con funghi

Ricco di nutrienti e proprietà che aiutano a rafforzare il sistema immunitario, il fungo è per antonomasia il simbolo dell'autunno. Di seguito, alcune ricette a base di funghi da proporre in famiglia in questa stagione.

Ricette con funghi



Protagonisti in tavola di tantissime ricette, i funghi, simbolo dell'autunno, sono, oltre che buonissimi ed estremamente versatili, anche sani e ricchi di sostanze nutritive che li rendono particolarmente adatti ad affrontare la stagione in salute. 


Ricchi di sali minerali, infatti, sostanze antiossidanti e vitamine del gruppo B, aiutano a difendere l'organismo dai malanni stagionali e fortificano il sistema immunitario, favorendo il passaggio dalle temperature più calde a quelle più rigide di questi giorni.
Generalmente apprezzati da tutti, possono essere preparati in mille modi e possono davvero diventare a tavola protagonisti di un pranzo o una cena dallo spiccato sapore d'autunno.

BIGNÈ CON I FUNGHI

Ingredienti:
50 gr di burro
50 gr di farina bianca 00
15 gr di funghi porcini secchi
2 uova
Un cucchiaio di olio extra vergine di oliva
Uno spicchio d'aglio
Olio per friggere
Sale e pepe q.b.

Come procedere:
Lascia i funghi secchi in ammollo in acqua fredda per un paio di ore e, dopo averli scolati, soffriggili, in una padella con poco olio e uno spicchio d'aglio. Aggiusta di sale e aggiungi l'acqua di ammollo filtrata. Scolali, asciugali con cura e tritali finemente.
Nel frattempo, prepara la besciamella.
In una casseruola, metti 125 gr di acqua e il burro tagliato a pezzetti e porta a ebollizione lasciando bollire fino a quando il burro non sarà completamente sciolto.
Togliendo, poi, la pentola dal fuoco, aggiungi la farina mescolando con un cucchiaio di legno affinché non si formino grumi.
Rimetti sul fuoco e continua a cuocere mescolando fino a quando l'impasto non rimarrà attaccato al cucchiaio.
A questo punto, lascialo intiepidire e incorpora le uova una per volta mescolando energicamente fino a quando non si saranno amalgamate.
Unisci, quindi, i funghi tritati all'impasto e versalo in una tasca da pasticcere. In un tegame, scalda l'olio per friggere e fai scendere il composto a pezzetti lunghi non più di un paio di centimetri.
Non appena i bignè saranno dorati, scolali, asciugali con la carta assorbente e servili ben caldi.

FRITTELLE DI FUNGHI

Ingredienti:
120 gr di champignon (o altri funghi simili)
Pastella q.b.
Olio di semi di arachide q.b.
Sale q.b.
Olio extravergine d'oliva (per la cottura dei funghi)

Come procedere:
Per prima cosa prepara la pastella mescolando 150 gr di acqua frizzante, 200 gr di farina 00 e un uovo.
Pulisci i funghi e lavali delicatamente con un panno umido.
Metti i funghi in una padella con olio extra vergine di oliva e sale e falli ammorbidire per pochi minuti quindi lascia che si raffreddino.
Unisci i funghi alla pastella e mescola bene il composto.
In un tegame, metti a scaldare l’olio e con l’aiuto di due cucchiai prendi delle piccole quantità di impasto e friggile.
Una volta gonfie e croccanti, togli con una pinza le frittelle dall'olio e mettile su un foglio di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Servi calde dopo aver aggiunto una spolverata di sale.

VELLUTATA CON FUNGHI

Ingredienti:
400 gr di funghi coltivati
80 gr di burro
50 gr di farina bianca
Una cipolla
3/4 di litro di brodo
1/4 di litro di latte
4 cucchiai di panna da cucina
2 cucchiai di Brandy
Uno spicchio d'aglio
50 gr di Parmigiano grattugiato
Sale e pepe q.b.

Come procedere:
In un tegame, fai rosolare lo spicchio d'aglio con 40 gr di burro. Quindi, unisci i funghi lavati e affettati e prosegui la cottura a fiamma moderata per 5 minuti, aggiustando, se occorre, di sale e spruzzando con qualche cucchiaio di Brandy. Nel frattempo, taglia a fette la cipolla e falla rosolare in un secondo tegame con il burro rimanente. Una volta che sarà dorata, incorpora la farina e mescola energicamente. Diluisci, quindi, con il brodo vegetale e il latte proseguendo la cottura, sempre mescolando, per altri 10 minuti. Una volta che i funghi saranno pronti, frullali avendo cura di tenerne una cucchiaiata da parte per la guarnizione del piatto e uniscili alla vellutata proseguendo la cottura, continuando a mescolare, per altri 20 minuti. Se lo desideri e per un gusto più deciso, incorpora al piatto la panna leggermente montata e il parmigiano grattugiato. Sala e pepa, aggiungi i funghi tenuti precedentemente da parte e servi caldo con crostini di pane.

Commenta questo articolo

Ricetta della settimana

Forse ti potrebbe interessare
Broccoli-studio-Australia

Perché i bambini non mangiano i broccoli

Secondo uno studio recente condotto in Australia, il rifiuto di broccoli, cavoli e altre verdure a foglia verde da parte dei bambini avrebbe una spiegazione scientifica.

continua »
65991162_m

Rosso: fragole, ciliegie e cocomeri

Fragole, ciliegie, cocomeri. Frutti estivi di colore rosso che apportano vitamine e sali minerali indispensabili per affrontare le giornate calde.

continua »
Picnic_spiaggia

Ricette per un picnic sulla spiaggia

Pausa pranzo sotto l'ombrellone: le ricette per la spiaggia veloci da preparare, facili da trasportare, ottime da conservare e mangiare fredde, sane e leggere e perfette per integrare vitamine e sali minerali.

continua »
Picnic_spiaggia2015

4 primi freddi da portare in spiaggia

Ecco 4 ricette di primi da preparare la sera prima, chiudere in un contenitore ermetico e portare in spiaggia per un picnic in riva al mare. Fresco, gustoso e salutare. 

continua »
Cerca altre strutture